Istruzioni per la costruzione di una porta in legno

Di solito su uno Schuppentür non viene fatto alcun reclamo, in quanto chiude un vento spaziale utilizzabile e resistente alle intemperie. La variante più semplice ed economica è una porta di legno. Sono sufficienti le semplici casseforme. Il manuale di costruzione autoesplicativo mostra quanto poco sforzo e spesa crea una porta stabile.

Porta a battente con cerniere

Se vuoi costruire una porta da solo, hai un compito gratificante che puoi eseguire rapidamente con una semplice porta di legno. Normalmente, una porta a capanna non deve fornire una protezione completa contro il furto o il furto. Il vantaggio anche su un legno semplice e molto economico è l'aspetto ottico sufficientemente bello, che può essere migliorato con una piallatura o una spazzolatura.

Una porta a battente è progettata come una porta a battente e nella maggior parte dei casi è fissata con due cerniere. Normalmente non è richiesto un isolamento separato della porta, ma può essere facilmente implementato applicando pannelli isolanti, ad esempio in polistirolo.

Il design semplice di una porta a scandole consente di rompere la porta nel mezzo e di progettarla come una porta stabile. Quando costruisci il cosiddetto Klöntür devono essere programmati due ulteriori cardini.

Come costruire una porta in legno

  • Tavole o strisce con dimensioni: altezza della porta più 5 cm x 8-15 cm x circa 2 cm (LxWxH)
  • Due strisce trasversali con le dimensioni: larghezza della porta più 5 cm x 10-20 cm x 2 cm (LxWxH)
  • Una striscia diagonale: lunghezza in base al risultato della misurazione, larghezza e altezza come strisce trasversali
  • Due cardini
  • catenaccio
  • (A mano) Kreissäge
  • Martello o cacciavite a batteria
  • Viti o chiodi
  • Due dollari
  • morsetti
  • Forse pialla

1. Tagliare le tavole

Ordinare i lati più belli della tavola verso il basso e disporre le tavole in parallelo su due blocchi di legno sulla porta. Posare le due strisce trasversali a una distanza di circa 30 centimetri dal bordo superiore e inferiore della porta e fissare la posizione con i morsetti a vite.

2. Montare l'anta

Avvitare o inchiodare le singole schede con almeno due viti o chiodi ciascuna. Prestare attenzione alla lunghezza appropriata in modo che il chiodo o le teste delle viti non sfuggano.

3. Montare il rinforzo diagonale

Dopo aver fermato e segnato, tagliare la striscia diagonale su entrambi i lati sulla mitra necessaria e fissarla come le traverse.

4. Avvitare i cardini della porta

Capovolgere la porta e svitare le cerniere a livello delle strisce trasversali.

Consigli e trucchi

Un semplice dispositivo di bloccaggio come una barra trasversale è meglio attaccato alla porta già montata.

Scheda Video: come costruire una porta antica