Piante di foglia di nuoto - piante galleggianti

Piante di foglia di nuoto - piante galleggianti: nuoto

Sulla terrazza o sul balcone, non è sempre necessario avere solo piante in vaso, perché oltre alle orchidee di oleandri, allori e angioletti, anche le piante acquatiche hanno spazio.

Le piante acquatiche sono specie vegetali che vivono permanentemente o prevalentemente dentro o sull'acqua. O sono prevalentemente sotto la superficie dell'acqua (piante sommerse / sommerse) o le piante o le loro foglie e fiori nuotano sulla superficie dell'acqua (Floating piante a foglia).

Per la progettazione di una piccola piscina molto probabilmente gli Schwimmblattpflanzen in questione - sono suddivisi in piante e piante galleggianti liberamente radicate nel fango le cui foglie e fiori fluttuanti verso l'alto. Le piante adatte per te possono essere trovate nella nostra panoramica delle piante acquatiche (vedi sotto).

Le piante acquatiche sono molto attive: basti pensare a canne, tife o ninfee. Dove queste erbe e piante perenni possono crescere senza ostacoli, prima o poi sorpasseranno una pozza d'acqua.

Pertanto, solo le specie selezionate sono adatte per i bacini d'acqua sul balcone e sulla terrazza, ad esempio, le ninfee si sono dimostrate facili da curare e le piante acquatiche frugali. Fioriscono anche in piccoli stagni ogni primavera.

Piante di foglia di nuoto - piante di nuoto libero

Piccoli nuotatori come la felce da nuoto (Azolla), la lenticchia d'acqua (Lemna) o la lattuga (Pistia) si diffondono anche in ciotole poco profonde o nei bicchieri. Galleggiano sulla superficie e portano radici bianche nell'acqua, che forniscono loro sostanze nutritive disciolte e con liquido.

Piante di foglia di nuoto - piante galleggianti: galleggianti

Un vetro con alcune di queste piante mostra bene lo sviluppo e serve sul davanzale come "istruzioni visive". Per i balconi o le casse o le vasche da giardino sono adatti, che si sigillano attraverso una fodera con liner per il laghetto.Per la felce, la lenticchia d'acqua ecc. I giacinti d'acqua (Eichhornia) possono essere uniti, che producono bellissimi fiori blu in estate. Questi animali esotici sono selvaggi nei paesi tropicali, dove invadono anche grandi laghi.

In questo caso, i nuotatori sono più fastidiosi del benvenuto. Ma il loro bisogno di diffondersi si ferma davanti alle regioni settentrionali. Alcune di queste piante acquatiche possono tollerare bene ogni pozza d'acqua. Se crescono troppo, vengono semplicemente pescati.

La pesca per i nuotatori è comunque necessaria per svernare o venire con il bacino d'acqua in casa. Per inciso, questo vale anche per l'insalata di acqua e la felce di acqua, che sono entrambi sensibili al gelo.

La lenticchia d'acqua, d'altra parte, può stare fuori, soprattutto dal momento che è anche verde all'aperto negli stagni europei tutto l'anno. Le piccole piante minuscole si riprenderanno in primavera dal ghiaccio e dalla neve. La loro vitalità li rende quindi - simili ai giacinti d'acqua tropicali - in alcuni luoghi una piaga. Un'altra pianta galleggiante nativa, che prospera bene nei bacini, conserva se stessa, o meglio le sue specie, in un modo speciale: l'unica noce di un anno (Trapa natans) sviluppa frutti spessi durante la sua breve vita, che si immergono e svernano nel fango, In primavera producono piante giovani.

Allo stesso modo, rende l'artiglio del granchio (Stratioti aloides). Tuttavia, questa bellissima pianta acquatica continua a saltare su e giù. Lei è una perenne. Per le chele di granchio vengono offerti grandi serbatoi di profondità senza ghiaccio, in modo che essi oi loro frutti possano attraversare l'inverno senza danni da gelo.

