La casa prefabbricata - cosa dovresti sapere sul catalogo

Il principio della casa prefabbricata si basa su modelli finiti, che possono essere trovati nei cataloghi dei fornitori di case prefabbricate. Ma come sono strutturati questi cataloghi? cosa dovresti sapere a riguardo? In questo articolo imparerai informazioni interessanti sui cataloghi di case prefabbricate.

Chiavi in ​​mano, Fast-chiavi in ​​mano o una casa di sviluppo?

La maggior parte dei modelli nei cataloghi dei fornitori di case prefabbricate sono disponibili in due varianti: chiavi in ​​mano o come casa di sviluppo. Se decidi su una casa chiavi in ​​mano, che di solito è molto più costosa di una casa di sviluppo, puoi entrare direttamente; l'interno è quindi preso in carico dallo sviluppatore.

Al contrario, la casa di sviluppo non include alcun servizio che includa l'interior design. Quindi sei responsabile sia dell'impianto idraulico che dell'impianto elettrico, nonché di tutti gli altri lavori, dall'applicazione del massetto alla tappezzeria. Per questo si ottiene uno sconto decisivo rispetto alla casa chiavi in ​​mano: mentre un modello esemplare che costa chiavi in ​​mano 200.000 euro, si sarebbe la corrispondente casa di espansione per circa 150.000 euro disponibili.

La casa prefabbricata - cosa dovresti sapere sul catalogo: casa

Tuttavia, se dici a te stesso: "Posso occuparmi del semplice lavoro all'interno", c'è spesso una terza opzione: la casa quasi "chiavi in ​​mano": un lavoro sofisticato come l'installazione elettrica è curato qui, mentre la pittura o la posa del tappeto è il tuo compito è. Nell'esempio appena citato, questa opzione costerebbe circa 180.000 euro.

Il trucco con la piastra di fondo

Anche se ora conosci i diversi prezzi, potresti finire con una trappola costosa: alcuni fornitori elencano i diversi prezzi senza tenere conto della piastra necessaria. Questo costa circa 80 euro al metro quadro per la casa prefabbricata. Con una superficie di base di 120 metri quadrati, in questo caso, è di 9.600 euro, che devi preventivare in aggiunta al prezzo reale.

I fornitori leali lavorano in modo trasparente

Se sei interessato a una casa prefabbricata, hai certamente ordinato cataloghi di aziende diverse per poterli confrontare. Buona cosa! Ma spesso sorge la domanda: "Come riconosco un buon fornitore?" Un criterio importante è la trasparenza: il catalogo è progettato tutto intorno in modo chiaro e contiene poca stampa fine o addirittura trovare diversi listini con tutte le descrizioni oscure? I buoni fornitori sono interessati a fornire consulenza onesta e competente al cliente.

Le piccole aziende spesso migliorano

Se disponi di cataloghi diversi, noterai le diverse dimensioni. I produttori con il più vasto assortimento non sono automaticamente buoni. I produttori più piccoli, che si sono specializzati solo in alcuni modelli, sono spesso più competenti e conoscono meglio i loro prodotti rispetto alle grandi aziende.

Consigli e trucchi

Ordina il maggior numero di cataloghi possibili per ottenere la migliore panoramica possibile del mercato. Ciò facilita il confronto tra prezzi e attrezzature.

Scheda Video: Case Prefabbricate in Bioedilizia Barra&Barra: la testimonianza di Romina Barra (CEO Barra&Barra)