Cucina sul retro invece di piastrelle

Lo specchio piastrellato tra piano cucina e pensili non è più attuale. Una vera alternativa è il muro della cucina. Qui di seguito scoprirai perché è preferibile l'installazione di un muro posteriore della cucina invece delle piastrelle.

La cucina: il nuovo centro della vita

La cucina attrezzata è stata a lungo standard. Ma soprattutto la cucina è cambiata significativamente nel corso degli ultimi decenni. La cucina è passata dal puro spazio funzionale al "punto d'incontro" centrale in appartamento o casa. Pertanto, i requisiti di progettazione sono aumentati in modo significativo. Domande veloci sorgono anche come isola di cottura si o no.

Cucina a isola cucina - la cucina sta cambiando

Ma non sono importanti solo componenti come l'isola della cucina. Il Mirror Tile, una questione ovvia per molti decenni e un simbolo di una cucina moderna, è da tempo andato fuori moda. Per inciso, questa tendenza può essere vista anche nelle tessere stesse. Nessuna piastrella di dimensioni medie è stata a lungo richiesta. Piuttosto, le piastrelle stanno diventando più grandi. In parte così grandi che si tratta il meno possibile di posare un piatto.

Materiali per una parete posteriore della cucina

Ciò è evidente anche nella parete della cucina tra piano di lavoro e pensili. Deve essere una superficie il più uniforme possibile. Ci sono diversi materiali disponibili:

  • Vetro acrilico (plexiglas)
  • Vetro (vetro di sicurezza temprato)
  • Pannelli compositi come HPL o MDF
  • legno
  • cinema
  • Lamiere o lastre di metallo

Il materiale da cui dovrebbe essere realizzato il retro della cucina dipende anche dalle circostanze individuali sul posto.

Cucina posteriore invece di piastrelle, probabilmente a causa dell'installazione

Un altro aspetto è l'attaccamento di un muro posteriore della cucina. Esistono varie tecniche in questione. Quindi alcuni materiali possono essere avvitati. Qui può essere decisivo se è anche possibile avvitare il piano di lavoro e la parte inferiore dei pensili.

O se sarebbe assolutamente necessario avvitare il muro della cucina. Questo è un problema importante, in particolare con uno specchio da cucina esistente in un appartamento in affitto. Perché rimuovere un muro di cucina non è sempre facile.

Cucina posteriore muro invece di piastrelle per cambiare i disegni

A seconda del materiale utilizzato, una parete posteriore della cucina al posto delle piastrelle offre un chiaro vantaggio. Ad esempio, se si utilizzano lastre come piastra di base, è possibile applicare una pellicola di stampa su di esse. Puoi usare questo fioretto in qualsiasi momento con un altro foglio se il disegno non ti piace più. La tua cucina può quindi spesso ottenere un letterale cambio di scenario - e ad un prezzo davvero piccolo.

Consigli e trucchi

Non è possibile scambiare tessere per una piccola quantità di denaro. Eppure le nuove tessere non saranno più alla moda dopo solo pochi anni. Inoltre, ci sono molti altri modi per rifinire il muro di una cucina. Qui puoi scoprire, ad esempio, come costruire da solo un muro posteriore della cucina con illuminazione a LED.

Scheda Video: Rivestimento cucina senza piastrelle (antimacchia)16^pillole dell artista