Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica


Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica: acrilica

La grande varietà di colori rende questa area di assortimento che necessita di una spiegazione.

Pertanto, lascia che ti consigliamo!

Sebbene i rivestimenti di marca come Alpina stiano investendo molto in un design di packaging ampiamente autoesplicativo, è necessario innanzitutto chiarire quale dei due diversi tipi di vernice è generalmente adatto.

Da un lato, ci sono lacche acriliche a base d'acqua o diluibili con acqua, d'altra parte vernici a base di resine alchidiche a base solvente, che sono anche denominate "classiche" vernici in resina sintetica. Entrambi i tipi di vernice sono offerti dall'hardware, poiché differiscono nelle loro proprietà, non solo in termini di elaborazione, ma anche in termini di elaborazione Qualità della superficie.

colori acrilici

Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica: vernice

The Blue Angel - Etichetta ambientale del governo federale

Le vernici acriliche diluibili all'acqua si adattano bene a tutti i fai-da-te che vogliono dipingere in modo ecologico. Perché lei contenere meno solventi e sono quindi odore molto lieve.

Inoltre, strumenti e pennelli possono essere ripristinati facile da pulire con acqua, I rivestimenti bianchi hanno anche un vantaggio speciale: non ingialliscono.

L'Agenzia federale dell'ambiente disegna anche rivestimenti ad acqua con il "Angelo dell'ambiente blu"Off.

Lacche in resina sintetica - lacche in resina alchidica

Le vernici a base di resina alchidica sono facili da lavorare e hanno un molto alto potere nascosto, Il loro buon percorso assicura anche superfici uniformemente lisce.

Le vernici in resina sintetica ne hanno uno elevata resistenza agli impatti, agli urti e all'abrasione, Tutto ciò li rende resistenti e perfetti per tutto ciò che è sottoposto a uno stress speciale.

Simbolo di pericolo "Pericoloso per l'ambiente"

Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica: resina

Etichettatura: sostanze pericolose per l'ambiente (alberi e pesci)

Tuttavia, le resine sintetiche della vecchia generazione hanno lo svantaggio di portare l'odore e l'inquinamento ambientale attraverso i loro solventi contenenti aromatici.

Pertanto, dal 01.07.2002 a obbligo di etichettatura in conformità con la Direttiva UE, secondo la quale la resina sintetica convenzionale con il arancione pericolo simbolo "Pericoloso per l'ambiente" deve essere fornito. Da allora, molte vernici ecocompatibili sono state lanciate sul mercato.

I rivestimenti in resina sintetica privi di aromatici erogano il componente più aggressivo dei solventi convenzionali, gli idrocarburi aromatici.

Le vernici senza aromatici hanno i seguenti vantaggi:

Odore significativamente inferiore, migliore protezione della salute per il processore, minore potenziale allergico, migliore protezione ambientale, minore inquinamento da ozono, stanze verniciate possono essere riutilizzate più rapidamente.

Pittura acrilica a base d'acqua

A differenza della convenzionale resina alchidica o della resina sintetica, che indurisce con una reazione chimica, la vernice a base d'acqua si asciuga puramente fisicamente, d. h. mediante l'evaporazione dell'acqua o della miscela di solventi. Il legante è presente come goccioline o particelle polimeriche finemente suddivise in acqua, la cosiddetta dispersione.

Queste particelle polimeriche si avvicinano all'evaporazione dell'acqua e si fondono con il film di vernice reale. L'essiccazione è irreversibile, i. dopo completa asciugatura, il film di vernice è insolubile in acqua. Le lacche acriliche sono etichettate con il sigillo ambientale Blue Angel secondo RAL-UZ 12 a.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una vernice acrilica?

  • compatibile con l'ambiente
  • odore
  • asciugatura rapida
  • resistenti all'ingiallimento
  • breve tempo aperto
  • nessun effetto lucido
  • non così resistente

Vernici trasparenti, smalti e colori per vernici

Paint è un termine collettivo per una varietà di materiali di rivestimento basato su leganti organici. A seconda della natura dei leganti organici, le lacche contengono solventi organici e / o acqua e opzionalmente anche pigmenti, riempitivi e altri additivi.

Il gruppo di colori può essere suddiviso nei seguenti tre gruppi:

  • vernici trasparenti sono vernici non pigmentate, che possono avere un colore proprio a seconda del legante
  • smalti sono vernici con un basso contenuto di pigmenti che lascia trasparire la superficie. Di solito vengono utilizzati su legno
  • colori della vernice sono vernici opache e pigmentate. Le vernici sono principalmente materiali di protezione della superficie e devono svolgere i compiti più svariati in questa funzione.

