Pulire il tappeto del prato e tenerlo asciutto


A seconda del suo compito e della sua posizione solitamente esterna, un tappeto da prato moderno è resistente e robusto. Ciò semplifica anche la pulizia e la manutenzione, che preservano la conservazione e la luminosità verde. Idealmente, la moquette del prato viene conservata in inverno, in modo da non esporla a umidità costante.

Presta attenzione al fondo knobbed

In generale, un tappeto da giardino è progettato per uso esterno. Anche da una qualità media, non sbiadisce ed è insensibile alle intemperie. E 'importante dopo abbondanti piogge, che non ci sia acqua stagnante sotto il tappeto del prato e lui "si lavi permanentemente" dentro.

Molti tappeti da giardino hanno una parte inferiore a fossetta, che garantisce un flusso uniforme di acqua piovana. Tuttavia, è sempre consigliabile appendere il tappeto da giardino su una ringhiera e pulire e asciugare il sottoscocca dopo forti piogge o caduta rapida. Basta pulire le punte delle sporgenze con un panno di cotone assorbente è sufficiente.

Spazzolare, sfregare e sentire

La maggior parte dei tappeti da giardino può essere pulita con un aspirapolvere dalla solita sporcizia come terra, sabbia, polvere, fogliame e rami. Idealmente, è disponibile un aspirapolvere a secco, che consente di risparmiare la raccolta o la precedente spazzatura delle foglie umide.

Una scopa o uno scrubber sono adatti per la pulizia regolare di sporco sfuso. Lo sporco umido può essere raccolto con uno straccio. Le materie plastiche utilizzate dai produttori tollerano i normali saponi e detergenti per la casa, sebbene nella maggior parte dei casi l'acqua pulita sia sufficiente.

Controllare l'idoneità e osservare il drenaggio

I tappeti da prato di alta qualità possono anche essere trattati con un getto di vapore o un pulitore ad alta pressione. Prima dell'uso, tuttavia, è necessario controllare le istruzioni per la cura del produttore. Per una pulizia a due lati, si consiglia di appendere una ringhiera o un'asta per tappeti.

Se il tappeto da prato selezionato non ha una parte inferiore a forma di fossetta, è necessario un ciclo di pulizia più frequente o la posa di un tipo di drenaggio. Senza drenaggio il tappeto del prato deve essere sollevato almeno una volta alla settimana e dopo ogni precipitazione e asciugato se necessario appeso. Il drenaggio adatto è costituito da piastrelle di legno costituite da listelli o speciali tappetini di drenaggio in plastica disponibili in commercio.

Consigli e trucchi

Conservare il tappeto del prato asciugato, leggermente e uniformemente arrotolato e ben ventilato durante i mesi invernali.


Scheda Video: Come curare e rinnovare il prato - Leroy Merlin