Corrente di riscaldamento: sviluppo dei prezzi e modifiche legali


Oltre alla normale elettricità domestica, c'è anche la corrente di riscaldamento. In quest'area, negli ultimi anni è cambiato molto, sia in termini di tariffe che di requisiti legali. Per chi è interessante la corrente di riscaldamento, quale base giuridica esiste attualmente per la corrente di riscaldamento e come appare con le tariffe e lo sviluppo dei prezzi, puoi leggere qui.

Chi sta riscaldando la corrente?

Oltre alla normale elettricità domestica, molti fornitori di energia elettrica offrono anche tariffe speciali. Heizstrom non è una tariffa uniforme, ma è divisa in base al fornitore in diverse tariffe. Soprattutto, le famiglie che hanno i seguenti sistemi di riscaldamento beneficiano della più favorevole corrente di riscaldamento:

  • accumulatori Notte
  • riscaldamento a pompa di calore
  • riscaldatori a raggi infrarossi
  • tutti i cosiddetti riscaldatori a camera diretta

Nella maggior parte dei casi, le tariffe speciali sono anche suddivise per tipo di riscaldamento - ma questo non è sempre il caso, a volte anche i singoli tipi di riscaldamento sono riassunti.

Corrente di riscaldamento durante il riscaldamento a infrarossi

Heizstrom è anche interessante per gli utenti di riscaldatori a infrarossi. In sé e per sé, questo tipo di riscaldamento come il riscaldamento completo è in effetti abbastanza efficiente (circa 2,5 volte più efficiente di un comparabile stufa a gas), ma per la maggior parte non è economico.

Questo perché l'elettricità è relativamente costosa rispetto ai combustibili fossili - circa quattro volte più costosi, per essere precisi. Le corrispondenti tariffe dell'elettricità potrebbero rendere disponibili i vantaggi del riscaldamento a infrarossi a più proprietari di case e quindi anche contribuire a un uso più diffuso di questa forma di riscaldamento, che è più ecologica di petrolio e gas e ad una riduzione del carico di CO2 degli incendi domestici.

Disponibilità di corrente di riscaldamento

Il problema è che oggi l'energia per il riscaldamento viene solitamente offerta solo dal fornitore locale di energia elettrica regionale. Molti fornitori di energia elettrica alternativi non hanno o offrono solo tariffe speciali leggermente gratificanti. Quando si cambia il fornitore di energia elettrica così spesso non è disponibile una corrente di riscaldamento speciale.

Questo perché fino a poco tempo fa il mercato del riscaldamento era ancora fortemente regolamentato e per molti fornitori alternativi la fornitura di riscaldamento non era ancora possibile.

Cambiamenti legali nel mercato del riscaldamento

Nel frattempo l'Ufficio federale dei cartelli ha rimediato a questa malattia attraverso alcuni procedimenti di abuso e ha anche aperto il mercato per il riscaldamento della corrente ad altri fornitori. Tuttavia, questo non ha fatto molto.

I fornitori di energia elettrica non possono realizzare profitti degni di nota a causa del basso prezzo dei tipi di riscaldamento attuali.Oggi, le offerte sono fatte solo allo scopo di fidelizzare i clienti, se ritenuto necessario.

Molte utility regionali non applicano più le tariffe di riscaldamento in quanto le considerano non redditizie. Nel frattempo, l'obbligo legale di offrire una cosiddetta "tariffa a basso carico", che si applicava a tutte le utilities regionali in Germania, è diminuita.

L'offerta di tariffe speciali sono i fornitori di energia, quindi ora rilasciati, molti rinunciano a motivi imputati. I prezzi per le tariffe speciali, se esistono ancora, vengono costantemente aumentati o sostituiti da soluzioni di gestione della domanda. Attualmente, le tariffe di riscaldamento sono approssimativamente nell'intervallo di circa 20 centesimi lordi per kWh.


Scheda Video: Altezza interna 2,70 ml appartamenti: analisi e riferimenti normativi