Perdita del tetto del garage - cosa fare?

Le aree umide sul tetto del garage sono una seccatura. Di norma, non rimane altro che sigillare il tetto del garage. Cosa puoi fare qui e quali opzioni hai, leggi in questo post.

Determina causa

Le macchie umide non significano che la perdita sia esattamente sopra di essa. Sarebbe troppo facile L'acqua spesso cerca la sua strada attraverso metà del tetto, solo per gocciolare da un posto completamente diverso.

In ogni caso, è necessario ispezionare accuratamente la copertura del tetto per le aree danneggiate. Questo può essere da un lato sulla copertura stessa - dall'altra parte, ma anche da un raccordo del garage ad altri edifici o componenti.

Controlla anche le grondaie: a volte una grondaia straripante o ostruita conduce a stagni.

Un'altra opzione da considerare è la condensa. Soprattutto con forti fluttuazioni di temperatura, si può formare una piccola quantità di condensa.

Se è possibile escludere con sicurezza tutto ciò e l'ingresso di acqua è ancora relativamente massiccio, solo le connessioni difettose in questione. In questi casi, di solito è necessario un professionista per sigillare comunque.

Le cause principali riassunte brevemente

  • Danni alle coperture
  • punti di connessione che perdono
  • grondaie non funzionanti
  • condensazione
  • connessioni che perdono (per lo più inondazioni massicce qui)

Cosa puoi fare

Se la tua copertura bituminosa presenta un'area danneggiata che è chiaramente visibile, puoi semplicemente sigillarla con la cazzuola bituminosa. Di norma, questo è sufficiente per danni minori come misura di riparazione.

Se la copertura del tetto è danneggiata in generale e presenta diverse aree danneggiate, è necessario prendere in considerazione una nuova copertura. Non è necessario rimuovere quello vecchio, basta semplicemente applicare strisce di saldatura di bitume sopra di esso, quindi il danno viene riparato.

I punti di connessione attraverso i quali l'acqua penetra possono essere facilmente chiusi con misure costruttive più piccole, in questo caso dipende dalle rispettive condizioni, da come si procede meglio. Vi sono quindi varie possibilità per la sigillatura, ad esempio piastre di collegamento, se non dovrebbero già esistere.

Consigli e suggerimenti

La ricerca è fondamentale qui - potrebbe richiedere del tempo. Ma non essere tentato di impacchettare un nuovo strato di carta catramata sul tetto - in molti casi la causa è altrove.

Scheda Video: Infiltrazioni d'acqua? La soluzione sono le resine idroreattive e idroespansive