Oggi ce ne sono quasi per ogni scopo e portata materiali di pittura appositamente coordinati, Senza vernici non ci sarebbero lattine, perché tutte le lattine sono rivestite per proteggere dalla corrosione all'interno. Allo stesso modo, le chiamate telefoniche o la produzione di motori elettrici senza vernici isolanti elettrici non è possibile

Il cosiddetto "Coatings" rappresentano solo un piccolo segmento del mercato delle lacche: le vernici per l'edilizia sono utilizzate per la protezione e la progettazione decorativa di componenti e mobili per l'edilizia.

Sono disponibili in diversi gradi di lucentezza e varietà di colori illimitata. Mentre i top coat, i rivestimenti finali, possono essere applicati a quasi tutti i primer, è importante assicurarsi che la base sia adatta al particolare substrato. Allo stesso modo, deve essere chiaro prima di dipingere a cosa sarà esposto il film di rivestimento.

In particolare, nella selezione del tono del colore deve essere preso in considerazione questo non tutte le tinte sono resistenti ai raggi UV e quindi un cambiamento di colore dovuto alla forte luce solare è inevitabile. Ce ne sono diversi per la maggior parte delle applicazioni sistemi di verniciatura alternativiche mette i consumatori nell'agonia della scelta. Dovrebbe ora usare una vernice alchidica, un sistema di pittura a base d'acqua a base di acrilico o una pittura molto solida?

Le vernici a base di resina alchidica si sono dimostrate per decenni. Sono altamente resistenti, facili da lavorare e diventano dei professionisti circa il 90% usato per la pittura. A causa dell'odore significativo della resina alchidica e delle pitture ad alto solido, molti consumatori optano per l'uso di una vernice diluibile in acqua. L'uso di colori acrilici, tuttavia, significa che devono essere fatti dei compromessi sulla qualità della superficie e sulle proprietà di lavorazione.

Dipingi professionalmente

Preparati sottoterra

Quando dipingi, migliore è il pretrattamento del substrato, più facile è dipingere e più il risultato è bello e duraturo. Ecco perché Rimuovere prima lo sporco e il grasso dalla superficie essere.

La superficie dovrebbe essere finemente levigato essere (Carta abrasiva grana 180 per pre-smerigliatura e Carta abrasiva 280er per levigatura), quindi rimuovere la polvere. Anche le crepe o gli urti devono essere affilati e levigati con lo stucco. Questo deve essere asciugato, riadattato e sottratto.

Applica la vernice

Per una finitura pulita quando la pittura, rullo e pennello sempre bisogno uniformemente bagnato con vernice essere. rubare mai gocciolante.

Inizia sempre a dipingere con un pennello Angoli e bordima attenzione

Attenzione:

Non diffondersi troppo lontano nell'area, quindi evitare gli avvicinamenti.

Poi la vernice tracce orizzontali Applica. Le grandi superfici sono verniciate applicando rapidamente la vernice in nastri, allargandola e possibilmente tirandola attraverso nella direzione longitudinale opposta.

Alla fine Con il pennello o rullo di nuovo, dipingere verticalmente sulla superficie per creare una superficie uniforme.

Poiché le vernici (in particolare le vernici a base d'acqua) si asciugano molto rapidamente, dividere le aree più grandi in sezioni più piccole e bagnate su bagnato, senza lasciare tempo tra la verniciatura degli angoli e dei bordi e la verniciatura di ampie aree per evitare segni visibili.

Fondamentalmente, si applica quanto segue:

Lo stesso tipo di vernice deve sempre essere usato per tutte le fasi di verniciatura di una superficie. La miscelazione di acrilico all'acqua e resina sintetica non è raccomandata.

Ordina con il pennello giusto

Per un risultato piacevole, dipende dalla scelta dello strumento giusto. Quando dipingi con il pennello questo metà immersione massima nel barattolo di vernice e bravo a bordo.

Suggerimento:

Per mantenere pulito il bordo della lattina, puoi allungare un nastro adesivo sulla lattina e quindi spazzolarlo via.

Le vernici in resina sintetica si applicano meglio con pennelli in setole naturali, le finiture migliori sono incluse setole Cina possibile. Per le vernici a base d'acqua si consigliano speciali spazzole acriliche perché assorbono meglio la vernice e consentono un flusso regolare.

pennello piatto sono ideali per grandi aree, Rundpinsel più per lavoro eccellente come bordi e posti stretti adatti. Vernici di alta qualità possono essere utilizzate anche in spruzzatura processo. Per questo, è necessario osservare le rispettive informazioni tecniche del produttore del dispositivo.

