Confronto di sprinkler per il prato 2018


Consigli per l'acquisto di comparatori o test di sprinkler per giardini 2018

  • Nelle latitudini dell'Europa centrale, spesso abbiamo a che fare con siccità calde in estate, oltre a lunghi e freddi inverni. L'uso di irrigatori per prati è essenziale per evitare che il prato o i letti si asciughino.
  • Esistono diversi tipi di irrigatori per prati, come lo spruzzatore non complicato, che viene utilizzato principalmente per i letti o il cosiddetto spruzzatore circolare, che viene affondato sottoterra e utilizzato nei sistemi di irrigazione automatizzati.
  • Se acquisti un irrigatore per prati, dovresti prestare attenzione non solo al diametro di connessione appropriato sulla superficie di irrigazione massima del rispettivo modello, perché i valori variano a seconda del modello tra 25 e 700 m².

Confronto di sprinkler per il prato 2018: sprinkler

La quota di giardinieri hobby tedeschi è rimasta elevata per anni - secondo le statistiche del Consumo e analisi dei media (VuMA), ad esempio, poco meno dell'8,4% degli intervistati in Germania è andato a lavorare più volte alla settimana in Germania e circa il 14,2% diverse volte al mese by. Soprattutto nei caldi mesi estivi, l'irrigazione corrispondente diventa rapidamente un argomento importante; dopo tutto, il verde lussureggiante dei prati e le aiuole fiorite vogliono essere mantenute nonostante le alte temperature persistenti.

In questo testo guida per il nostro confronto Sprinkler 2018 ti informiamo sulle caratteristiche più importanti di questo importante dispositivo - perché La sabbiatura con tubo da giardino e annaffiatoio non è sempre abbastanza efficiente o addirittura possibile nel tempo, Pertanto, vi sono, ad esempio, irrigatori o sistemi di irrigazione con timer. Qui puoi scoprire quale irrigatore per prati è meglio per quale irrigazione.

1. L'irrigatore giusto per ogni prato

Da dove viene il nome?

Il termine spruzzatore (Lawn Sprinkler) viene dal mondo di lingua inglese, dove il verbo spruzzare significa tanto quanto spruzzatina o spruzzo.

Le cattive notizie prima di tutto: una regola empirica con la quale si può stimare esattamente quanta acqua ha bisogno il proprio prato, non lo è - perché la crescita dell'erba corre da una parte per fasi (e non la stessa dappertutto), dall'altra le singole fasi di diversi Fattori che abbiamo riassunto di seguito:

Confronto di sprinkler per il prato 2018: confronto

Per le piante più grandi, può valere la pena acquistare un treppiede per irrigatore da giardino.
  • la varietà di erba o di erba
  • la temperatura
  • la qualità e la permeabilità del suolo
  • la lunghezza di taglio
  • la posizione del prato
  • la messa a dimora dell'ambiente
  • la falciatura

Confronto di sprinkler per il prato 2018: sprinkler

Anche i bambini e i cani godono il ristoro nelle calde giornate estive.

Tuttavia, ci sono alcuni punti importanti da notare: i mesi con il manto più veloce, ad esempio, vanno da maggio ad agosto, e allo stesso tempo, le precipitazioni tra marzo e maggio nelle nostre latitudini dell'Europa centrale sono solitamente sufficienti a garantire un'irrigazione adeguata. Un irrigatore da prato vale la pena solo a metà estatecioè nei mesi di giugno ad agosto.

Prima di spiegare i singoli tipi di irrigatori per prati in modo più dettagliato nel seguente capitolo, abbiamo di seguito i principali vantaggi e svantaggi dell'irrigazione artificiale da parte degli irrigatori a prato riassunti per voi:

  • Le piante sono meno comuni
  • Il prato cresce meglio grazie all'irrigazione uniforme
  • Risparmio di tempo attraverso l'automazione dell'irrigazione
  • irrigatori a buon mercato da 5 a 10 €
  • uso aggiuntivo per bambini e cani
  • mobili in parte elaborati
  • Stoccaggio durante i mesi invernali necessari
  • Irrigatori a prato come rischi di inciampare

2. Quali tipi di irrigatori per prati ci sono?

A seconda del tipo di prato, consigliamo l'uso di diversi tipi di irrigatori per prati: quello che hai per una selezione, ti mostriamo nella tabella sottostante.

