Barbecue e tenancy - Quanto spesso si può barbecue?

Barbecue: cosa è permesso e cosa no?

Barbecue e tenancy - Quanto spesso si può barbecue?: essere

Quando grigliate dividi gli spiriti. Alcuni aspettano con ansia il primo barbecue in giardino, mentre alcuni vicini pensano con fastidio all'odore fastidioso delle salsicce alla griglia e al rumore.

In molti casi, i residenti che grigliano prendono poca considerazione per i loro vicini e i coinquilini o i vicini mostrano troppa poca tolleranza per il piacere del barbecue con carbone di legna e carne e si sentono enormemente molestati. Se questi conflitti non possono essere risolti, il caso finisce in tribunale.

Il problema è che manca una legge generale che regola la portata e la frequenza della griglia sul balcone o in giardino. Sebbene gli avvocati contino su sentenze di casi simili, il giudice deve decidere caso per caso se i grill o i vicini siano giustamente disturbati.

A quali inquilini dovrebbe prestare attenzione

Di norma, gli inquilini possono affittare un appartamento in una casa plurifamiliare una volta al mese da aprile a settembre, sia nel giardino, sulla terrazza o sul balcone, a condizione che i coinquilini della casa siano stati informati con 48 ore di anticipo.

Un'eccezione, ad esempio, è decisione a maggioranza un incontro del proprietario, dove può essere deciso un divieto di barbecue su balconi, prati e terrazze per tutti i residenti. Tuttavia, non deve concedere ai residenti una griglia senza restrizioni.

Barbecue e tenancy - Quanto spesso si può barbecue?: spesso


Quando grigliate sul balcone, c'è molto da notare.

Inoltre, ogni inquilino è obbligato ad assicurarsi durante il barbecue che non ci sia troppo fumo che potrebbe spostarsi negli appartamenti vicini.

Oltre al fastidio del dolore, il rumore è un problema comune tra i vicini. Non importa per il barbecue, se questo avviene solo una volta all'anno o ogni sei mesi, dal momento che periodi di riposo deve essere considerato.

Quali periodi della giornata sono considerati periodi di riposo diversi tra stati federali e comuni. Inoltre, si applicano i periodi di riposo indicati nelle regole della casa.

Ma anche se il barbecue si svolge durante questi periodi, i vicini non devono sopportare un rumore illimitato ed estremo. Per molestie da parte di rumori estremi, può essere imposta una multa fino a 5.000 euro. Parla in anticipo con i tuoi vicini, o festeggia in un contesto appropriato, così ti verranno risparmiati ulteriori problemi.

Situazione legale e decisioni giudiziarie per barbecue sul balcone e in giardino

Fondamentalmente, il balcone appartiene all'appartamento ed è da un punto di vista legale come una stanza da trattare. Di conseguenza, gli inquilini sono autorizzati a fare qualsiasi cosa sul balcone, a patto che non violino i diritti dei vicini. Ma la domanda "Che cosa è permesso o cosa non è permesso?" Non si può rispondere facilmente quando si griglia sul balcone o in giardino, in quanto vi sono diverse decisioni giudiziarie.

I giudizi per grigliare in dettaglio

Le diverse sentenze dei tribunali nella disputa mostrano le seguenti sentenze:

Ecco come funziona Tribunale regionale di Stoccarda (Rif.: 10 T 359/96) considerare in un caso che tre volte un barbeque per due ore all'anno o sei ore sia permesso, ma sufficiente.

Dopo il giudizio del OLG Düsseldorf (AZ: 5 Ss (OWi) 149/95 - (OWi) 79/95 I) è un notevole fastidio quando il fumo in modo concentrato penetra nei salotti e nella camera da letto dei vicini non coinvolti. Ciò viola la Land Control Act Act e può essere punita come reato amministrativo con una multa.

D'altra parte, quello era il verdetto Tribunale distrettuale di Bonn (Az.: 6 C 546/96)che può essere grigliato una volta al mese sul balcone in estate, se è stato annunciato con 48 ore di anticipo.