Piante di foglia di nuoto - piante radicanti

Oltre ai "nuotatori liberi" che galleggiano su cuscini d'aria come il giacinto d'acqua o il dado, altre specie sono radicate nel fango e fanno galleggiare le lame fluttuanti verso l'alto.

Piante di foglia di nuoto - piante galleggianti: foglia

La ninfea del lago nano (Nymphaea alba Minor) arriva persino nel bacino d'acqua sul balcone, quando raggiunge una nave profonda e uno strato di suolo sufficiente.

Il terreno del giardino ordinario, preferibilmente terreno argilloso, è adatto a questo scopo. Non deve essere un substrato speciale per piante acquatiche. Per inciso, questo vale anche per altre specie radicate nel terreno, che non appartengono ai nuotatori, ma che sono certamente belle piante. Tra l'altro, ad esempio, ninfee, erba di cotone, calendule di palude e ranuncoli d'acqua possono essere collocati nelle piscine. Oltre alla fornitura d'acqua, queste piante non hanno bisogno di cure particolari. Le specie tropicali devono ovviamente essere protette dal freddo.

Ci sono giovani piante di ogni tipo nel reparto di piante acquatiche di piante da giardino e piante perenni e in speciali piante acquatiche. Una fonte di approvvigionamento può anche essere il tuo laghetto da giardino. In primavera, una buona occasione per la divisione delle piante acquatiche in ogni caso, con un sacco di giovani piante da regalare o per piccoli giardini acquatici su balconi, terrazze o altrove nel giardino sostenute.

Panoramica delle piante acquatiche

Per le tue idee e condizioni di impianto, troverai qui le piante acquatiche adatte con altezza statura, tempo di fioritura, colore dei fiori e livello dell'acqua. Ordine: impianto, livello dell'acqua, livello dell'acqua, tempo di fioritura.

  • Fattoria di alghe (azolina caroliniana), nuoto, poco profondo
  • Bachbunge (Veronica beccabunga), da 0 a 50 cm, gattonando o nuotando, estate
  • Bulrush (Juncus effusus), da 0 a 50 cm, 60 cm, estate
  • Barb di fioritura (Butomus umbellatus), da 5 a 30 cm, 50 cm, fioritura 100 cm, estate
  • Crescione (Nasturtium officinale), da 0 a 10 cm, 30 cm, giugno
  • Trifoglio di febbre (Menyanthes trifoliata), da 0 a 20 cm, in totale circa 30 cm, da maggio a giugno
  • Cucchiaio rana (Alisma plantago-aquatica), da 5 a 30 cm, 50 cm, fiore 100 cm, estate
  • Orata (specie Lysimachia), riva o da 0 a 20 cm, piatta o 50 cm, da maggio a luglio
  • Ranuncolo (specie Ranunculus), da 0 a 30 cm, piatto o fino a 100 cm, estate
  • Pikeweed (Pontederia cordata), da 0 a 30 cm, 30 cm, estate
  • Igelkolben (Sparganium), da 0 a 30 cm, da 30 a 60 cm, estate
  • Calma (Acorus calamus), da 5 a 50 cm, 70 cm, da aprile a luglio
  • Forbici per granchio (Stratiotes aloides), 50 cm, nuoto, estate
  • Laichweut (Potamogeton), da 50 cm, sommerso, estate
  • Fiore di loto (Nelumbo nucifera), da 0 a 50 cm, 200 cm, estate
  • Menta (specie Mentha), riva o da 0 a 30 cm, 50 cm, estate
  • Punta di freccia (Sagittaria), da 0 a 20 cm, 50 cm, estate
  • Tifa (specie Typha), da 0 a 50 cm, da 50 a 200 cm, estate
  • Equiseto (Equiseto), da 0 a 50 cm, da 50 a 100 cm
  • Scheinkalla (lisichitone), da 0 a 10 cm, 30 cm, primavera
  • Canna comune (Phragmites australis), da 0 a 50 cm, da 1 a 4 m, estate
  • Felce galleggiante (Salvinia natans), nuoto, poco profondo
  • Pentola mare (Ninfomane), da 20 a 120 cm, nuoto, estate
  • Ninfee (specie di Nymphaea), da 30 a 100 cm, nuoto, estate
  • Simsen (specie Scirpus), da 0 a 10 cm, 20 cm, estate
  • Calla palustris, 5 a 20 cm, 20 cm, estate
  • Palude Nontiscordardime (Myosotis), da 0 a 10 cm, 30 cm, estate
  • Frit di abete (Hippuris vulgaris), da 0 a 50 cm, in totale circa 100 cm
  • Mille foglie (Myriophyllum), da 20 cm, sommerse
  • Ninfea (Nuphar lutea), 100 cm, nuoto, estate
  • Water Ferry (Distachyos Aponogeton), 50 cm, piatto, estate
  • Piuma d'acqua (Hottonia palustris), 20 cm, sommersa, primavera
  • Giacinto d'acqua (Eichhornia crassipes), nuoto, poco profondo, estate
  • Lenticchia d'acqua (Lemna minor), nuoto, poco profondo
  • Water-nut (Trapa natans), nuoto, poco profondo, estate
  • Peste acquatica (Elodea canadensis), da 20 cm, sommersa
  • Insalata di acqua (stratiotes Pistia), galleggiante, poco profondo
  • Acqua forensis (Iris pseudacorus), da 0 a 20 cm, 100 cm, giugno
  • Tubo dell'acqua (Utricularia), da 30 a 100 cm, sommerso, estate
  • Cottongrass (Eriophorum), da 0 a 10 cm, da 30 a 50 cm, estate
  • Zypergras (Cyperus), da 10 a 20 cm, da 50 a 120 cm, estate

