Affila i coltelli da cucina in base al compito e alla fine


Quando i coltelli da cucina devono essere affilati, ci possono essere tre tipi di forme della lama. Lame singole diritte o curve, lame dentate o forma ondulata. Con un Wetzstab i tagli diritti e ondulati possono essere affilati. Le mole sono ideali per le singole lame. Ho visto i denti formare un caso speciale.

Tre tipi di pale tipiche

In una normale configurazione di un coltello da cucina, di solito ci sono tre tipi di forme di lama. I piccoli coltelli da lavoro e alcuni grandi coltelli universali e da cuoco hanno tagli di lama semplici in forma diritta o curva. In linea di principio, possono essere elaborati con qualsiasi strumento di rettifica.

I tagli ondulati solitamente hanno coltelli da pane. Con loro, le singole onde devono essere molate, il che è difficile con una mola piatta. Ci sono speciali pietre per levigare a mano in forma triangolare o perni di levigatura che assomigliano a file. La terza variante della lama è sega. Questi coltelli, spesso indicati come coltelli per il pane, sono anche adatti come coltelli per carne e osso a causa della loro forza di taglio e penetrazione rapida.

Determina i livelli di gravità

Non è sempre consigliabile affilare tutti i coltelli esistenti il ​​più bruscamente possibile. Sbucciare piccoli coltelli a frutto o altri tipi di utilizzo leggermente più grossolani sono spesso più facili da usare se non hanno nitidezza. Idealmente, i coltelli esistenti sono divisi in un gruppo ottimamente affilato e generalmente affilato. Ciò vale anche per i bambini, ad esempio, a cui non dovrebbero essere fornite lame affilate come rasoi.

La macinatura "normale" della frazione del blunter può essere eseguita correttamente con un metallo. Si acuisce senza raggiungere la gravità ottimale della lama. Lo stesso vale per le macchine di macinazione, che di solito hanno vasche attraverso le quali possono essere tirate le lame. Ancora una volta, il potere macinante è limitato.

Per affilare le lame lisce in modo ottimale

Per ottenere lame affilate come rasoi, le pietre d'acqua giapponesi o cinesi sono le migliori. Creano il grado di gravità che scorre letteralmente come il burro attraverso tutti i tipi di talee. Cinque passaggi sono comuni. La macinazione grossolana grossolana, nella quale vengono riparati i danni, è seguita dalla macinazione principale con una granulometria nell'intervallo tra 800 e 1500. Nella successiva macinazione principale si utilizzano 3000 o più grane. La fresa per smerigliatura viene rimossa con una corsa di rettifica finale e completamente rimossa mediante stripping o raschiatura.

Affilare le lame ondulate in modo ottimale

Per affilare le onde, si consiglia l'uso di lime ad ago diamantate. Di solito vengono offerti in set con una selezione di forme di file head. Con loro, ogni onda deve essere elaborata individualmente in base al profilo di taglio. In alternativa, è possibile utilizzare file ceramici. La smerigliatura e l'affilatura è un lavoro passo dopo passo da eseguire con la mano libera.

Per affilare perfettamente le lame della sega

Le lame della sega hanno scanalature arrotondate nel taglio tra i singoli denti. La larghezza di ciascun pozzetto è compresa tra sei e dieci millimetri, a seconda delle dimensioni del coltello. Una barra di macinazione in ceramica selezionata con il diametro appropriato consente l'affilatura di ogni singola cavità con i denti adiacenti.

Consigli e trucchi

Quando possibile, macina i coltelli da cucina bagnati.


Scheda Video: Kyocera - ceramic knife - ColtelleriaCollini.com