Pompare l'olio per riscaldamento secondo le norme


Ancora una volta le persone si trovano ad affrontare il problema che l'olio combustibile deve essere pompato nel serbatoio del riscaldamento. A causa dei numerosi rischi, l'olio di riscaldamento non può essere espulso senza ulteriori interventi. Le società di smaltimento, d'altra parte, sono piuttosto costose. Quindi, cosa succede se si vuole spurgare l'olio da riscaldamento?

Motivi per spurgare l'olio combustibile

Molte case hanno installato il riscaldamento centralizzato a gasolio. Questo significa anche che c'è un serbatoio dell'olio. La maggior parte dei serbatoi di petrolio sono diversi serbatoi con una capacità tra 5.000 e 10.000 l. Ci sono molte ragioni per cui l'olio combustibile deve essere pompato:

  • Passaggio ad un altro sistema di riscaldamento
  • Pulire, disassemblare o sigillare il serbatoio del carburante
  • olio combustibile acquistato dall'inquilino / proprietario precedente che il nuovo inquilino / proprietario attuale non vuole subentrare

Regolamenti, leggi, linee guida

Innanzitutto, è importante notare i requisiti delle diverse normative:

  • Ordinanza sui liquidi infiammabili
  • Stoccaggio, trasporto di merci pericolose
  • Water Act
  • possibilmente specifiche riguardanti un'area di protezione delle acque

Fango di olio nel serbatoio dell'olio di riscaldamento

Inoltre, ci sono ancora problemi abbastanza tangibili. Così, nel corso degli anni, molti solidi si depositano nel serbatoio dell'olio e forma uno strato di melma di petrolio. Questo fango d'olio deve essere smaltito correttamente.

Naturalmente, il pompaggio non è proibito

Ovviamente, il pompaggio di olio combustibile non è ovviamente proibito (ci sono ancora molti vecchi edifici nell'olio combustibile nel serbatoio e nella stufa a olio nell'appartamento). Se si desidera scaricare quantità comuni di olio per riscaldamento, si consiglia un contenitore di olio in plastica resistente o un contenitore.

Il pompaggio di grandi quantità di olio legato ai requisiti tecnici

Per quantità maggiori, ma probabilmente non hai le condizioni, vale a dire un serbatoio o una cisterna. I contenitori più grandi, come quelli disponibili in una gabbia, sono assolutamente inadatti al trasporto di olio combustibile. A causa della mancanza di fogli scivolosi, il lento riscaldamento dell'olio renderebbe estremamente rischiose tutte le frenate e le curve.

Assicurarsi che il dissipatore sia certificato

Pertanto, l'erogazione di grandi quantità di olio combustibile deve essere effettuata dall'azienda specializzata. In nessun caso dovresti essere coinvolto in una "porta d'ingresso" su Internet. Assicurarsi che il dispositivo di smaltimento abbia tutti i certificati necessari. Se vuoi solo pompare l'olio combustibile, possiamo aiutarti qui.

Alternative alla società di smaltimento

Tuttavia, gli agricoltori hanno spesso le strutture appropriate, in quanto possono utilizzare il gasolio in determinate condizioni. Se necessario, conosci un agricoltore che ti aiuta a pompare fuori l'olio combustibile e, eventualmente, lo acquista anche per una piccola quantità.

Ma alcuni fornitori di olio combustibile dispongono anche di mezzi adeguati per scaricare l'olio combustibile. Se la quantità è grande, potresti essere in grado di ottenere una piccola somma. Per lo meno, dovresti cercare di sbarazzarti dello "smaltimento" di grandi quantità di olio combustibile, almeno gratuitamente.

Consigli e trucchi

Se si desidera spurgare l'olio combustibile per spegnere un riscaldatore corrispondente, attendere fino a quando l'assicurazione responsabilità civile associata non è stata cancellata, fino a quando il serbatoio dell'olio e dell'olio non è stato correttamente smaltito da un'azienda certificata.Per un appartamento (casa indipendente), il livello dell'olio corrente viene solitamente registrato. Questo è l'estratto e la quantità di olio che appartiene al proprietario. Se l'inquilino ha ancora molto più carburante nel serbatoio, è il proprietario dell'olio combustibile. Può vendere il carburante al proprietario al prezzo che era consuetudine al momento del riempimento (una fattura è ottimale). Tuttavia, se il proprietario vuole riabilitare il riscaldamento, potrebbe non essere necessario che il proprietario lo giustifichi. Quindi al vecchio inquilino può essere chiesto di pompare fuori l'olio combustibile e deve sostenere i costi (per la sua quota).


Scheda Video: IGIENIZ. #1 - Rimozione Bocchette Aria Fiat 600