Giunti di riempimento: le tecniche di base

Per la chiusura e la sigillatura dei giunti, ci sono alcune tecniche di base che sono state dimostrate nel tempo. Come chiudere correttamente giunti in pavimentazione, cemento e massetto, tra piastrelle e pareti, puoi imparare in questo post.

Eseguire correttamente le giunzioni in silicone

I giunti di dilatazione interni sono spesso realizzati in silicone. Inoltre, quando si tratta di impermeabilità, e la penetrazione dell'acqua deve essere prevenuta, di solito vengono utilizzate giunture in silicone.

Preparazione dell'articolazione corretta

Prima di stuccare, le articolazioni interessate devono essere preparate per la prima volta. L'articolazione in silicone e i cosiddetti fianchi delle giunzioni (cioè le aree di confine che formano il giunto) devono essere completamente puliti, anche nel giunto non può essere presente polvere.

Il giunto deve sempre essere pulito bagnato fino a quando non è completamente pulito. Dopo la pulizia, il giunto deve assolutamente asciugarsi completamente!

Quindi il giunto deve essere nastrato. Per la pietra naturale, questo è particolarmente importante, poiché il silicone provoca macchie altrimenti brutte, non più rimovibili sulla pietra naturale.

Stuccatura corretta

I giunti profondi devono sempre essere riempiti con un cavo tondo adeguato. Ciò limita la profondità del giunto e porta ad una migliore tenuta e allo stesso tempo a una migliore adesione. Quindi riempire il silicone dalla siringa il più uniformemente possibile e staccare con un giunto liscio. La levigatura delle articolazioni può essere inumidita con un agente levigante per un risultato visivamente migliore.

Stuccare correttamente le piastrelle

Oltre ai giunti di collegamento e ai confini del campo, i giunti delle piastrelle vengono solitamente riempiti con malta cementizia per giunti. Per esigenze speciali è possibile utilizzare malte speciali. Tuttavia, potrebbero dover essere elaborati in modo diverso.

Importante durante la stuccatura delle piastrelle

La malta per giunti è sempre adatta solo per determinate larghezze del giunto, indicate sulla confezione. Se il giunto è più largo o più stretto di quanto specificato, è necessario utilizzare una malta adeguata.

tempo di elaborazione

La malta di malta, come tutte le malte, ha solo un certo tempo di lavorazione e deve essere miscelata esattamente come indicato. La stuccatura è sempre a sezioni, ad eccezione della malta rapida.

Applicare e lavare

La malta per giunti viene sempre applicata diagonalmente alle articolazioni con una spatola di gomma. Di conseguenza, tutti i dossi sono uniformemente coperti. La malta cementizia deve quindi "rivestirsi" per circa 15 minuti.

Quindi puoi lavare via la malta superflua con un pannello di spugna. Pulisci sempre anche diagonalmente. Dopo il lavaggio, lucidare la cortina di cemento rimasta dalle piastrelle con un panno morbido e lasciare che la malta si asciughi completamente.

Chiudere le articolazioni nei muri

Per i giunti a parete, anche con i pannelli Rigips, i giunti devono essere solitamente rinforzati. Per rinforzo (= rinforzo) del giunto è possibile utilizzare sia strisce di carta che speciali tessuti in fibra di vetro. Tuttavia, questo di solito non è un malta (tranne quando sono installati giunti in silicone), ma in realtà un livellamento.

Giunti ravvicinati in calcestruzzo e massetto

Le articolazioni in massetto o calcestruzzo devono talvolta essere bloccate per attrito. I tipi di giunti che devono essere chiusi e come chiuderli devono essere presi dalle normative vigenti nella costruzione in cemento o nell'installazione del massetto (DIN).

Scheda Video: Quanti giunti vanno fatti in un appartamento di 100 mq su impianto radiante