Suggerimento:

Per scolorire il meno possibile, la spazzola dovrebbe essere ben distribuita sui giornali. Se si desidera continuare a lavorare il giorno successivo, i pennelli possono essere conservati appesi in acqua (per colori acrilici) o in detergenti per pennelli (per pitture in resina sintetica).

Ordinare con il rullo e il rullo

Versare la vernice in un vassoio di vernice più piccolo. Quindi immergere lo scooter Moltopren in esso e Pulire con cura sulla superficie corrugata, Particolarmente adatto per grandi superfici, ci sono vari rulli per vernici diluibili in acqua e rivestimenti in resina sintetica.

Attenzione:

Quando si lavora con rulli di vernice fatti di schiuma o Moltopren possono formarsi piccole bolle sulla superficie. In questo caso, ricollocare la superficie nuovamente leggermente senza immergere nuovamente il rullo nella vernice. Le bolle si aprono e la pittura diventa liscia.

Tonalità: standard e tendenza

Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica: acrilica

tavolozza dei colori

La selezione dei colori standard mostra una selezione di vernici acriliche e sintetiche a base d'acqua classiche colori RALche sono necessari molto

Nel caso di collezioni di marca, ad esempio, ci sono 14 diverse tonalità per lucentezza e satinato opaco nel caso delle vernici acriliche, nonché in lucentezza e semilucida nelle vernici a base di resine sintetiche. Inoltre, ci sono un totale di 28 colori di tendenza, che sono stati sviluppati appositamente per l'interior design armonioso dentro e fuori.

Poiché l'utente finale spesso non ha il coraggio di colorare, ha bisogno di suggerimenti appropriati. Un'elegante presentazione di colori di tendenza rende la selezione un piacere.

Per questo ci sono opuscoli dei produttori di marchi, ad esempio "Colore ed emozione"che ha messo in pratica "Colore shaping Ricette" nella zona giorno - questo vale sia per le pareti colorate che per le superfici tipiche della vernice associate.

Sempre più spesso sono richieste tecniche di pittura artigianale antiche, come ad es Dabbing, stencil, asciugandosi e avvolgendo, Questi possono anche essere prodotti con vernici acriliche diluibili in acqua in una finitura superficiale particolarmente attraente.

Dopo aver dipinto

Smaltire tutti i materiali secondo le normative. Contenitori asciutti e vuoti per riciclaggio, spazzole e rulli che sono diventati difficili da gettare nei rifiuti domestici. I residui liquidi devono essere smaltiti come rifiuti pericolosi nei punti di raccolta.

Per conservare i residui di vernice, chiudere saldamente la lattina e girarla per un breve periodo. Ciò mantiene la confezione sigillata ermeticamente. I rivestimenti devono essere conservati in un luogo asciutto, fresco e al riparo dal gelo.

Dati tecnici
  • Densità: 1,25 g / cm3
  • Viscosità: circa 3000 mPa ∙ s
  • Livello di lucentezza: lucentezza setosa
  • Polvere secca: dopo circa 30 minuti
  • Grifffest tu. riverniciabile: dopo circa 3 ore
  • Resiliente e asciutto: durante la notte, a seconda del tempo
  • Temperatura minima di lavorazione: + 5° C
  • Consumo: 10-130 ml / m2

Rivestimenti per finestre: applicabili quasi universalmente

I rivestimenti per finestre di qualità - come suggerisce il nome - sono utilizzati in particolare per finestre e porte, utilizzate sia per rivestimenti interni che per esterni.

Lo sfondo del materiale da dipingere non ha praticamente alcun ruolo oggi. se Legno, zinco, alluminio, acciaio, plastica o muraturaLa vernice per finestre di qualità è quasi universalmente applicabile a qualsiasi superficie. Ma alcuni suggerimenti sono da considerare!

La vernice per finestre e porte è a base solvente e diluibile in acqua. La tendenza, tuttavia, va chiaramente a quest'ultimo, perché sono rispettosi dell'ambiente e quindi il requisiti ecologici all'altezza.

il "Blue Angels" attesta a questo. I rivestimenti per finestre diluibili con acqua come quelli di Krautol sono lucidi come la seta e presentano una resistenza di bloccaggio particolarmente elevata a base di resina acrilica.

I rivestimenti per finestre di qualità sono utilizzati soprattutto per finestre e porte. Sia per rivestimenti interni ed esterni, come ad esempio Rivestimenti, portici o serre, queste vernici sono usate. Il substrato può essere in legno, zinco, alluminio, acciaio trattato, plastica e intonaco, muratura, cemento o fibrocemento.

