Paralume tinker: dalla A alla Z.


I paralumi sono spesso costosi ea volte non riesci a trovare l'ombra giusta per i tuoi mobili. Ma non è un problema! Perché con un po 'di abilità puoi facilmente creare il tuo paralume tu stesso. Spieghiamo come funziona.

La base: il telaio della lampada

Per dare al paralume la sua forma e successivamente per installare il portalampada, è necessario un telaio in filo metallico. Puoi comprare questo telaio o gli anelli di lampada prefabbricati in un negozio di artigianato più grande o puoi farlo da solo.

Avrai bisogno di abbastanza filo (non troppo spesso per poterlo piegare facilmente), pinze per tagliare il filo e un metro per misurare la larghezza.

1. La forma, la larghezza e la lunghezza del paralume

In primo luogo, pensa a come dovrebbe apparire il tuo paralume alla fine: dovrebbe avere la stessa larghezza nella parte superiore e inferiore, oppure preferisci una tonalità più ampia nella parte inferiore? Quanto dovrebbero durare i pannelli laterali? Disegna uno schizzo e annota le misure.

2. Ruotare gli anelli della lampada

Ora usa il filo per circondare l'anello superiore e inferiore del paralume. È meglio avvolgere completamente il filo intorno all'anello per garantire la stabilità.

3. Opzionale: connessioni incrociate

Unire l'anello inferiore e superiore con giunti longitudinali a filo per conferire maggiore stabilità all'ombrello. Questo passaggio può essere omesso se si utilizza un foglio di paralume stabile per il proprio schermo. Assicurarsi che i cavi di collegamento siano posizionati diritti ea una distanza regolare, poiché saranno visibili in seguito all'accensione della lampada.

La schermata di uscita

Sia che tu voglia rivestire il tuo schermo con tessuto, nastri, vernice o qualsiasi altro materiale, è consigliabile creare prima una base di pellicola stabile per lampada.

  • pellicola lampada
  • Colla, nastro adesivo o biadesivo
  • anelli lampada
  • nastro
  • forbici
  • metro a nastro
  • concludere
  • edding
  • Cuttermesser

1. Creare la planimetria

Misura quanto dovrebbe essere grande lo schermo e dipingi la planimetria sul foglio di alluminio. Aggiungi da uno a due centimetri di sovrapposizione su tutti i lati!
Ritaglia la piantina.

2. Rimani insieme

Piegare il foglio della lampada nella forma desiderata e incollare la sovrapposizione con adesivo sufficiente. Attaccare le clip attorno ai bordi per evitare che la pellicola scivoli durante l'asciugatura.

3. Inserire gli anelli della lampada

Quando la tonalità si è asciugata, posizionare gli anelli della lampada nella parte superiore e inferiore del paralume. Gli anelli dovrebbero essere stretti e non cadere anche senza colla. Quindi incollali dappertutto con un forte nastro adesivo.
Tagliare i surnatanti nella parte superiore e inferiore in modo che lo scudo si chiuda con l'anello.

Fai la copertina

Ora puoi decorare questo prototipo a piacimento. Uno dei metodi più semplici è quello di dipingere semplicemente il paralume con la vernice. Un'istruzione passo-passo può essere trovata qui: Dipingi il paralume.
Particolarmente apprezzati sono i paralumi in tessuto. Il rivestimento in tessuto può essere cucito o semplicemente incollato direttamente alla lampada, come spiegato di seguito.

  • Tessuto nel colore desiderato
  • Colla o altra colla
  • Opzionale: nastro in tessuto
  • spazzola
  • guanti
  • forbici
  • edding
  • concludere

Pianta del 1° piano

Se anche tu fai l'ombrello base da solo, è consigliabile fare entrambe le planimetrie insieme. Ciò significa che si dipinge la pianta del pavimento sulla pellicola della lampada, si taglia e si trasferisce la stessa forma sul tessuto. Per sicurezza, aggiungi un pollice in più di supernatante. Taglia la forma dal tessuto e crea la tonalità base come descritto sopra.

2. Attaccare il tessuto

Quando lo schermo di base è finito, dipingilo uniformemente con la colla usando un pennello. Quindi appoggia la stoffa e lisciala.

Il tessuto dovrebbe essere circa da uno a due pollici oltre il bordo inferiore e superiore. Applica la colla agli interni adiacenti dello schermo (da uno a due centimetri a seconda della sporgenza del tessuto) e capovolgi la stoffa. Premerlo e fissarlo con le clip. Attaccare anche il supernatante sul piano verticale dello schermo (ad es. Tessuto su tessuto). Ancora una volta, dovrebbe essere largo uno o due pollici.

3. Opzionale: attaccare il nastro in tessuto

Un bel extra sullo schermo è un nastro in basso o in alto e in basso. La band in tessuto può avere una tonalità di colore simile a quella dello schermo o contrastarla.

Tagliare un pezzo di nastro di tessuto sufficientemente lungo e incollarlo sul bordo inferiore o superiore. Risolvilo con le clip per la stagione secca. Non attaccare il nastro finché il tessuto non si è asciugato al di sotto!

Consigli e trucchi

Combina il tuo paralume con l'ambiente circostante! Hai un divano grigio fatto di tessuto di lino grezzo? Fai la tua lampada in tessuto di lino in un colore contrastante come Orange.


Scheda Video: