Smontare il telaio a doghe: ecco come è fatto


Vuoi muoverti e smontare il tuo telaio a doghe per questo? O è pronto per i rifiuti ingombranti e vuoi smontarlo il più piccolo possibile? Per qualsiasi ragione tu voglia smontare il tuo telaio a doghe, di seguito spieghiamo passo dopo passo come farlo.

Lamelle di marche diverse in diversi tipi

Le strutture a stecche di marche diverse e tipi diversi sono costruite in modo diverso e quindi il degrado è diverso. I telai a doghe incollati non devono essere smontati. Questi devono semplicemente essere trasportati indivisi. Se hai un roll bar, puoi semplicemente arrotolarlo senza smontarlo. Questo manuale presuppone una lamella serrata a 7 zone con cintura centrale.

Istruzioni dettagliate per lo smontaggio della base a doghe

  • Cacciaviti e / o chiave a brugola

1. Esporre la struttura a doghe

Prima di tutto, devi togliere tutto dal telaio a doghe e mettere il telaio a doghe dal letto e metterlo sul pavimento in modo da poter lavorare su di esso più facilmente.

2. Allentare la cinghia centrale e i pannelli laterali

Quando la cintura centrale è stretta, è necessario rimuovere i bulloni in modo che la cintura centrale non sia più in tensione.

In una seconda fase, avvitate le parti laterali. Non svitarli ancora!

3. Rimuovere le strisce

Ora estrai tutte le strisce dai supporti su un lato e disponili liberamente sulla barra laterale.

Quindi rimuovere gli indurenti e le strisce più corte che sono sotto i regolatori di durezza per il rinforzo.

Quindi, sfilare la cintura centrale e rimuovere i comandi di durezza sull'altro lato della cinghia.

Infine, tira le stecche sull'altro lato dai supporti.

4. Svitare il telaio

Ora è possibile smontare l'intero telaio nelle sue parti componenti utilizzando una chiave a brugola o un cacciavite.

5. Rimuovere le parentesi

Ora puoi estrarre i supporti in gomma dai fori nelle strisce. Tuttavia, questo non è necessariamente necessario. Difficilmente occupano più spazio quando si muovono, se rimangono semplicemente al loro posto. Ma assicurati che non siano danneggiati.

6. Preparati a muoverti

Infine, imballa tutto nella sua confezione originale o in un'altra scatola. Se non si dispone di una scatola abbastanza grande per i pannelli laterali, è possibile avvolgerla in una coperta per il trasporto.

Consigli e trucchi

Assicurati che nessuna vite o staffa sia persa e risparmia problemi durante la configurazione! Leggi qui come ricostruire il tuo telaio a doghe.


Scheda Video: Come eliminare un’ammaccatura del legno in pochi minuti