Costruisci un tavolo da cucina da un piano di lavoro


I controsoffitti per cucine sono disponibili in una vasta gamma. I pannelli multiuso rivestiti o impiallacciati sono adatti anche come ripiano del tavolo. Spesso, tuttavia, sono disponibili solo in profondità fino a un metro, in modo che solo i tavoli più piccoli possano essere forniti con una piastra continua. I sottofondi non sono essenziali.

Vantaggi e svantaggi di un piano di lavoro

Un tavolo da cucina, composto da un piano tavolo e quattro gambe del tavolo direttamente collegate senza alcuna costruzione aggiuntiva del telaio, è ben costruito con un piano di lavoro. I piani di lavoro vantaggiosi sono diverse proprietà:

  • Alto peso morto
  • Elevata rigidità torsionale
  • resistenza all'acqua
  • Rivestimento superficiale resistente
  • Taglio dimensionale accurato al momento dell'acquisto
  • Nessun cedimento dovuto allo spessore della piastra

Le proprietà restrittive e svantaggiose sono:

  • Massima profondità disponibile per lo più limitata a un metro
  • I bordi non sigillati devono essere nuovamente sigillati
  • Arrotondamento o smussatura sui bordi non possibile
  • I bordi anteriori arrotondati esistenti interferiscono e potrebbe essere necessario rimuoverli
  • La segatura è possibile solo con potenti seghe motorizzate o seghe a nastro

Fissare le gambe del tavolo direttamente al lato inferiore della lastra

La maggior parte dei controsoffitti si muove in spessori da tre a cinque centimetri. Sono costituiti da una miscela di pasta di legno dura, pesante e stabile. I piani di lavoro in pietra naturale come il granito sono più sottili e non adatti come piani di tavoli senza una base stabile con funzione di distribuzione del carico.

Se una larghezza del tavolo di un metro è sufficiente, puoi anche fare a meno del metodo di costruzione più semplice quando costruisci un tavolo da cucina. L'elevata stabilità intrinseca consente di posizionare gli anelli a vite direttamente sul lato inferiore del piano di lavoro. Anche concepibile sono filetti di perno che vengono fresati direttamente nella piastra.

Come strumento per la fresatura di un foro filettato raggiunge un trapano per legno convenzionale. I fili dei perni sono progettati in modo che possano mordere nella polpa quando vengono martellati con un martello a punte. Nella filettatura fornita con borchie abbinate le gambe sono semplicemente avvitate.

bordi del pannello

È spesso difficile trovare fogli di rivestimento o ferro da stiro adatti per il rivestimento superficiale. I piani di lavoro sono normalmente rivestiti solo su un lato del bordo. Per coprire la fibra nuda, i profili metallici possono essere posizionati. Quando si dipingono i bordi del tavolo della cucina, è necessario utilizzare una vernice di plastica come la resina acrilica, che collega senza problemi le transizioni dei bordi ad angolo retto al rivestimento superiore.

Consigli e trucchi

Quando costruisci i tuoi mobili da cucina, puoi fare i conti con la profondità limitata del piano di lavoro con la costruzione di un bancone. Nelle cosiddette cucine americane, il bar per la colazione sostituisce l'attuale tavolo della cucina.


Scheda Video: Come costruire un tavolo in legno parte 2