Piantare un albero da frutto


Piantare alberi da frutto

La frutta fresca del nostro giardino ha un sapore migliore. Naturalmente non c'è spazio per alberi da frutto possenti in un piccolo giardino ornamentale. Tuttavia, nessuno deve fare a meno di frutta coltivata da sé. Oggi, il commercio offre una vasta gamma di tralicci, che sono particolarmente adatti per le pareti calde del sud o ovest della casa. Da molti alberi da frutto classici ci sono già forme di piccole dimensioni, che si adattano anche a un piccolo giardino. Se hai molto spazio nel tuo giardino, non puoi solo piantare un albero da frutto, ma anche piantare un intero frutteto. Come il terreno dovrebbe essere progettato e cosa dovrebbe essere considerato quando si selezionano alberi da frutto, spieghiamo qui.

melo

Contenuto: piantare un albero da frutto

  • Alberi da frutto come piante utili e ornamentali
  • Condizioni ideali per alberi da frutto
  • Selezione di spazio e frutta
  • Ordina per alberi da frutto
  • Piantare alberi da frutto
  • Quando verrà piantato un albero da frutto?
  • Quando tagliare l'albero da frutto?
  • Fecondazione e cura del suolo

Alberi da frutto come piante utili e ornamentali

Se vuoi piantare un albero da frutto, devi prima affrontare le esigenze dei diversi tipi di frutta, perché non tutti gli alberi sono adatti per ogni luogo. Anche le affermazioni sul terreno dei tipi di frutta differiscono. Ciò che hanno in comune è che hanno bisogno del terreno più profondo possibile alle radici. Qualsiasi compattazione del suolo esistente deve essere rimossa prima delle piante dell'albero da frutto.

Le pesche noci, le albicocche, le pesche e altri frutti del sud prosperano solo in aree sufficientemente calde. Molto adatto qui, ad esempio, un clima vinicolo o una posizione climaticamente simile. Inoltre, le ciliegie agrodolci sono grate per una posizione calda, così come le diverse varietà di pere. Con gli alberi di mele, ora c'è una selezione molto ampia, in modo che questi alberi da frutto siano disponibili anche per località più difficili. Tuttavia, le varietà di mele particolarmente delicate dovrebbero essere evitate qui.

Lamponi, more e ribes rosso possono essere coltivati ​​quasi ovunque, così come le prugne. Ancora una volta, ci sono varietà speciali che sono considerate particolarmente robuste. Le specie a bassa crescita e a fioritura precoce sono più inclini al gelo rispetto ai semi o agli steli alti. Pertanto, occorre prestare attenzione con queste colture nella giusta posizione.

Condizioni ideali per alberi da frutto

Per fare la giusta scelta di varietà, è consigliabile dare un'occhiata ai produttori di frutta esperti della regione. Soprattutto dai molti anni di esperienza, i profani possono trarre grandi vantaggi. Le raccomandazioni formulate dalle Camere dell'agricoltura forniscono anche una buona indicazione della coltivazione di frutta nel proprio orto.

Selezione di spazio e frutta

Gli alberi di mele si stanno diffondendo e portano molti frutti.

melo

Gli alberi da frutto hanno bisogno di molto spazio. In un grande giardino, naturalmente, c'è di solito abbastanza spazio per bellissimi alberi di mele e ciliegie succose. Ma potrebbe essere più vantaggioso per i giardini più piccoli attenersi alle forme di piccoli alberi. Molte varietà di frutta sono ora progettate da documenti a crescita debole che possono essere raccolti da terra. Anche questi alberi non hanno bisogno di tanto spazio. Inoltre, è disponibile il cosiddetto frutto pilastro, largo solo un metro e cresciuto principalmente in altezza. Questi alberi da frutto possono anche essere tenuti in contenitori sufficientemente grandi sulla terrazza.

Se vuoi colorare un muro antiestetico, nuove varietà speciali si offrono sul graticcio. Qui, gli alberi da frutto si sviluppano volutamente in forma piatta e formano infine un muro opaco che può essere facilmente raccolto.

Quando si seleziona la frutta, va anche ricordato che non molti frutti stanno maturando allo stesso tempo. A seconda che si tratti di una famiglia piccola o grande, spesso non tutto può essere utilizzato immediatamente. Il tempo di maturazione e la durata di conservazione, oltre alla posizione, svolgono un ruolo importante nella selezione degli alberi da frutto.

Ordina per alberi da frutto

Al fine di essere in grado di orientarsi più facilmente nel commercio, gli alberi da frutto sono divisi in base alla loro altezza. Le differenze sono:

Cespugli o fusi
: Lunghezza del tronco da 40 a 60 cm
tribù inferiori
: Altezza del tronco da 80 a 100 cm
tribù e mezzo: Altezza del tronco da 100 a 120 cm
elevate deformazioni: Lunghezza del tronco minima da 160 a 180 cm

Piantare alberi da frutto

Quando piantare la distanza degli alberi da frutto può essere pensosamente generoso. Infatti, la presunta corretta distanza di piantagione nelle piante arboree da frutto si rivela spesso troppo stretta dopo alcuni anni. È importante iniziare con le piante, quanto è alto ed espanso l'albero una volta. Di conseguenza, l'albero dovrebbe avere uno spazio sufficiente per non ombreggiare piante più piccole o proprietà vicine.

Un esempio: Un tronco alto necessita di almeno 120 metri quadrati di spazio nella vecchiaia, questo corrisponde a un raggio di circa 6 metri.

Nelle piante degli alberi da frutto, è meglio due: mentre uno tiene l'albero, l'altro può riempire la terra. In primo luogo, tuttavia, il terreno è in gran parte allentato e il buco piantato scavato. Dovrebbe essere almeno due volte più grande della radice, in modo che le radici non vengano ristrette inutilmente e possano dispiegarsi e diffondersi bene. È importante assicurarsi che l'albero non venga utilizzato più a fondo nella terra, come era il caso in precedenza nel vivaio. Per le piante portacontainer, il bordo superiore della palla radice dovrebbe essere a filo con il bordo superiore del terreno. Se il tuo albero ha un punto di arrivo, deve sempre rimanere a circa 15 cm dal terreno per evitare il radicamento. Il punto finale è identificato dall'ispessimento nella parte inferiore dello stelo.

Per una crescita diritta e una sufficiente stabilità fornisce un robusto palo di sostegno in legno. Una volta scavato il buco piantato, il paletto viene usato in modo da non ferire le radici sensibili. Attenzione: Il tronco e il palo non devono toccarsi più tardi. Una volta che l'albero è stato inserito, il materiale di scavo elaborato viene riempito, avviato bene e, se necessario, viene riempito un po 'più di terreno, in modo che venga creato un margine di getto attorno al disco dell'albero. Quindi tutto viene versato vigorosamente, in modo da chiudere le ultime cavità nel substrato.

Il buco di piantagione è circa il doppio della palla di radice.

Sollevare il foro di impianto

Uno strato di pacciamatura della corteccia aiuta a immagazzinare l'umidità nel terreno.

precauzioni

Quando verrà piantato un albero da frutto?

Ogni giardiniere dell'hobby è interessato ad aspettare il tempo di piantagione appropriato per dare al suo albero da frutto un inizio ottimale. Gli esperti raccomandano il autunno come la stagione giusta per piantare alberi da frutto nel terreno. Gli alberi da frutto resistenti dell'inverno, come la mela, la pera, la ciliegia e la prugna in agrodolce, dovrebbero sempre essere piantati tra ottobre e novembre, poiché gli alberi hanno più tempo per formare nuove radici e possono già immagazzinare abbastanza acqua prima della loro interruzione vegetativa. In primavera, anche gli alberi germogliano più velocemente e possono investire tutta la loro energia nella formazione di nuovi germogli e germogli perché sono già ben radicati.

Affinché gli alberi crescano bene, è necessario prestare attenzione alla qualità al momento dell'acquisto e il substrato deve essere elaborato in modo ottimale. Qui, l'altezza del tronco degli alberi da frutto in particolare dallo spazio disponibile nel proprio giardino. Gli alberelli, che crescono piuttosto lentamente, sono adatti anche per giardini più piccoli. Alti tronchi e metà tronchi, d'altra parte, hanno bisogno di spazio sufficiente perché formano una corona di diffusione e esercitano un'alta pressione competitiva sulle piante più piccole.

Quando tagliare l'albero da frutto?

Anche prima di piantare germogli inutili dovrebbe essere tagliato fuori.

