Tolleranze intonaco interno: problema tra artigianato e cliente

Tolleranze agli intonaci interni, cosa è ammissibile e cosa deve essere tollerato? Queste domande sono sempre un punto di contesa tra artigiani e costruttori. Le pareti devono essere diritte, il livello del pavimento e lo spessore dell'intonaco sono anch'essi soggetti a valori limite.

Cosa dice il legislatore?

Le deviazioni relative alla produzione nella costruzione non sono inevitabili. Devono solo essere limitati dalla legge in modo che la funzione della struttura non sia influenzata. Le tolleranze possibili sono specificate in DIN 18201 e DIN 18202.
Le tolleranze di intonaco interno devianti rappresentano un difetto che non è necessario accettare. Infine, il costruttore può richiedere che lo spessore del suo intonaco interno non influenzi la funzione, perché, ad esempio, i mobili da incasso su misura non si adattano più alla stanza.

Cosa è differenziato?

I requisiti minimi di intonaco interno sono le dimensioni limite, le tolleranze angolari e le tolleranze di planarità.

limiti dimensionali

Il limite è la larghezza e l'altezza della superficie dell'intonaco. In DIN 18202 le tolleranze delle dimensioni limite sono date in relazione a una dimensione di lunghezza o larghezza.

tolleranza angolare

Questa informazione si applica a superfici verticali e orizzontali, nonché a inclinazioni o aperture. Anche in questo caso, le specifiche sono disponibili in DIN 18202. Le superfici verticali possono essere facilmente controllate con un galleggiante.

tolleranze di planarità

Si applicano alle superfici di soffitti, pareti o pavimenti. La planarità può essere facilmente verificata con una barra di livellamento.

Ci sono una serie di altri termini che possono portare a confusione, almeno per il profano. Per non perdere traccia di una controversia con un artigiano, vorremmo spiegartelo.

terminedichiarazione
Dimensione nominale (dimensione nominale)Dimensioni su un disegno di costruzione
Actual SizeDescrive la misura effettivamente determinata
dimensione realeDifferenza (dimensione nominale - dimensione reale)
Dimensione minimala più piccola dimensione ammissibile
Dimensione massimapiù grande misura ammissibile
Cross-dimensioneDifferenza (dimensione massima - dimensione nominale) o (dimensione minima - dimensione nominale)
tolleranza dimensionaleDifferenza (massimo - minimo)
tolleranza di planaritàDeviazione di un'area dal piano previsto
tolleranza angolareDeviazione di un angolo dall'angolo nominale
manometroMisura ausiliaria per la deviazione effettiva della piattezza e dell'angolarità

Consigli e trucchi

Una valutazione delle tolleranze nell'intonaco interno deve sempre essere presa in considerazione quando le superfici delle pareti non sono verticali o irregolari o la dimensione chiara non consente l'installazione di armadi o telai.

Artikelbild: RomanR / Shutterstock

Scheda Video: