Rimuovere la vernice dal filo di rame smaltato

Ci sono fili di rame rivestiti con una vernice speciale per la protezione. Se questi fili di smalto di rame devono essere lavorati, devono prima essere rimossi. Come procedere quando si rimuove la vernice sul filo di rame smaltato, abbiamo messo insieme per voi.

Le proprietà speciali del filo di rame o rame

Il filo di rame è ampiamente utilizzato perché il metallo non ferroso ha un'eccellente conduttività elettrica. Tuttavia, il rame ha anche la proprietà di ossidarsi a contatto con l'aria. Per inciso, qui vi mostriamo come rimuovere l'ossido di rame.

Non tutti i fili di rame possono essere isolati convenzionalmente

Esistono aree in cui l'isolamento convenzionale in PVC o silicone non è adatto. Ad esempio, se il posto è molto piccolo. Questi includerebbero i seguenti esempi:

  • filo dell'altoparlante
  • filo di rame trasformatore
  • Avvolgimenti in filo di rame

Lo smalto di rame è la soluzione, ma deve anche essere rimovibile

Quindi il filo di rame è rivestito con una vernice speciale. Questo va così lontano che un filo è avvolto da diversi sottili fili di rame. Se questo filo di rame deve essere saldato, la vernice è certamente un problema. Ora ci sono vari modi per rimuovere la vernice su un filo di smalto di rame:

  • chimico
  • termico
  • meccanicamente

Dal filo di rame smaltato, rimuovere la vernice chimicamente

La rimozione chimica della vernice non è senza problemi, dal momento che alcuni acidi attaccano il rame stesso. Altre sostanze non funzionano affatto.

Rimuovere termicamente la vernice dal filo smaltato di rame

Un metodo popolare per rimuovere lo smalto dal filo di rame smaltato è utilizzando un saldatore. Questo dovrebbe essere riscaldato a 300 a 400 gradi. Sopra c'è una goccia di saldatura con flusso. Quindi il filo di rame viene toccato con esso. La vernice evapora letteralmente ora. Tuttavia, qui vengono prodotti fumi tossici, quindi è necessaria una buona ventilazione.

Tuttavia, questa tecnica per rimuovere la vernice non è applicabile ovunque. La vernice è bruciata relativamente incontrollata. Soprattutto con componenti visibili in seguito che non sembrano molto attraenti. Inoltre, il filo di rame stesso viene riscaldato e quindi indurito e diventa poroso. Il filo di smalto di rame particolarmente sottile non può più essere piegato come richiesto.

Dal filo di rame smaltato rimuovere meccanicamente la vernice

A tale scopo, la rimozione meccanica della vernice di rame è migliore. Puoi usare nuovamente diversi strumenti. Raschiare la vernice potrebbe essere troppo impreciso con un semplice coltello. Meglio è un panno di rame abrasivo, come gli installatori utilizzano prima di saldare tubi di rame per la lucidatura di metalli nudi.

Rimuovere un attrezzo speciale per lo smalto di filo di rame

Un'altra opzione potrebbe essere l'uso di una pinzetta per rimuovere la vernice progettata appositamente per questo processo. Naturalmente, l'acquisto vale solo se si deve rimuovere ripetutamente e ripetutamente la lacca del filo di rame smaltato.

Consigli e trucchi

Non tutti gli smalti su filo di rame smaltato devono essere rimossi prima della saldatura. Il filo smaltato in rame, contrassegnato con una "V" (la specifica deve essere presa dalla relativa scheda tecnica), può anche essere saldato senza rimozione della vernice. Questa vernice è durevole fino a circa 140 gradi Celsius. Al contrario, un filo di rame contrassegnato "W" è resistente fino a 180 gradi.

Scheda Video: Come verniciare con le bombolette spray. Come evitare le colature. Colorare. Vernice Fai da te.