Rinnova la cucina: puoi farlo

L'acquisto di una nuova cucina in molti casi significa un costo elevato. Una ristrutturazione della cucina è la soluzione più economica - e in molti casi, tuttavia, una soluzione abbastanza praticabile. Quello che puoi fare per rinnovare la tua cucina è spiegato in questo articolo.

Renovierungsbedarf

Le cucine sono fondamentalmente molto robuste e resistenti. I segni di usura sono di solito solo sul piano di lavoro della cucina e sui fronti. Anche quando si tratta di adattare una cucina a un nuovo stile di interior design, è sufficiente regolare i frontali e il piano di lavoro. Se, tuttavia, è presente un danno grave, è necessario prima ristrutturare i mobili della cucina.

Rinnova il piano di lavoro

Il piano di lavoro ha due opzioni: puoi sventare o sostituire il piano di lavoro.

Sostituire il piano di lavoro

Installare un nuovo piano di lavoro in cucina è facilmente possibile. Tutto quello che devi fare è comprare un piano di lavoro e tagliare le dimensioni del vecchio piano di lavoro.

La rimozione del piano di lavoro richiede anche un'estensione del lavello e del piano di cottura. Entrambi devono essere nuovamente sigillati in una nuova installazione. Tuttavia, i normali materiali di tenuta sono sufficienti per questo. Solo nel settore ceramico devi prestare attenzione alla sigillatura.

Prezzi per controsoffitti

Il costo di un nuovo piano di lavoro rimane entro limiti gestibili. I piani di lavoro molto semplici sono già disponibili per circa 10 EUR al metro. Nella maggior parte dei casi potrai contare su circa 30 - 80 EUR al metro.

Esclusi sono i piani di lavoro in legno massello: qui quasi sempre si devono aspettare prezzi da 80 a 100 euro al metro verso l'alto. Alta qualità e materiali esclusivi possono costare fino a 300 euro.

Quando acquisti in negozi fai-da-te, usa il servizio di taglio quasi sempre disponibile, dove i bordi tagliati vengono solitamente incollati direttamente.

Piano di lavoro in lamina

Un altro modo per rimodellare il piano di lavoro della cucina è quello di sventare il piano di lavoro. È possibile rinnovare facilmente un piano di lavoro vecchio e usurato con pellicole adesive speciali molto spesse in diversi decori.

I film di alta qualità sono molto resistenti e robusti, l'incollaggio di solito non crea problemi. Devi solo assicurarti di riscaldare il film con attenzione quando lo metti sul bordo anteriore e lo metti molto stretto e pulito intorno al bordo.

Durante le riprese hai la possibilità di scegliere una varietà di design, tra cui legno pregiato o pietra naturale. I prezzi dei film partono da circa 30 EUR per m, ma possono anche essere significativamente più alti per i decori di alta qualità e soprattutto i film spessi. In ogni caso, ci si aspetta che a causa della larghezza del film venga generata una quantità significativa di rifiuti, ma in molti casi è possibile utilizzarli altrove.

Controsoffitto per piastrelle

Un'opzione leggermente più elaborata ma soprattutto visivamente interessante sarebbe quella di coprire semplicemente il piano di lavoro con le piastrelle. Se si utilizzano formati moderni di grandi dimensioni, nella zona del piano di lavoro sono presenti solo pochi giunti, che possono anche essere molto stretti (circa 2 mm di larghezza).

Si ottiene in questo modo una superficie che è molto resistente e facile da pulire. Le piastrelle sono anche un'opzione molto conveniente - le piastrelle del pavimento in pietra naturale sembrano nel formato 120 x 60 si ottiene già da circa 30 euro.

Rinnova i fronti

Da un lato, sui fronti della cucina, hai anche la possibilità di accedere alle diapositive, d'altra parte, puoi anche avere i frontali completamente sostituiti senza problemi.

Fronti di lamina

Il modo più semplice per rinnovare e ristrutturare la cucina è attraverso le diapositive. Sul fronte, le riprese a volte richiedono un po 'più di tempo rispetto al piano di lavoro - inoltre, solo l'area esterna viene rinnovata otticamente, la parte interna dei frontali di solito rimane invariata.

Poiché i frontali sono meno sollecitati di un piano di lavoro, è possibile ricorrere ai film di arredamento parzialmente più economici in vari decori. Ma devi anche aspettarti prezzi a partire da circa 20 euro al metro.

Particolarmente problematici quando sventano fronti fortemente strutturati. Qui deve essere lavorato in modo molto preciso, e il film deve essere sempre riscaldato e applicato il più stretto possibile.

Scambiare i fronti

Se hai la cucina giusta per la tua cucina, puoi semplicemente acquistare i frontali e sostituirli di conseguenza. Nella stragrande maggioranza dei casi questo non sarà possibile.

La soluzione è fornita da aziende che offrono frontali personalizzati in vari design e di solito organizzano uno scambio professionale entro un giorno. A causa del prezzo elevato, uno swap anteriore è solitamente adatto solo per cucine di alta qualità e costose - con modelli di cucina semplici, il costo di solito non lo sostiene.

Dipingere i fronti

Dipingere i frontali è un altro modo per creare un nuovo design per la cucina. Ma in molti casi, le riprese saranno l'opzione otticamente più bella e molto meno costosa.

Ulteriori lavori di ristrutturazione

Una cucina dovrebbe essere portata non solo visivamente ma anche tecnicamente il più possibile in un nuovo stato. Quindi puoi dire di:

  • sostituire il miscelatore della cucina
  • rinnovare la stufa
  • installare un nuovo frigorifero
  • rinnovare la lavastoviglie e altri apparecchi elettrici

Consigli e trucchi

In molti casi può anche avere senso sostituire immediatamente il lavandino. Si noti, tuttavia, che in questo caso il mobiletto del lavello deve adattarsi e che è necessario realizzare un ritaglio corrispondente nel piano di lavoro nel punto giusto. Inoltre, tieni presente che anche le pareti della cucina potrebbero dover essere restaurate o lavorate. Ci sono molte idee per rinfrescare qui.

Scheda Video: Rinnova la tua Cucina con fantastiche decorazioni Adesive