Per un rapporto di prova in tribunale?

Per un rapporto di prova in tribunale?: prova

i miei pensieri al giorno

Lo ammetto, il titolo sembra esagerato, ma corrisponde ai fatti attuali e dovrebbe anche essere stimolante. Almeno è così per me. Quindi oggi non voglio parlare di qualcosa, ma discutere con te e conoscere le tue esperienze.

Sono stato ispirato da un caso che è stato pesantemente raccolto su Facebook, Google+ e Co. da qualche tempo. Non mi interessa il caso in sé, ma se non lo hai letto, ecco un breve riassunto:

La schermata del caso!

Un cliente acquista una zanzariera su Amazon e la taglia (presumibilmente) secondo le istruzioni. Risultato: è troppo piccolo e quindi inutile. Ora certamente ha infastidito ha valutato il venditore negativamente e ha detto che il manuale era sbagliato. Molto presto, il venditore ha risposto e ha insistito per rimuovere la valutazione. Ciò che il cliente, tuttavia, ha ammesso solo quando ha sventolato una dichiarazione di omissione per la firma in casa e dovrebbe anche sostenere le spese legali. Non era pronto per questo e ha acceso la sua assicurazione per le spese legali.
Long è stato tranquillo e poi è arrivato il martello per il nostro acquirente. 70000 € (di nuovo in parole: settantamila euro) hanno chiesto all'acquirente un risarcimento per la perdita di guadagni e denaro, che è ancora dopo la sua chiusura su Amazon. Un accordo era e non è in vista. E anche ieri, il vero grande giorno del verdetto sperato, l'azione è stata respinta solo a causa di un errore formale. Una fine non è ancora in vista.

Quanto dovrebbe essere onesta l'opinione di un cliente?

Nel caso, si tratta di una recensione su un portale di vendita, ma in fondo è vero anche per noi blogger. Anche se, come me, non esegui un blog di test, sei interessante per le aziende e di tanto in tanto ottieni attrezzature di test rese disponibili o valutate da te. È un'impresa rischiosa e dovresti piuttosto starne lontana? Cosa si può scrivere e cosa no? Se voli sopra la rete, puoi leggerlo rapidamente - finché non diffondi menzogne ​​o insulti, puoi dire la tua mente ovunque. Fondamentalmente, l'acquirente della zanzariera non ha fatto altro. Era insoddisfatto e ha, per agire con sicurezza nella convinzione, ha rappresentato la sua opinione. Qualcosa di completamente normale, ciò che accade ogni giorno migliaia di volte. Ora è ancora in tribunale e qualcuno vuole avere 70.000 € da lui. Questo non è certamente più un luogo comune.

Vivi come blogger poco prima della rovina?

Che ne sarà di noi blogger che recensiscono regolarmente articoli e prodotti? Segnalano anche dettagliatamente su ogni articolo e cercano un buon rapporto di prova per gli errori nel prodotto. Non abbiamo più il permesso di testare nulla? Dobbiamo indossare gli occhiali rosa quando scriviamo un rapporto di prova o già iniziamo a salvare, per non rovinarci in un rapporto di prova negativo? Il nostro compratore della zanzariera sarebbe stato un errore nelle istruzioni di installazione. Questo può davvero essere lì, ma puoi anche leggere qualcosa o fraintendere qualcosa. Mi è appena successo e lo leggerò tutte e tre le volte prima di dire al venditore che ha un errore nelle sue istruzioni. Ho già commentato un prodotto con "non utile". Posso ancora farlo?

Quali conseguenze traggo da blogger?

Onestamente - Non lo so Certo, spero che la storia vada bene per l'acquirente, dopo tutto, ha rimosso la valutazione, che per me è cruciale. Nessuno è irreprensibile e posso commettere errori durante i test. Mi verrà indicato, lo correggo e lo presenterò correttamente, ma lo protegge da una causa?

Che cosa pensano il tuo lettore, blogger o recensore di Amazon? Continui come prima? Sai come proteggerti? Non giudicare più.
Anche per tua scelta sarei interessato alla tua opinione.

    Scheda Video: La testimonianza nel processo