L'isola di cottura e le sue dimensioni

Che tu lo stia costruendo da solo o acquisti un'isola da cucina, le dimensioni sono decisive. Ma possono essere calcolati individualmente per ogni cucina o isola di cottura. Quali dimensioni sono importanti per un'isola di cucina, puoi leggere qui sotto.

Queste dimensioni sono cruciali

Le dimensioni di un'isola della cucina di solito devono essere adattate alle dimensioni della stanza della cucina in questione. Ci sono diverse dimensioni che sono cruciali per la cucina o l'isola di cottura:

  • Dimensioni della stanza e della stanza
  • derivato da questa distanza ad altri componenti della cucina
  • derivato da questa dimensione e profondità dell'isola di cottura
  • l'altezza

Dimensioni della stanza e della stanza

Innanzitutto, la forma spaziale è importante. In stanze tubolari, ad esempio allungate, lo spazio spesso non è abbastanza grande nemmeno con una metratura relativamente grande. Per le stanze più quadrate, l'area minima della cucina dovrebbe essere di 15 metri quadrati se si vuole integrare un'isola da cucina.

Distanza dagli altri componenti della cucina

Ciò non riguarda solo l'isola cucina stessa, ma anche lo spazio intorno all'isola deve essere incluso. In particolare, le distanze disponibili per altre parti della cucina come armadi e cassetti. La distanza minima assoluta non deve essere inferiore a 120 cm. Piuttosto, la distanza minima dovrebbe essere anche di 150 cm.

Lo sfondo: armadi e cassetti aperti fino a 55 cm. Dovrebbe essere in grado di stare di fronte all'armadio della cucina di apertura e non con qualsiasi mezzo. Perché poi la rimozione degli utensili dal mobiletto è ingombrante. Per i pensili, dovresti anche appoggiare la parte superiore del corpo sopra l'isola di cottura. Anche questo non è raccomandato.

Distanza per sedie o sgabelli da bar

Forse l'isola della cucina dovrebbe essere usata anche per sedersi. Poi ci sono sedie o sgabelli da bar di fronte all'isola. Per questi posti è prevista una larghezza di almeno 100 cm.

Dimensioni e profondità della cucina o isola di cottura

Ora tocca alle dimensioni e alla profondità dell'isola. Ovviamente è possibile regolare la dimensione verso l'alto se la cucina è abbastanza grande. Più importante, tuttavia, sono ancora le dimensioni minime che dovrebbero essere mantenute. Nella profondità, la profondità tipica dei piani di lavoro della cucina non dovrebbe essere inferiore. Questo è di circa 80 cm. Ovviamente, la profondità ottimale può essere anche maggiore.

La lunghezza dell'isola, tuttavia, dipende da come è equipaggiata la cucina o l'isola di cottura: con piastra riscaldante, lavello o solo con piano di lavoro. Le dimensioni dei diversi componenti di installazione devono essere aggiunte. Tra piano di cottura e lavello dovrebbe essere di nuovo almeno 60 cm.

L'altezza della cucina o isola di cottura

L'altezza è basata sull'uso successivo. Come superficie di lavoro pura, misurare l'altezza del corpo con l'avambraccio piegato in avanti al gomito e sottrarre da 10 a 15 cm da esso. Se si desidera avere l'isola come contatore, è necessario regolare di conseguenza l'altezza. Decisivo è quindi l'altezza dello sgabello selezionato.

Consigli e trucchi

Naturalmente, puoi anche costruire un'isola di cottura da solo. Una guida dettagliata per auto-costruire un'isola cucina, abbiamo creato qui per te.

Scheda Video: Cucine - le misure da rispettare per il piano di lavoro - IKEA video