Cambia la sabbia nel sistema di filtri a sabbia

I sistemi di filtraggio a sabbia sono caratterizzati in particolare dal fatto che sono relativamente poco manutenibili. Ma la manutenzione ridotta non significa nessuna manutenzione, quindi è richiesta una manutenzione minima. Ciò include la modifica della sabbia nel sistema di filtri a sabbia.

Interventi di manutenzione per i sistemi di filtrazione a sabbia

A causa della loro scarsa manutenzione, i sistemi di filtri a sabbia sono così diffusi. Pertanto, nella maggior parte dei casi, anche il sistema con filtro a sabbia "vince" con la domanda "Filtro a sabbia o filtro a cartuccia?". Perché il filtro a cartuccia deve essere sostituito relativamente spesso. Tuttavia, è necessario anche un minimo di manutenzione per i sistemi di filtri a sabbia. Ecco come appare il lavoro di manutenzione:

  • Pulire la sabbia nel filtro a sabbia ad intervalli regolari
  • Sostituire periodicamente la sabbia nel filtro a sabbia a intervalli regolari
  • Attiva il sistema di filtri a sabbia per diverse ore al giorno per alcune applicazioni

Pulire il filtro a sabbia

Naturalmente, è possibile regolare in particolare l'accensione giornaliera del sistema di filtri a sabbia tramite un controller. La pulizia della sabbia del filtro, ovvero il controlavaggio del sistema di filtraggio a sabbia, deve essere eseguita a intervalli regolari e brevi. Le distanze (di solito tra uno e tre mesi) dipendono dal grado di inquinamento dell'acqua.

È ora di cambiare la sabbia nel filtro a sabbia

Ciò consente di utilizzare la sabbia per molti anni. Naturalmente, i periodi per cambiare la sabbia nel filtro a sabbia dipendono anche dal livello di inquinamento. Questo riguarda anche lo stato biologico e chimico della sabbia. Perché la sabbia si consuma nel corso del tempo. Quindi la sabbia dovrebbe essere cambiata in base a un periodo compreso tra due e cinque anni.

Istruzioni passo passo per cambiare la sabbia nel sistema di filtri a sabbia

  • nuova sabbia (o in alternativa AFM), prestare attenzione alla giusta dimensione del grano
  • nuova guarnizione in rame o alluminio (convenzionale o pinch seal) per il tappo di scarico
  • qualcosa di vaselina o grasso
  • Acqua (tubo o secchio)
  • guanti da lavoro
  • piccola pala
  • Contenitore per la vecchia sabbia e acqua nel filtro
  • Chiave per il tappo di scarico

1. Preparazione

Innanzitutto, spegni il sistema di filtri. In alcuni sistemi, l'acqua nel sistema scorre in gran parte durante la notte nella piscina con l'acqua da filtrare indietro. Inoltre, troverete un tappo di scarico nella parte inferiore della tazza del filtro.

Innanzitutto, apri questa vite e posiziona il contenitore. Quindi aprire la fascia di bloccaggio della caldaia o la vite di sfiato esistente in alto (manualmente, non tutti i sistemi di filtraggio a sabbia possono essere sfiatati!).

2. Rimuovere la vecchia sabbia

Ora la vecchia sabbia viene tolta dal bollitore. Fare attenzione a non danneggiare le rispettive linee di alimentazione, il distributore dell'acqua, la stella del filtro o la croce del filtro e il tubo di ventilazione! Quindi pulire l'alloggiamento del filtro con acqua.

3. Rifornire la nuova sabbia

Con alcuni sistemi, è possibile risparmiare sullo svuotamento, ad esempio, se si è tolta la sabbia dalla caldaia durante l'anno precedente per svernare il sistema. Questo non è comune, ma succede ancora e ancora.

Ora riempire la nuova sabbia appena sotto il passo della caldaia. Durante il riempimento, assicurarsi di non danneggiare i componenti all'interno del filtro. Per rendere la sabbia più compatta, versare anche acqua.

4. Tesi

La fascia di tenuta della divisione della caldaia deve essere accuratamente pulita - nessun granello di sabbia può aderire ad essa. Quindi è possibile lubrificare la guarnizione in gomma con un po 'di grasso, in modo da aumentare l'effetto di tenuta. Precedentemente (prima del riempimento) avete già avvitato il tappo di scarico insieme alla nuova guarnizione.

Ora è possibile riattivare il sistema di filtraggio. Ma prima fai un controlavaggio e poi un risciacquo del sistema di filtri a sabbia. Quindi reimpostare il sistema sul "filtro" convenzionale.

Consigli e trucchi

Si noti che si sta utilizzando la sabbia corretta. È possibile utilizzare la sabbia di quarzo ordinaria, ma questa deve essere nella grana da 0,4 a 0,8 mm o da 0,7 a 1,2 mm. Quale granulometria viene utilizzata, il produttore prescrive. È tutta una questione di pressione che può insorgere sulla sabbia più fine (a causa della maggiore densità) Inoltre, le stelle del filtro non possono essere progettate per una grana così fine, quindi ora la sabbia proveniente dall'impianto di filtrazione della sabbia atterra nella piscina. In caso di dubbio, chiedi sempre la grana più grossa (da 0,7 a 1,2 mm), perché questa sabbia non può causare alcun danno.

Scheda Video: Come fare la pulizia e manutenzione ordinaria del filtro della piscina | BSVillageTV