Costruisci un tavolo da cucina con telaio di base

Molte volte mostra che un tavolo da cucina è spesso più che un posto dove mangiare. Spesso è il centro sociale di una famiglia ed è qui che si svolgono le conversazioni più importanti e interessanti di residenti e ospiti. Anche questa circostanza dovrebbe essere pagata in fai da te e costruire te stesso in tributo versione tonda o quadrata.

Scelta del materiale e costruzione di base

Quando un tavolo da cucina è costruito da solo, uno stile di montaggio di base soddisfa tutti i requisiti di stabilità, capacità portante e stabilità. Un piano può essere un pannello di legno massiccio o un piano di lavoro rivestito o impiallacciato. Un semplice telaio rettangolare sul lato inferiore garantisce una sufficiente stabilità anche contro Durchbeigen e un modo stabile per fissare le gambe del tavolo.

Per i mobili da cucina, è necessario tenere sempre presente la possibilità di spruzzi di acqua e grassi e di umidità elevata dovuta ai processi di cottura. I legni duri come il rovere o la cenere sono preferibili agli arbusti più morbidi quando si sceglie il legno per il fai da te. Gli arbusti morbidi come i pannelli di pino e multiuso (MDF o OSB) devono essere protetti con verniciature e sigillature appropriate.

Come costruire da solo un tavolo da cucina

  • tavolo
  • Quattro binari o quadri a telaio
  • Quattro gambe del tavolo
  • Quattro montanti diagonali
  • Viti prigioniere e filettatura femmina o staffa di montaggio con viti
  • Metro a nastro o metro pieghevole
  • livella a bolla
  • sega circolare
  • Rettificatrice e media
  • Strumento per spazzolatura come pennello, rullo e / o pistola a spruzzo

1. Forma e dimensioni del telaio

Per dare alla piastra una capacità di carico sufficiente e allo stesso tempo un telaio pratico, costruisci una cornice rettangolare. Anche sotto i piani del tavolo rotondo, in questo caso, può essere montata una cornice quadrata. Le schede del telaio devono essere larghe da dieci a 15 centimetri. Gli angoli possono essere incollati. Gli angoli metallici all'interno sono invisibili e il più semplice rinforzo della connessione.

2. Dimensioni del telaio

La dimensione della cornice si allinea con la dimensione del tavolo. Sotto un piano tavolo rettangolare o quadrato, posizionare il telaio da 10 a 15 centimetri dai bordi esterni. Più il fotogramma è vicino al bordo, maggiore è il rischio che gli utenti seduti possano in ginocchio in seguito. Come regola generale, più vicino al bordo, minore è la larghezza del frame. Nel caso di piani rotondi, misurano la distanza tra il telaio quadrato agli angoli del telaio e il bordo del piatto.

3. Collegamento del telaio

Il telaio assemblato incollato sul lato inferiore del piano del tavolo. Puoi rinforzare i telai di grandi dimensioni con controventi diagonali all'interno.

4. Montare le gambe del tavolo

È possibile fissare le gambe del tavolo poste verticalmente con ghirlande speciali, che sono avvitate sul lato inferiore del piano del tavolo. Inserire i prigionieri nelle gambe del tavolo. Di conseguenza, è possibile regolare le deviazioni millimetriche che potrebbero essersi verificate durante la progettazione avvitandola di conseguenza.

Consigli e trucchi

Se crei da solo un tavolo da cucina, la bidimensionalità della struttura crea già una cornice simile a una cornice. Il peso elevato di un pallet richiede una sezione trasversale elevata delle gambe del tavolo montate verticalmente, che non dovresti scegliere sotto i 15 centimetri.

Scheda Video: Come costruire un tavolo in legno parte 2