Prato tipo sprinklerdescrizione
spruzzatore

Confronto di sprinkler per il prato 2018: confronto

Come funziona: Attraverso una pluralità di ugelli, uno spruzzo emerge da un tubo; La cornice può essere spostata su entrambi i lati. Per regolare la pressione, si utilizza una manopola per regolare la superficie di irrigazione corrispondente.
cerchio sprinkler
(Rotori)

Confronto di sprinkler per il prato 2018: irrigazione

Questa specie Sprenkler appartiene alla categoria degli sprinkler pop-up (chiamati anche sprinkler pop-up), il che significa che affondato nel sottosuolo aspetta la loro scommessa

Come funziona: Quando la pressione viene generata nel tubo, l'irrigatore circolare si solleva da terra; il cambio assicura una rotazione dell'irrigatore attorno al proprio asse. Tuttavia, questa variante di irrigatore per prato copre solo una parte relativamente piccola del prato (motivo per cui sono anche indicati nel commercio come irrigatori di settore).

Suggerimento: Gli irrigatori circolari sono attraverso i loro relativa discrepanza particolarmente popolare e particolarmente adatto per sistemi di irrigazione automatizzati.

irrigatori

Confronto di sprinkler per il prato 2018: sprinkler

Come funziona: Questa variante molto semplice dell'irrigatore per prati è la più semplice: l'acqua dal tubo passa attraverso piccoli ugelli; non ci sono parti mobili. Con questi irrigatori per prato possono essere coperte solo aree relativamente piccole; loro sono soprattutto per l'irrigazione dei letti molto popolare.
sprinkler multifunzionale

Confronto di sprinkler per il prato 2018: sprinkler

Come funziona: Gli irrigatori multifunzione appartengono alla classe regina degli sprinkler. Qui è possibile impostare diversi modelli di spruzzo attraverso ugelli di diverse dimensioni e un riduttore (Ad esempio, un semplice getto d'acqua, uno spray in un cerchio o una forma semicircolare o un'area di spruzzo rettangolare).

La copertura del prato può essere comodamente regolata dalla portata dell'acqua e da una manopola aggiuntiva direttamente sull'irrigatore.

Nota: Per una migliore irrigazione, specialmente di piante più grandi, puoi anche treppiedi sprinkler utilizzare.

3. Consigli per gli sprinkler: cosa cercare

In ogni caso, i seguenti criteri di acquisto devono essere tenuti presenti quando si acquista un nuovo irrigatore da giardino

3.1. Il giusto tipo di irrigatore

Confronto di sprinkler per il prato 2018: confronto

Gli irrigatori circolari servono come sistemi di irrigazione poco appariscenti, in quanto possono essere affondati nel terreno ed estesi se necessario.

La tabella del capitolo precedente dovrebbe già darti una panoramica del mondo degli irrigatori per prati, quindi qui prenderemo nota delle seguenti considerazioni:

  • Per l'irrigazione semplice di un prato relativamente piccolo o un letto è già un semplice irrigatore.
  • Se si attribuisce importanza a un sistema di irrigazione poco appariscente e soprattutto per evitare insidie, gli irrigatori a testa svasata o circolari sono l'ideale per voi.
  • L'uso di irrigatori quadrati è particolarmente utile per prati rettangolari; L'installazione è più semplice rispetto agli irrigatori circolari, anche qui possono essere coperti prati relativamente grandi.

3.2. Il diametro di connessione corretto

Confronto di sprinkler per il prato 2018: irrigazione

In irrigatori circolari o pop-up, i tubi sono posati sottoterra, evitando rischi di inciampare.