Water Gardens: cura, ibernazione e design

La fornitura di piccoli giardini d'acqua in botti di vino o vasche di zinco è semplice. Soprattutto, regolarmente l'acqua evaporata deve essere rabboccata. Rimuovere le foglie appassite e altre parti della pianta. Bei semi come la tifa o il riccio sono naturalmente conservati.

Piante di foglia di nuoto - piante galleggianti: galleggianti

Il problema delle alghe è facile da afferrare: queste piante acquatiche possono essere scavate e compostate. Le piante acquatiche native possono rimanere fuori in inverno. A loro non importa se l'acqua si congela completamente.

Giacinti d'acqua, ninfee nane, lattuga d'acqua e altri ibridi esotici o sensibili al gelo hanno bisogno di un posto senza gelo in casa in inverno. Vengono meglio come piante in vaso in un quartiere luminoso, ma fresco durante la stagione fredda.

Movimento nel giardino d'acqua

Una piccola pompa con gorgogliatore può spostarsi in un grande giardino d'acqua. Una pompa solare può essere azionata da un modulo solare.

Una pompa elettrica AC fa increspare la fontana del balcone tutto il giorno. Pompe per l'acqua abbastanza efficaci hanno un consumo energetico di soli 10 watt.

Pagine simili

  • Fioritura precoce come i variopinti messaggeri primaverili
  • Tirate le talee: le piante si moltiplicano
  • Bacche estive - fragole, lamponi e ribes rosso per la raccolta delle bacche in estate
  • Coltivi i girasoli come fiori recisi
  • Semina fiori in primavera: preferisci i fiori o semina direttamente
  • Metti le piante in nuovi vasi da fiori in primavera
  • Pianta i giacinti correttamente come piante da giardino e prenditi cura di loro
  • Mirtillo rosso nel giardino: pianta i mirtilli e la raccolta
  • Svernamento delle piante del contenitore - piante perenni ai quartieri invernali - svernamento di animali esotici
  • impianti di Winter Garden
  • Tinker in estate
  • Pianta e coltiva piante di erica in fiore
  • Piantare i chiodi di garofano in giardino e prendersi cura di loro
  • Piscina sul balcone e terrazza

Scheda Video: Videoscheda Paracheirodon innesi (Neon)