Quando il fornello a induzione ronza

Se il fornello a induzione ronza, canticchia o si rompe, la maggior parte dei proprietari di tali piastre di cottura spesso temono il peggio. Dopotutto, non erano abituati al fatto che la stufa potesse canticchiare o ronzare su un tradizionale piano in vetroceramica. Tuttavia, molti dei suoni che si verificano durante la cottura a induzione sono facili da spiegare e non segnalano un difetto o danno.

Il ronzio è parte integrante dei piani a induzione

Le cucine ad induzione sono il modo più moderno per cucinare. Se non si conoscono ancora quali sono i vantaggi e gli svantaggi del piano cottura a induzione, è possibile leggerlo in dettaglio se si segue il collegamento. In esso concordiamo anche che un certo ronzio, ronzio e scoppiettio è abbastanza normale in un fornello a induzione.

Il funzionamento delle cucine ad induzione

Per prima cosa, descriviamo il principio di funzionamento di un piano cottura a induzione. Quindi puoi capire meglio perché può portare a un tale rumore. Una bobina ad induzione creava campi magnetici permanenti che si dirigono in un vortice verso l'area del segno del piano di cottura.

L'induzione

Se ora un recipiente elettricamente conduttivo sul piano di cottura, si tratta di induzione. Questo crea calore nel metallo elettricamente conduttivo. Il calore non viene quindi generato nella bobina di induzione e quindi passato al fondo della pentola o del piatto. Viene prodotto direttamente sul fondo del piatto. Questi campi magnetici possono essere raggruppati ancora meglio se il metallo è ferromagnetico, cioè reagisce a un magnete.

Bobina di induzione e molta elettronica

Il principio dell'induzione è stato scoperto già nel 19° secolo, ma è l'elettronica di oggi che rende possibile un'implementazione attraente. Ma questa elettronica è particolarmente sensibile al calore. Un fan aiuta qui. Soprattutto a piena potenza produce più calore. Ora ci sono diversi componenti e componenti che possono emettere ronzio o scricchiolii quando la cucina ad induzione è accesa:

  • il fondo della pentola o della padella
  • il fan
  • la bobina di induzione

Il fan

Soprattutto con i dispositivi più vecchi, è possibile che l'albero di trasmissione della ventola diventi più rumoroso nel tempo. Ma anche i produttori a basso costo qui potrebbero essere stati utilizzati componenti che sono più rumorosi per natura.

Una padella imperfetta o una pentola (in basso)

Dal fondo di pentola o padella emette un alto potenziale di rumore. Solo pentole e padelle davvero perfette non producono praticamente alcun rumore. In particolare, i pavimenti a più strati (ad esempio il pavimento in alluminio ferromagnetico) tendono a ronzare mentre il materiale del pavimento viene vibrato.

Uso di recipienti di cottura apparentemente adatti

Ciò può anche portare ad altri suoni, ad esempio, se si tratta di una pentola in ghisa molto antica proveniente dalle scorte della nonna. Perché questi vasi di solito non hanno un fondo completamente piatto (liscio e uniforme), ma sono sempre un po 'tondeggianti. Questo può aumentare lo swing.

Bobina di induzione e processo di induzione

Ma anche con l'induzione si sente un ronzio o un ronzio. Questo è anche prodotto dalla bobina di induzione stessa. In parte, quelli colpiti parlano addirittura di scoppiettii o sibili. Anche con i dispositivi più vecchi, può accadere esplicitamente che si sente più rumore.

Il raro caso di problemi di rumore reali

In casi molto rari, tuttavia, può essere presente un errore di montaggio del piano di cottura a induzione. Quindi, dopo l'installazione del piano di cottura in ceramica, le onde sonore vengono trasmesse sfavorevolmente ai componenti circostanti della cucina, allo stesso tempo si comporta come una cassa acustica, che può amplificare il rumore.

Consigli e trucchi

Avete ancora un piano cottura in vetroceramica convenzionale e volete riadattare un piano cottura a induzione, dovreste sicuramente ricorrere a un marchio di ultima generazione.

Scheda Video: BOSCH PIANI COTTURA AD INDUZIONE