I rivestimenti per finestre di qualità diluibile in acqua hanno un eccellente Blocco e resistenza agli agenti atmosferici, Loro sono odore basso, resistente all'ingiallimento, sono altamente elastici, asciugare rapidamente e attraverso. Loro sono umidità-regolazione, non creare vesciche, scoppiare e resistere ai comuni detergenti per la casa.

Paint window

Il substrato deve essere stabile, asciutto, privo di particelle sciolte, polvere, olio, grasso e altre sostanze che agiscono come agente distaccante. Il legno grezzo è in precedenza con Holzgrund innescato.

Ferro e acciaio lo faranno dopo un'estesa rimozione della ruggine con metalli innescato. Lo zinco dovrebbe essere con prima Pile di plastica e ammoniaca diluita pulito e poi lavato via con acqua Zinco e Alugrund innescato.

L'alluminio deve essere sgrassato in anticipo con diluizione nitro e con Felpa o carta vetrata di plastica irruvidimento. Quindi il primer si svolge con Zinco e Alugrund, La plastica dovrebbe anche essere pulita con diluente nitro e sgrassato. L'adescamento avviene con una speciale base di plastica.

passi:

  1. Le vernici allentate vengono accuratamente rimosse con carta vetrata grossa o una spazzola metallica, aggiungendo polvere e grasso più sottile universale lavato via.
  2. I vecchi dipinti ben aderenti possono essere usati con 180 Grind carta vetrata e poi trattare con Universal Thinner per la verniciatura successiva.
  3. Sigilli di vetro, fessure di legno e mitra dovrebbe essere riparato in anticipo I difetti devono essere individuati prima. I vecchi rivestimenti in resina sintetica possono essere rivisti senza esitazione dopo un adeguato pretrattamento.
  4. La compatibilità con i sigillanti, tuttavia, deve essere verificata in ciascun caso. In sostanza, è necessario sapere che la vernice della finestra o della porta deve essere agitata bene prima dell'elaborazione.
  5. Il sottopelo è con 10% di acqua per diluire, che sarà il top coat non diluito trasformati. Il primer viene irruvidito con carta vetrata dopo l'essiccazione prima di applicare il top coat.

Dipingere le porte di legno

Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica: lacca

Il primer assicura un colore uniforme.

Come nel caso delle finestre, quando si rimuovono le vecchie porte di legno dalle porte in legno, queste vengono accuratamente rimosse con una spatola. Quindi polvere e sporco con più sottile universale Wash. Quindi l'area con 120s Irruvidire la carta vetrata e rimuovere la polvere di levigatura.

Lacca - Lacca acrilica - Vernice a base di resina alchidica - Vernice sintetica: lacca

Applicare il 2 cappotto (vernice).

Per le aree di legno e sabbiate non trattate, è richiesto un primer coat. Penetra profondamente nel legno e riempie i pori, lasciando sulla superficie le seguenti finiture. Per questa vernice di priming acrilico con 10% di acqua o colore di fondo con Sostituto al 10% di trementina diluire.

Dopo aver asciugato l'area con 180 Irruvidire la carta vetrata e rimuovere la polvere. Riempia le crepe e le irregolarità con il riempitivo della pittura o lo stucco di legno.

Quindi irruvidi di nuovo e rispolverati. Per il fondo, applicare vernice per primer acrilica o primer non diluito.

Quindi le aree con 300 Irruvidire la carta vetrata e rimuovere la polvere. A seconda del substrato, potrebbe essere necessario uno o due strati di vernice acrilica, resina sintetica o lacca ad alto solido. Prima del rivestimento finale, irruvidire la superficie con carta abrasiva 500 e rimuovere la polvere.

Pagine simili

  • Fai da te: comodino dal design shabby chic
  • Pulire le finestre senza strisce
  • Piastrelle per pittura - piastrelle per pittura
  • Verniciatura e finitura di porte in legno con vernice Dulux
  • Dipingere le schede OSB - istruzioni
  • Vernice di alluminio
  • Le superfici in legno trattano con olio, cera, vernice e smalto
  • Riscaldare la vernice con la vernice del radiatore
  • Dipingi e sigilla il pavimento in legno
  • Unghie laccate
  • Lo strumento giusto per dipingere e spazzolare: pennello - rulli
  • Verniciare la porta del garage in metallo
  • Protezione antifurto per finestre: finestre sicure da ladri
  • Dipingere e restaurare vecchi mobili da giardino in metallo


Scheda Video: