Pulire regolarmente il granito


Macchie acide come le macchie vengono lavorate durante la pulizia di base del granito. Un effetto da non sottovalutare, anche indirettamente, ha una regolare pulizia di manutenzione del granito. Impedisce che sabbia, polvere e piccoli solidi danneggino la superficie del granito.

Pulizia a base di umidità per la pulizia

La pulizia regolare del granito dalle particelle di sporco grossolane non è importante solo per l'ottica. Qualsiasi solidi microscopici graffieranno la superficie del granito e ne influenzeranno la porosità. Questo granito perde rapidamente la lucentezza lucida e la sua naturale "traspirabilità". Questo può portare all'accumulo di umidità nella roccia e portare a bordi molto difficili da rimuovere.

La frequenza della pulizia di manutenzione dipende dal grado di utilizzo e dalla contaminazione. Solidi come sabbia e ciottoli devono essere addolciti con una scopa morbida immediatamente dopo il rilevamento. In alternativa, un aspirapolvere con attacco a spazzola per adempiere a questo scopo. La pulizia umida del granito è consigliata su base settimanale per ottenere una pulizia di base. Utilizzare solo un po 'd'acqua e lavorare con un dispositivo di pulizia umido.

Pulisci regolarmente il granito regolarmente

  • acqua
  • Detergente neutro in granito o
  • liquido di lavaggio
  • panno in microfibra
  • microfibra mop
  • secchio mop
  • Scopa morbida
  • Aspirapolvere con attacco a spazzola
  • panno di lucidatura
  • Lammfellpad

1. Prevenzione della sporcizia

Il tuo granito dovrebbe proteggerti al meglio dalla sabbia e da altri solidi. Con il posizionamento di tappetini e trappole di sporco, stai già provvedendo alla pulizia di manutenzione. I corridori o i tappeti, ad esempio, possono inoltre proteggere molti percorsi a piedi impegnati. Molti pavimenti in granito non saranno calpestati con scarpe da strada. Copriscarpe fatte di feltro, le cosiddette ciabatte, proteggono il granito sul pavimento.

2. Pulire immediatamente la contaminazione acuta

Se i solidi sono sul granito, rimuoverli immediatamente con una scopa o un aspirapolvere. Anche i terreni liquidi dovrebbero essere puliti il ​​più rapidamente possibile. Il granito poroso assorbe più liquido dal minuto al minuto.

3. Assorbire il granito

Mescolare uno speciale detergente per granito in base alle istruzioni del produttore con acqua tiepida. In alternativa, è anche possibile utilizzare detersivo per lavastoviglie. Mescolare l'acqua del mop in modo tale da formare uno strato di schiuma di circa due centimetri su un secchio riempito a metà. Pulire le superfici di granito inumidite con il mop o il tergipavimento strizzato.

4. Promuovere l'evaporazione

Dopo la pulizia, è necessario accelerare l'evaporazione e l'asciugatura dell'acqua detergente mediante aerazione. Assicurarsi che la temperatura della stanza sia superiore alla temperatura esterna. Se necessario, riscaldare e, soprattutto in estate, ventilare il calore all'esterno per una volta.

5. Rimuovere le strisce

Se, dopo aver asciugato o asciugato, le striature di pulizia sono o diventano visibili, pulirle con un panno per lucidatura o un tampone di pelle di agnello.

Consigli e trucchi

I comuni detergenti per la casa sono troppo aggressivi per la pulizia del granito. Inoltre, i tensioattivi comunemente usati sviluppano l'opposto del loro effetto originale dopo l'essiccazione e attraggono lo sporco.


Scheda Video: Mette i semi del melograno in una busta per alimenti: il trucchetto da provare