Rinnovare il TÜV su una bombola di ossigeno

Una bombola di ossigeno come recipiente a pressione deve essere approvata dal TÜV. I modelli realizzati in alluminio e acciaio devono essere riesaminati al più tardi ogni dieci anni. Da non confondere con la data di scadenza per l'ossigeno medico. Questo è un termine di gestione che non ha alcun effetto tecnico.

Bottiglie di metallo o composito

Sulla "spalla" di una bombola di ossigeno c'è una data di produzione e di prova impressionante, contrassegnata dal TÜV. Per i cilindri in alluminio e acciaio, l'intervallo di prova prescritto è di dieci anni.

Nelle cosiddette bottiglie composite composte da una combinazione di fibre di alluminio, l'intervallo di test è ridotto a tre anni. Con questo tipo di flacone è possibile utilizzare etichette fisse al posto delle punzonature punzonate.

Legge farmaceutica sull'ossigeno medico

Mentre nel gas tecnico una data scaduta di solito ha conseguenze solo dopo lo svuotamento e la sostituzione o la ricarica, la durata di conservazione dell'ossigeno medico è regolata dalla legislazione farmaceutica.

Poiché l'ossigeno puro non "rovina", l'intervallo nella pratica ha un effetto sul controllo della bottiglia più frequente indipendente dal TÜV. Poiché l'ossigeno medico è spesso utilizzato per le cure di emergenza, è anche possibile rilevare la volatilizzazione del contenuto che, anche se insignificante, non rappresenta un difetto tecnico.

Responsabilità per il TÜV

Finché una bombola di ossigeno è chiusa, viene considerata durante il trasporto per il rabbocco come recipiente a pressione e quindi come merce pericolosa. Il TÜV rimane valido o scade e deve essere rinnovato.

L'apertura della bottiglia rimuovendo la valvola e la valvola interrompe l'approvazione. Se si deve riutilizzare la bombola di ossigeno, deve ricevere una nuova approvazione TÜV. Durante il riempimento e il traffico del baratto il riempitivo o lo scambiatore è aggiornato, il proprietario della bottiglia di acquisto deve provvedere al rinnovo del TÜV.

Diverse normative efficaci

A seconda del design della bombola di ossigeno, vengono utilizzate prescrizioni diverse e prevalentemente parallele:

  • Gefahrgutrecht
  • Betriebssicherheitsverordnung
  • Medical Devices Act
  • legge di droga
  • regolamento istituzione

Consigli e trucchi

Come utente privato, è necessario considerare sempre le possibilità di attuare il rinnovo del TÜV e altre norme da osservare prima di acquistare una bombola di ossigeno. Nella maggior parte dei casi, il leasing nel sistema di scambio è più vantaggioso, anche se causa costi più elevati ma moderati.

Scheda Video: