Intonaco di gesso secco


Intonaci appena intonacati e altri intonaci interni richiedono tempo sufficiente per asciugare. Con mezzi semplici, il processo di essiccazione può essere supportato. La pazienza è necessaria, poiché l'asciugatura danneggia troppo rapidamente l'intonaco. Le crepe sono le conseguenze visibili.

Osservare la durata di servizio durante l'intonacatura del gesso

Ogni intonaco interno ha bisogno di una certa quantità di tempo prima che possa essere ulteriormente lavorato. Questi cosiddetti tempi di inattività devono essere rispettati, indipendentemente dal fatto che piastrelle, pitture murali o carta da parati debbano essere applicate all'intonaco. La durata di servizio è indicata sulla confezione dell'intonaco. Possono variare a seconda della varietà e del produttore. Se le condizioni climatiche sono fresche e umide, la durata sarà estesa. La vita di servizio minima non deve essere inferiore. Se l'intonaco viene caricato troppo presto con il lavoro di follow-up, si formeranno crepe e altri danni. Nel peggiore dei casi, l'intonaco fallito deve essere rimosso e riapplicato.

Promuovere l'asciugatura per aerazione

L'intonaco in gesso umido garantisce un'elevata umidità nei suoi dintorni. Se c'è un clima interno umido per diversi giorni, si può formare una pelle di calcite sull'intonaco. Questa pelle impedisce l'essiccazione dell'intonaco. Per evitare l'elevata umidità dell'aria dannosa, è necessario aerare regolarmente e brevemente durante l'asciugatura.
Suggerimenti per una corretta ventilazione:

  • Non esporre l'intonaco a nessun tipo di sformo nelle prime 24 ore.
  • Regolarmente e più volte al giorno, brevemente arieggiamento e ventilazione incrociata, in modo che l'aria umida possa fuoriuscire.
  • A basse temperature, riscaldare leggermente la stanza, evitando la radiazione diretta del calore dall'intonaco.
  • Con il riscaldamento, l'aria riscaldata assorbe ulteriormente l'umidità, che deve anche essere dissipata da un'aerazione potente.

Pulizia e asciugatura in inverno

Durante i mesi invernali i lavori di intonaco di gesso possono essere eseguiti solo a temperature superiori a cinque gradi. Anche l'acqua mista con cui viene mescolata la malta secca deve avere almeno cinque gradi. Inoltre, durante l'intera stagione secca dell'intonaco, non deve essere più freddo di cinque gradi. I danni da gelo sull'intonaco fresco provocano sfaldamento e fessurazioni.

Consigli e trucchi

Non saltare il gesso in gesso direttamente con un riscaldatore per accelerare il processo di asciugatura. Riscaldatori a gas a fiamma libera formano da soli l'umidità. Quindi, bruciando un chilogrammo di gas propano produce più di un chilo e mezzo di acqua.

Immagine prodotto: Htneim / Shutterstock


Scheda Video: Come RASARE una parete INTERNA in 10 passi-How to apply a skim coat on interior walls in 10 steps