Scambiatore di ioni per addolcimento dell'acqua - come funzionano tali dispositivi?

Gli scambiatori di ioni sono una delle tecnologie di addolcimento dell'acqua più comunemente utilizzate. Il principio di azione può essere utilizzato in diversi modi fisici e chimici. Come funzionano gli scambiatori di ioni, quali sono gli svantaggi che possono avere e come viene usato il principio qui spiegato.

scambio cationico

I cationi sono particelle cariche positivamente. Entrambi i fattori di durezza più importanti, il calcio e il magnesio sono i cationi e il sodio.

In uno scambiatore di ioni, gli ioni Ca + e Mg + vengono scambiati per Na +. I formatori di durezza vengono mantenuti, lasciando solo il sodio nell'acqua. Ciò consente una significativa riduzione della durezza dell'acqua.

Tuttavia, è necessaria una rigenerazione regolare dello scambiatore di ioni in modo che gli ioni Na + esausti possano essere sostituiti. Questo di solito accade attraverso soluzioni saline.

Quando si rigenera esattamente, avviene il processo inverso. Il legame nello scambiatore di cationi di calcio e magnesio viene sciolto dalla soluzione di risciacquo e sostituito nuovamente da sodio. La soluzione di risciacquo, che contiene quindi tutti gli ioni Ca + e Mg + scambiati, deve essere eliminata.

Esempio di lavastoviglie

La lavastoviglie utilizza la tecnologia a scambio ionico. Lì, viene utilizzata una resina a scambio ionico. Deve essere rigenerato dopo diversi risciacqui.

Pertanto, quando si lavano i piatti non viene aggiunto solo il detersivo per piatti ma anche il sale a intervalli regolari. Quando il sale è esaurito, deve essere rinnovato.

La tecnologia a doppio contenitore

Durante la rigenerazione, non è disponibile acqua addolcita. Di conseguenza, i sistemi di addolcimento dell'acqua hanno un sistema a doppio serbatoio. Pertanto, l'acqua addolcita può sempre essere prelevata da un contenitore mentre l'altro viene rigenerato.

Scambiatore di ioni chimici

Gli additivi detergenti come le zeoliti fungono anche da scambiatori di ioni. Queste sostanze formano una struttura reticolare in cui sono conservati Ca + e Mg +. Per questo il sodio viene rilasciato.

Svantaggi della tecnologia

L'acqua è fortemente "salata" - questo non è sempre auspicabile. Anche la soluzione di rigenerazione deve essere eliminata ogni volta.

Per la salute un alto Natriumbehalt è comunque fondamentalmente innocuo. In contrasto con l'assunzione eccessiva di soluzione salina, il sodio disciolto non aumenta la pressione sanguigna. È importante per l'equilibrio acido-base del corpo e per il trasporto di liquidi all'interno del corpo.

Consigli e trucchi

Prima di usarne uno, è importante valutare a fondo costi e benefici. Anche l'acqua troppo morbida può avere degli svantaggi.

Scheda Video: