Vetro espanso: l'isolamento in vetro


Inoltre, vetro e sabbia sono adatti per la produzione di materiali isolanti, i pannelli isolanti prodotti da esso si chiamano vetro espanso. Il vetro espanso è realizzato direttamente con sabbia di quarzo o con vetro riciclato. Come prodotto per il riciclaggio di minerali, il vetro espanso è particolarmente rispettoso dell'ambiente e ha altre proprietà interessanti. Introduciamo il materiale finora poco conosciuto.

Come è fatto il vetro espanso?

Prima di tutto, la materia prima, solitamente costituita da vecchio vetro, viene fusa sotto riscaldamento. A tale scopo vengono utilizzati forni a bassa temperatura a risparmio energetico. Additivi come ossidi di ferro e feldspato influenzano le proprietà del prodotto finale.

Il materiale raffreddato viene macinato in mulini a palle, mescolato con carbone e introdotto negli stampi. Nel forno per la cottura a freddo, i pezzi finiti sono creati da molte celle di vetro fini e piene d'aria. Nell'attento processo di raffreddamento, la struttura viene trattenuta e indurita.

Particolarmente interessante: nelle singole celle di vetro si crea una leggera pressione negativa durante il raffreddamento, che viene mantenuto in modo permanente. Ciò riduce la conduttività termica, che è comunque bassa a causa della quantità di aria contenuta.

Le proprietà speciali del vetro espanso

Il vetro espanso può essere utilizzato anche in luoghi in cui altri materiali isolanti falliscono. Sopporta condizioni estreme, ad esempio nell'ingegneria civile con acqua pressurizzata. Queste proprietà rendono l'isolamento in vetro così robusto:

  • resistenza al fuoco
  • resistenza alla compressione
  • resistenza all'acqua
  • resistenza al gelo
  • in putrefazione
  • resistenza all'invecchiamento
  • resistenza parassita

L'isolamento in vetro non deve nemmeno essere più spesso. Mentre la maggior parte dei materiali isolanti per l'isolamento secondo gli standard moderni deve avere uno spessore di almeno 20 cm, il vetro espanso spesso ha uno spessore di soli 16 cm.

Quali aree sono adatte per l'isolamento del vetro?

L'isolamento termico con vetro espanso è particolarmente adatto per l'isolamento perimetrale, cioè per le aree a contatto con la terra. Anche le facciate ventilate possono essere facilmente isolate con il materiale estremamente resistente.

L'isolamento in vetro espanso si trova anche sui tetti piatti e talvolta anche all'interno. Ma l'area principale per l'isolamento con il vetro è ancora il seminterrato, c'è anche la ghiaia di vetro utilizzata.

Consigli e trucchi

Un isolamento in vetro non è infiammabile, il vetro espanso non ha parti di materiali da costruzione combustibili: un prerequisito ideale per l'isolamento di aree a rischio di incendio.


Scheda Video: Casa passiva Ispra: isolamento fondazioni con vetro cellulare.