L'installazione di un piano cottura a induzione


I campi di ceramica in una cucina moderna sono stati a lungo una questione ovvia. Negli anni '90, quando era ancora una questione di campi ceramici con tecnologia alogena, questi sono ora piani di cottura a induzione che sono in voga. A causa della grande popolarità, abbiamo creato un manuale per l'installazione di un piano cottura a induzione per te.

Sempre più fornelli a induzione nelle cucine tedesche

I vantaggi e gli svantaggi del piano cottura a induzione sono evidenti. Quindi non sorprende che nel 2004 solo 30.000 piani cottura a induzione sono stati venduti in Germania, nel 2005 ma già 80.000 pezzi. Nel frattempo, i prezzi sono diminuiti così tanto che molte più persone stanno pensando di riadattare un piano di cottura in vetroceramica con un piano cottura a induzione.

Fai la scelta giusta quando acquisti

Già quando acquisti una piastra a induzione devi stare attento. È possibile distinguere tutti i piani in vetroceramica, incluse le piastre di cottura a induzione, come segue:

  • Strumenti combinati che funzionano e si collegano al forno insieme in combinazione
  • piani di induzione autosufficienti, che sono fissati alla scatola di connessione

Collegamento Piano di cottura combinato o autosufficiente

A causa di queste peculiarità, ci sono delle differenze quando si collega un piano in vetroceramica. Se si segue il collegamento, si otterrà una descrizione dettagliata, che deve essere considerata esplicitamente per i campi ceran autosufficienti durante la connessione.

Istruzioni dettagliate per l'installazione di un piano cottura a induzione

  • nuovo piano cottura a induzione
  • materiale di montaggio
  • sagoma
  • possibilmente in silicone
  • eventualmente presa di sicurezza e cavi per l'installazione di una connessione del forno
  • nastro
  • trapano
  • sega
  • Tester di fase o multimetro
  • diversi cacciaviti
  • matita Maurer
  • livella a bolla
  • forse funziona la lampada

1. Lavoro preparatorio

Innanzitutto, è necessario disattivare i fusibili a cui è collegata la scatola di giunzione della stufa. Negli edifici moderni, questi sono solitamente i primi tre fusibili nella scatola dei fusibili (ognuna delle tre fasi è una miccia). Ma non fare affidamento su di esso!

Quindi incollare il nastro sui fusibili in modo che non si possa accendere nessuno in tua assenza mentre si lavora inosservati in cucina. Se non si è sicuri dei fusibili corretti, disattivare il fusibile principale. Utilizzare il tester di tensione per verificare se la tensione è ancora presente sulle tre fasi.

2. Preparare il piano di lavoro della cucina

Se non si desidera eseguire il retrofit di un piano in vetroceramica, ma si tratta di una reinstallazione completa, è necessario tagliare di conseguenza il piano di lavoro della cucina. A questo scopo, i produttori di piastre in ceramica di solito attaccano un modello al nuovo dispositivo, con il quale possono contrassegnare i bordi tagliati.

Se si tratta di una lastra in vetroceramica angolare, trapanare gli angoli con un trapano grande attraverso la piastra in modo da poter applicare il seghetto qui. Quindi ritaglia l'apertura di conseguenza. Potrebbe essere necessario rielaborare leggermente i bordi tagliati. Per fare ciò, inserire ripetutamente il piano di cottura e verificare la precisione di adattamento.

3. Preparare la connessione elettrica

Quindi è possibile preparare la scatola di connessione della stufa. Per precauzione, controllare ancora una volta se la tensione è applicata a una delle fasi. Per un piano di cottura a induzione autosufficiente, installare una scatola Schuko (per il forno) accanto alla scatola della mandria. Svolgi questo lavoro solo se sei al sicuro nella gestione dell'elettricità. Oltre al pericolo per la vita, si tratta anche della copertura assicurativa con un'assicurazione per il Cerandeld.

4. Installare dal piano di cottura a induzione

Ora è possibile inserire il piano di cottura ad induzione nell'apertura del piano di lavoro. A seconda del modello e della scelta, è necessario sigillare il telaio con silicone o utilizzare un sigillo in gomma fornito.

Ora metti i morsetti a artiglio dal basso sul piano cottura a induzione. Posizionare gli artigli e serrare le viti.

5. Collegamento elettrico dal piano di cottura a induzione

Se necessario, è necessario lasciare la connessione elettrica a uno specialista che può emettere una fattura corrispondente per l'installazione corretta. Per un apparecchio combinato, la piastra di cottura a induzione viene ora installata con il morsetto di collegamento sulla parte superiore del forno.

6. Ulteriore lavoro

Ora puoi anche collegare il forno. Questo è semplicemente collegato al Schukostackdose installato per esso. È allineato sulle gambe. Come è collegato al piano di lavoro, fare riferimento alle istruzioni di installazione del produttore.

Consigli e trucchi

La pulizia del piano di cottura a induzione è un po 'meno costosa rispetto a un tradizionale piano in vetroceramica con tecnologia alogena. Soprattutto il rischio con lo zucchero di marca è molto più piccolo.


Scheda Video: Come installare un piano cottura ad induzione