Il colonnello bavarese Tribunale distrettuale (Az.: BayObLG 2 ZBR 6/99) permesso in un investimento di condominio cinque festival del carbone di legna all'anno su carbone di legna, a condizione che la griglia sia costruita alla fine del giardino. Tuttavia, questa decisione è applicabile solo parzialmente agli appartamenti in affitto, vale a dire solo se un giardino appartiene all'appartamento affittato e una distanza sufficiente dagli altri appartamenti può essere mantenuta.

Per grigliare nel giardino era prima del Tribunale regionale di Aquisgrana (Az.: 6 S 2/02) viene effettuato un confronto, in base al quale in estate due volte al mese può essere grigliata tra le 17:00 e le 22:30 orologio nel retro del giardino, se è presente.

Secondo il giudizio del Landgericht Essen (Az.: 10 S 437/01)Un divieto assoluto di barbecue può essere imposto dai regolamenti di noleggio, che possono includere sia grigliare su una griglia a carbone e su un grill elettrico. Tali regolamenti nel contratto di locazione sono, secondo le informazioni della Associazione tedesca degli inquilini Landesverband Hessen e.V piuttosto l'eccezione. Tuttavia, se fanno parte del contratto di locazione, gli inquilini sono tenuti a rispettare. Altrimenti, rischiano una risoluzione straordinaria da parte del proprietario.

il OLG Oldenburg (Az.: 13 U 53/02) A sua volta, ha stabilito che in determinate circostanze, quattro volte l'anno, dovrebbe essere considerato "socialmente adeguato" per i vicini a grigliare fino a mezzanotte. Inoltre, la corte ha ritenuto che "nelle calde serate estive in occasioni speciali, ad esempio in occasione di un compleanno, per molte persone è un grande e dai vicini di solito tollerato piacere...", "... grigliare fuori, per lo più in giardino e in alcuni casi oltre le 22:00. "

Barbecue e tenancy - Quanto spesso si può barbecue?: spesso

Gli spiedini di carne portano una varietà culinaria nel piatto.

Barbecue e tenancy - Quanto spesso si può barbecue?: quanto

I pesci sono sani e poveri di grassi e possono essere facilmente arrostiti col barbecue.

Conclusione sulle sentenze della griglia

Dalle sentenze menzionate risulta che gli inquilini sono autorizzati a grigliare sul balcone - se nessuna legge sul noleggio lo proibisce - ma il piacere del barbecue deve essere limitato in base ai requisiti di cui sopra non appena i vicini oi coinquilini si sentono disturbati. Perché un fastidio da friggere odori o fumo non devono sopportare senza restrizioni. Quando i grilli estremi, ad esempio le ore di griglia per più ore su un periodo più lungo, può essere presente anche una violazione delle leggi sul controllo delle immissioni, che, come altri reati, può essere sanzionata.

Suggerimenti per il barbecue vicino ai vicini

Barbecue e tenancy - Quanto spesso si può barbecue?: barbecue

Con una griglia elettrica può essere molestie da fumo di carbone evitato

Gli inquilini che vogliono grigliare sul loro balcone dovrebbero informare i loro vicini in tempo utile in caso di dubbio. Anche se non devi invitarli, un barbecue vicino è un buon modo per evitare guai.

Chi altro con uno grill elettrico grigliare evita in gran parte un fastidio dal fumo carbone ardente.

Pagine simili

  • Barbecue a carbonella - barbecue e grill a carbone per balcone e campeggio
  • Uso del balcone - proprietario - inquilini - barbecue - antenna
  • Barbecue in giardino
  • Grill elettrico e grill da tavolo
  • Grigliare in sicurezza nel giardino - in modo che il divertimento non venga offuscato
  • Salute, ambiente e barbecue - Consigli di base e ambientali per la festa barbecue
  • Barbecue in Argentina - Asado Grill
  • Barbecue di pesce - pesce e frutti di mare alla griglia
  • Barbecue brasiliano con il Churrasco Grill
  • Panoramica dei tipi di griglia Weber
  • Panoramica Barbecue
  • Barbecue vegetariano: verdure, formaggio e tofu come barbecue vegetariano
  • Griglia Weber
  • Balcone Gas Grill

Scheda Video: Lezioni di cucina salentina: seppie alla griglia (Grilled Cuttlefish)