Dare armadi da cucina - puoi farlo

Chiunque tenga l'ordine nella sua cucina non solo lavora in modo più efficiente, ma anche molto più facilmente. Prerequisito per questo è un ordine deliberato nei mobili della cucina. Come organizzare meglio i mobili da cucina, leggi in dettaglio nel nostro post.

Distribuzione di mobili da cucina

Anche prima di acquistare una nuova cucina, dovresti pensare a quanta spazio di archiviazione hai bisogno e come dovrebbe essere diviso. Il piano per l'organizzazione è fatto meglio prima di acquistare una cucina.

Inoltre, dovresti anche pensare a quali cose vuoi sistemare dove. Come regola si applica qui: Il più breve possibile.

Ciò può significare, per esempio, che il cassetto delle posate si ferma vicino alla lavastoviglie, il che lo rende molto più facile da riporre. I coltelli possono essere riposti in un blocco di coltelli o su una guida magnetica.

Quanto meglio programmi in anticipo, tanto prima la tua nuova cucina soddisferà i tuoi bisogni e le tue esigenze personali.

Categorie di cose

In cucina - per un ordine migliore - le cose che appartengono insieme devono essere sempre tenute insieme. Per la maggior parte delle cucine e le loro attrezzature possono formare alcune categorie di base che è possibile riporre insieme:

  • posate
  • Servire posate e aiutanti in cucina, coltelli
  • gavetta
  • Stoviglie
  • Cibo in uso
  • Cibo in riserva
  • Alimenti che vengono utilizzati direttamente per cucinare (spezie, salse, ecc.)

Allocare correttamente i cabinet

In linea di principio, tutto ciò di cui hai spesso bisogno dovrebbe essere sempre in alto o in alto.

L'eccezione qui forma solo i cosiddetti estratti di farmacista. Le cose possono essere posizionate arbitrariamente su di te, dato che tutto è facilmente accessibile quando lo estrai. Questo è anche il vantaggio di queste (più costose) installazioni di mobili da cucina. Puoi darle in modo quasi arbitrario e non è necessario ordinare "più avanti" e "più indietro".

Altri mobili possono essere montati meglio con la compensazione o l'aggiunta di divisori per armadi.

Conservare i materiali di consumo

Le scorte devono essere sempre conservate in robusti vasi di vetro o di plastica per proteggerle dalle tarme alimentari. La confezione originale in cartone o plastica non è abbastanza sicura.

Con i contenitori trasparenti, in genere è possibile salvare un'etichetta, poiché è comunque possibile riconoscere il contenuto. Solo in alcuni casi (ad es. Sale e zucchero) l'etichettatura può essere significativa, specialmente se tutti i contenitori hanno lo stesso aspetto.

Anche con i materiali di consumo, dovresti mantenere ciò di cui hai bisogno o utilizzarlo sempre a portata di mano, raramente o molto più tardi, puoi facilmente tornare indietro.

Consigli e trucchi

Mantenere gli utensili da cucina direttamente sul retro della cucina può rivelarsi spesso gratificante: hai bisogno di meno spazio in cucina e hai tutto ciò che ti serve per cucinare a portata di mano.

Scheda Video: Come rifare il look alla cucina