Per il corretto collegamento del tuo nuovo irrigatore per prati, per prima cosa controlla i tubi esistenti; Qui hai la scelta tra tre diverse opzioni:

  • ½ pollice (usato principalmente da Gardena)
  • ¾ pollici (generalmente la dimensione della connessione più popolare)
  • 1 pollice (usato da Kärcher)

3.3. L'area di irrigazione

Nella migliore delle ipotesi, la superficie di irrigazione massima dell'irrigatore del tuo prato deve corrispondere anche alle dimensioni effettive del tuo prato o della zona letto. Anche il tuo vincitore del confronto di sprinkler di erba personale è solo parzialmente adatto se non sei soddisfatto del prato coperto. È importante in ogni caso pressione sufficientemente grande nella tua pompa da giardino: nella migliore delle ipotesi 4 a 4,5 bar.

L'area di irrigazione massima varia a seconda del modello tra 25 e 700 m².

Nota: Anche se gli irrigatori circolari o pop-up non coprono un'area particolarmente ampia, lo hanno fatto progettato per l'uso in connessione in serie.

4. Ulteriori domande sugli sprinkler

4.1. Quali sono i produttori e le marche più popolari di irrigatori per prati?

Di seguito sono elencati gli otto produttori più noti e apprezzati di irrigatori per prati:

  • Gardena (il leader del mercato)
  • GreenKey
  • Rain Bird
  • CLGarden
  • WhiteLine Turbo
  • cacciatore
  • Metabo
  • Kärcher

4.2. A cosa dovrei prestare attenzione quando innaffia il mio giardino?

Ti consigliamo di seguire i seguenti consigli per la migliore irrigazione possibile del tuo giardino:

Confronto di sprinkler per il prato 2018: confronto

La maggior parte delle piante non sopporta l'acqua fredda, motivo per cui molti irrigatori a prato diffondono l'acqua che vortica sulle piante o sul prato.
  • il il miglior tempo possibile per annaffiare le tue piante e il letto è il primo mattino o la sera tardi - evita in ogni caso il fiammeggiante calore di mezzogiorno, dato che alcune foglie bruciano altrimenti.
  • Fai attenzione Segni di mancanza d'acqua Le tue piante: quando scopri foglie arricciate, fiori cadenti e punte di sparo, dovresti essere attivo il prima possibile.
  • Con il minore contenuto di calce nell'acqua piovana Questo è meglio per l'irrigazione rispetto al rubinetto o all'acqua potabile.
  • Innaffiando manualmente con lo spray da giardino: Non spruzzare direttamente sulle foglie o sulle piante, ma meglio sul terreno. L'acqua fredda non raggiunge direttamente la pianta. Tuttavia, il terriccio non deve essere risciacquato a causa dell'elevata pressione dell'acqua.

4.3. Per quanto tempo gestirò al meglio un irrigatore?

Confronto di sprinkler per il prato 2018: irrigazione

Un grande vantaggio dell'irrigatore quadrato è che è facile da implementare.

Fondamentalmente è meglio se tu Non esplodere più volte alla settimana, ma nella migliore delle ipotesi solo una volta, ma a fondo. Raccomandiamo una quantità di almeno 30-40 litri per metro quadrato (ovvero circa 3-4 volte il contenuto di un annaffiatoio per metro quadrato). In questo modo, abbastanza acqua può penetrare nel terreno e raggiungere anche il vitale per lo strato culturale delle piante. Informazioni più dettagliate sull'uso efficace dell'irrigatore per giardini si possono trovare in un articolo pubblicato da Stiftung Warentest il 28.06.2001.

Pagine simili

  • Tirate le talee: le piante si moltiplicano
  • Grondaie per ogni tipo di tetto e grondaia
  • Hai programmato le vacanze? Quindi il tuo giardino rimarrà bello fino al tuo ritorno!
  • Cura del prato - Scarifying, Aerating, Sowing, Mulching, Fertilizing, Lawning and Watering
  • Trova e pianta l'albero giusto per il giardino di casa
  • impianti di Winter Garden
  • gas Grill
  • Cordless Cacciavite
  • kayak
  • arieggiatore
  • canile
  • Bodenwischer
  • fertilizzante prato
  • tosaerba
  • scooter elettrico


Scheda Video: irrigazione interrata per giardini e prati