Dipingi una parete posteriore della cucina

Lo specchio piastrellato è servito in cucina tra gli armadi superiori e il piano di lavoro della cucina. Invece, la tendenza è il muro della cucina. In alternativa, molti fai-da-te pensano spesso a dipingere il muro della cucina con la vernice. Di seguito, ti mostreremo come dipingere il retro della cucina, ma spieghiamo anche perché non è una delle migliori alternative.

Vestire il muro della cucina per la cucina attrezzata

In linea di principio, ci sono tre modi per presentare il muro della cucina sul lato (o sui lati) della cucina attrezzata:

  • con un classico specchio piastrellato
  • con una parete posteriore della cucina
  • come una parete di fondo della cucina che dipingi o dipingi

Specchio piastrellato e parete posteriore della cucina (per montaggio)

Non abbiamo bisogno di entrare nei dettagli qui sul classico specchio piastrellato. Questo è praticamente fuori moda dopo molti decenni. Una parete posteriore della cucina è molto alla moda oggi. Ciò solleva rapidamente la questione di quali materiali dovrebbero essere usati per la parete posteriore della cucina.

Dipingere o dipingere la parete posteriore della cucina

Come terza alternativa, puoi anche dipingere il muro o installare una parete posteriore della cucina corrispondente, che potresti dipingere o dipingere. Se vuoi dipingere la parete posteriore, puoi usare le vernici a emulsione e le vernici al lattice in modo uguale. A proposito, le vernici al lattice possono essere mescolate con colori diversi, quindi non sempre si deve dipingere il bianco. Naturalmente, questo vale anche per le pitture a emulsione.

Protezione antispruzzo si o no

Ma ci sono due modi per farlo: dipingono l'intera area della parete posteriore e poi lasciano tutto così com'è. In alternativa, è possibile applicare un paraspruzzi nella zona del piano di cottura. La prima variante non è raccomandata, almeno se non si desidera ridisegnare a intervalli relativamente brevi. Dopo tutto, gli spruzzi di grasso, il vapore e i liquidi che vengono spruzzati sulla parete posteriore durante la cottura devono essere rimossi.

Il problema con le vernici rimane

Anche se si sigilla la parete posteriore rivestita con vernice trasparente o si usano colori speciali, sarà necessario pulire più accuratamente nell'area del piano di cottura. Di conseguenza, le differenze di colore si sviluppano molto rapidamente e si formano delle macchie. Anche la cosiddetta pelle di elefante non aiuta qui.

Utile solo con paraspruzzi

Quindi, se vuoi dipingere la parete posteriore in ogni caso, devi installare un paraspruzzi in materiale facile da pulire e resistente al calore nella zona del piano di cottura e possibilmente nella zona del lavandino. Nelle case in cui il retro del muro della cucina è stato dipinto o verniciato, è facile sentire che questa non era la migliore idea.

Consigli e trucchi

Una buona alternativa alla verniciatura della parete posteriore della cucina è l'incollaggio di un foglio di alluminio come parete di una cucina. Questi sono economici da acquistare e non sono disponibili solo in tutte le tonalità chiare immaginabili.

Scheda Video: Verniciare i mobili della camera in legno, microlegno, impiallacciati, in laminato, formica