Albero di Natale: aghi come foglie molto speciali


Ancora nei ben noti testi di O Tannenbaum è cantato dalle foglie dell'albero di Natale. Ciò che gli aghi di un abete hanno in comune con le foglie di altri alberi, e quale funzione svolgono, leggerà molto nel nostro articolo.

Aghi come foglie

Botanicamente, aghi e foglie sono la stessa cosa. Gli aghi sono semplicemente considerati uno tipo speciale di foglia e svolgere funzioni molto simili. A prima vista, le foglie di un albero deciduo e gli aghi sul nostro albero di Natale sono completamente diversi - ma questo è ingannevole.

In botanica, si parla sempre di "foglie d'ago" - per esprimere che questo è un tipo di foglia molto speciale. Gli aghi di diverse conifere differiscono tanto l'uno dall'altro quanto le foglie di varie specie di alberi decidui. Semplicemente non lo vedi a prima vista.

Struttura delle lame degli aghi

Gli aghi sono stati creati principalmente come un adattamento evolutivo alla grande siccità. Ciò prevale anche in inverno, poiché un albero non può più assorbire l'acqua dal terreno congelando il terreno. Per l'albero, c'è secchezza in inverno (la botanica si riferisce a questo come avere il proprio termine "brina-secco").

Nel corso della sua evoluzione, l'albero ha cercato di limitare la perdita di acqua attraverso le foglie in modo che l'acqua disponibile per l'albero non evaporasse semplicemente in modo da non portare a condizioni minacciose. Le foglie si sono ridotte nel tempo (minore evaporazione a causa di un'area superficiale molto più piccola). Inoltre, sono stati dotati di una pelle esterna molto spessa (cuticola) e gli stomi esterni sulle foglie sono stati spostati molto verso l'interno, in modo da essere in grado di limitare le perdite di fluido.

Gran parte della lama dell'ago è costituita da festigungsgewebe morti, le pareti tra le singole celle sono molto spesse e spesso amplificate da due a tre volte. Gli aghi sono - a differenza delle foglie - anche molto spesso attraversati da canali di resina nella direzione longitudinale. Tutto ciò rende gli aghi robusti e così stabili che la conifera può mantenerli anche durante l'inverno secco e non deve scartare le foglie come alberi decidui.

Consigli e trucchi

Sulla base della forma e della dimensione dell'ago è possibile distinguere tutte le conifere in modo molto affidabile l'una dall'altra. Questo funziona anche per le specie strettamente correlate.


Scheda Video: 16' TUTORIAL ALBERO DI NATALE CHIACCHIERINO AD AGO TREE CHRISTMAS NEEDLE TATTING FRIVOLITE'