Nel corridoio, scegli piastrelle o pavimenti in laminato

In un corridoio nella zona d'ingresso, ci si possono aspettare infiltrazioni di sporco grossolano come sabbia, ciottoli e terra. Spesso, quindi, si preferiscono i pavimenti lisci, che sono facili da pulire anche con una scopa. Gli aspetti estetici influenzano la decisione, nonché considerazioni finanziarie e proprietà funzionali.

Aspetti funzionali

Un rivestimento del pavimento nel corridoio dovrebbe avere buone proprietà curative oltre all'attrazione ottica e deve essere elastico. Piastrelle e laminato forniscono superfici lisce. A seconda della loro classe di abrasione, possono sopportare un traffico relativamente elevato senza lasciare traccia per lungo tempo. Entrambi i rivestimenti per pavimenti devono tuttavia essere definiti freddi, sensuali e anche psicologici. Funzionalità, tuttavia, è di solito nel corridoio della sala stradale prima del comfort.

proprietà di cura

Il laminato presenta limiti evidenti in termini di umidità e umidità. La pulizia umida e l'introduzione di umidità esterna minacciano le tavole, la cui base è fatta di fibre pressate. Se gli strati di MDF e OSB vengono raggiunti sotto le superfici in plastica sigillate di umidità e acqua, il gonfiore, lo scoppio e la decomposizione rappresentano un grande rischio.Le piastrelle posate e stuccate professionalmente non sono sensibili all'umidità.

classi abrasione

Sia le piastrelle che il laminato sono divisi in cinque classi di abrasione. Mentre la classe media di abrasione tre di solito è sufficiente per assi e corridoi interni senza accesso esterno, almeno i prodotti delle classi quattro e cinque migliori dovrebbero essere selezionati per i corridoi nell'area d'ingresso. Una differenza decisiva deriva dalla stanza di accesso adiacente.

Quando un corridoio è inserito da una tromba delle scale, ad esempio, in un condominio, il carico è paragonabile a un corridoio interno. In un corridoio che si collega al livello del terreno e direttamente all'ingresso di una casa, si deve presumere che i movimenti di sporcizia più estremi di tutti i tipi, compresa l'umidità.

suono di un passo

Piastrelle e laminati sono inclini allo sviluppo del suono ad alto impatto. Questo deve essere neutralizzato, specialmente nelle stanze adiacenti sotto un corridoio, con misure di riduzione del suono nella sottostruttura. Un corridoio al piano terra dovrebbe allo stesso tempo essere isolato termicamente nel corso di isolamento acustico del calpestio. Il suono d'impatto nel corridoio stesso può essere influenzato solo da rivestimenti del pavimento come tappeti o moquette.

altezza di installazione

L'altezza di costruzione media deve essere calcolata per entrambi i tipi di pavimentazione con almeno venti millimetri. Per l'isolamento acustico del calpestio, è fortemente raccomandato un massetto galleggiante. Il riscaldamento a pavimento aumenta la struttura di almeno dieci millimetri.

Consigli e trucchi

Se vuoi allargare visivamente il tuo corridoio con piastrelle o laminato, segui il principio "Treads fa thick".

Scheda Video: I consigli di Paola | Pavimenti - Le tendenze