Taglia i rami

Affinché la raccolta sia abbondante in estate, il taglio degli alberi da frutto deve essere tecnicamente corretto. Se non hai mai tagliato un albero da frutto, puoi ottenere l'aiuto di un giardiniere esperto per la prima volta. Se l'albero viene tagliato in modo improprio, i rami e i funghi in decomposizione possono essere il risultato.

sezione di impianto
In primo luogo, l'unità rivale viene rimossa sul disco centrale. Quindi il motore intermedio e i tiri laterali vengono accorciati. Generalmente, per ottenere una corona formosa, dovrebbero essere mantenuti da quattro a cinque germogli laterali sani. Anche prima di piantare, tutti i rami in eccesso dovrebbero essere tagliati.

Nel primo anno di esistenza
Subito dopo la semina in autunno segue la cosiddetta semina. Eventuali unità di competizione sul disco centrale vengono completamente rimosse, i rami rimanenti vengono solo accorciati.

Nel secondo stare anno
In primavera, i rami scoscesi sono ponderati o legati deliberatamente in modo che crescano orizzontalmente. Solo allora i fiori e i frutti possono essere formati fin dal secondo anno e viene creata una corona ben fatta. Questi impulsi non sono abbreviati nel secondo anno.

Dal terzo stare anno
Se si formano nuovi rami troppo ripidi, saranno rimossi o ridotti radicalmente. Lo stesso vale per i germogli, i germogli o i rami in crescita o sovrapposti. La cima degli alberi dovrebbe rimanere leggera e permeabile all'aria anche dopo alcuni anni di esistenza.

Taglio estivo per alberi da frutto
Per gli alberi da frutto a crescita rapida, il ritaglio estivo è estremamente importante. Questo rallenta la crescita e favorisce la formazione di nuovi germogli di frutta. Particolarmente importanti sono le misure di taglio in estate nei meli e nelle ciliegie in dolce crescita. Il momento giusto va da fine luglio a inizio agosto. Quindi i germogli finali sono completamente formati nei nuovi germogli e anche chiaramente visibili. I forti getti d'acqua, che crescono verticalmente verso l'alto, vengono rimossi direttamente alla base e le grandi superfici di taglio trattate con cera per alberi. Nei tralci medio-forti, si ricade sul taglio a rosetta, così che alla fine solo una piccola corona di tre foglie si ferma.

In generale: Le misure di taglio vengono eseguite solo con cesoie o seghe taglienti per evitare lividi. Le superfici tagliate più larghe di 2 cm vengono sempre cotte con una speciale cera per alberi o con la pavimentazione dell'albero incollata, in modo che l'umidità e i germi patogeni non possano penetrare e curare le superfici della ferita più velocemente.

Fecondazione e cura del suolo

Uno strato di pacciamatura della corteccia elimina le erbacce e ottimizza la qualità del suolo.

Rindnemulch

Anche su terreni aridi, la maggior parte degli alberi da frutto può ancora crescere. Tuttavia, per una buona resa, il terreno dovrebbe essere preparato in modo mirato, dal momento che dovrebbero sempre essere disponibili sostanze nutritive sufficienti: l'azoto, l'acido fosforico e il potassio dovrebbero quindi essere introdotti nel terreno nelle giuste proporzioni. Spesso è già sufficiente se il fertilizzante organico è incorporato nello scavo durante la piantagione e gli strati più superficiali del terreno vengono pacciati. Uno strato di pacciame elimina le erbacce, mantiene l'umidità nel terreno più a lungo e ottimizza la qualità complessiva del suolo in quanto agisce come un concime organico.

Suggerimento: Soprattutto circondato da erba, approssimativamente nel mezzo del prato, gli alberi da frutto soffrono rapidamente di carenza di sostanze nutritive. Se compaiono i primi segni di sintomi, nel processo di colata può essere applicato un fertilizzante liquido mirato in modo che anche gli strati del suolo profondi siano sufficientemente riforniti di sostanze nutritive.

Taglio mirato o scavare non è necessario con l'albero da frutto. È meglio coprire il terreno intorno al tronco con il pacciame di corteccia, in modo che l'umidità sia meglio conservata e le erbacce vengano spostate.


Scheda Video: Messa a dimora di una pianta da frutto