Riscaldamento a pavimento attendere e rinnovare


Riscaldamento a pavimento attendere e rinnovare: riscaldamento

Il sistema HAT impedisce l'infragilimento dei tubi di riscaldamento mediante resina epossidica
Wollerau / Svizzera, 5 ottobre 2006 -

Già conosciuto e apprezzato dai Romani, il riscaldamento a pavimento continua a diffondere calore accogliente nei mesi invernali. Per quanto riguarda il piano almeno. In realtà, molte famiglie dovranno fare i conti con i piedi freddi anche quest'inverno. Particolarmente colpiti sono gli appartamenti con riscaldamento a pavimento, che sono stati installati negli anni '80 e '90. All'epoca nessuno sospettava che i tubi di plastica installati sarebbero diventati fragili e perdevano dopo un po 'di tempo. Un rivestimento dei tubi di riscaldamento con resina epossidica può impedire importanti misure strutturali. A condizione che il problema venga rilevato in anticipo.
Per tutte le proprietà in Germania, che hanno tra 20 e 25 anni, raccomandiamo un'analisi delle condizioni. Perché, a quanto pare, i tubi di riscaldamento diventano fragili nel corso degli anni e diventano sempre più permeabili all'ossigeno. Nella parte a monte, si formano i tubi di approvvigionamento idrico metallico. Questo viene lavato sulla circolazione nei tubi di riscaldamento, si deposita lì e consente alla sezione trasversale del tubo di crescere in modo costante. Il rilascio di calore diminuisce; Le camere non sono più calde e i proprietari dell'appartamento vengono lasciati con i piedi freddi. Nel peggiore dei casi, anche l'acqua entra nella struttura e provoca danni estesi.
La chiave per evitare una costosa ristrutturazione completa è la tempistica dell'analisi delle condizioni. Se i tubi non mostrano alcuna crepa, è possibile utilizzare il sistema HAT che risparmia risorse, il che rende superfluo l'intero pavimento. È l'unico rimedio che combatte le cause e non i sintomi dell'invecchiamento dei circuiti di riscaldamento. Il sistema HAT conserva i tubi di riscaldamento con una miscela di resina epossidica appositamente sviluppata e brevettata dall'interno. Ciò impedisce l'infragilimento della plastica; I tubi sono mantenuti in ottime condizioni e la durata è prolungata di almeno 15 o 20 anni. Il sistema HAT non richiede misure strutturali, riduce i tempi di ristrutturazione e preserva l'abitabilità delle stanze. Non ci sono interruzioni di business e i costi diretti e indiretti sono massicciamente ridotti.
"La ristrutturazione iniziale del riscaldamento a pavimento consente di risparmiare denaro e nervosismo", afferma Werner Näf, inventore del sistema HAT e amministratore delegato di LSE-System AG. "I proprietari di case dovrebbero anche fare attenzione ad affrontare le cause dell'invecchiamento del riscaldamento a pavimento, non solo i sintomi".

Riscaldamento a pavimento - Gli errori più grandi nella panoramica

Temperature di mandata troppo elevate

Spesso, le curve di riscaldamento dovute all'inondazione sono impostate più in alto per compensare la perdita di calore. Maggiore è la temperatura dell'acqua, più velocemente gli stabilizzanti evaporano. Vengono rilevate temperature di flusso non rari di 60° C, che è decisamente troppo alto per la maggior parte dei tipi di provette.

Deposito errato dei tubi:

La luce UV distrugge la plastica estremamente velocemente. Se i tubi vengono immagazzinati troppo a lungo o in modo errato dal fornitore e / o dall'installatore, gli stabilizzatori sono già in gran parte distrutti prima dell'installazione dei tubi.

Difetti di fabbricazione:

Non di rado, sono installate tubazioni con difetti di fabbricazione. Materiali e additivi inferiori, saldature scadenti, ecc. Possono causare danni anche dopo un breve periodo di funzionamento.

impulso di pressione risciacqui:

Questo tipo di "pulizia" sembra semplice, ma è molto pericoloso. Il problema dell'isolamento è sempre correlato a un contenuto di ossigeno troppo alto nell'acqua. Nei risciacqui, l'intero sistema viene caricato con acqua arricchita di ossigeno e aria supplementare. La corrosione è attivata correttamente e il fango aumenta in modo massiccio. Con vampate multiple può anche accadere che il fango di magnetite nei circuiti sia compresso e che ci sia un infarto letterale. Pertanto, i risciacqui dovrebbero essere utilizzati solo in caso di emergenza assoluta e il carico di ossigeno dovrebbe essere ridotto al minimo!

Pagine simili

  • Il bruciatore di petrolio aspetta te stesso - aspettativa del bruciatore di olio
  • Massetto riscaldante con riscaldamento a pavimento
  • Ristrutturare e ristrutturare il garage
  • Crea da solo l'acqua distillata
  • Il riscaldamento è in attesa
  • Ristrutturare semplicemente il pavimento del garage
  • Disporre la pavimentazione del vinile - colla e sistema di clic
  • Installazione del riscaldamento a pavimento: sistemi e fasi di lavoro
  • BluCave l'intelligente sistema di archiviazione di Batavia in
  • Bacino con pompa fuori acqua nel seminterrato
  • Parquet su riscaldamento a pavimento - che cosa dovrebbe essere considerato?
  • riscaldamento a pavimento
  • Riscaldamento: riempire con acqua - riempimento di riscaldamento


Scheda Video: Posa pavimento pvc