Muro leggero in bagno


Il lavoro interno si svolge nel muro a secco in molte aree in costruzione leggera. Anche nel bagno è possibile utilizzare pareti leggere dal muro a secco. Tuttavia, è necessario considerare i requisiti speciali per una stanza umida. Di seguito abbiamo riepilogato le informazioni su cosa considerare quando si installa un muro leggero nel bagno.

L'uso di cartongesso nel bagno

Sicuramente sai che i materiali da costruzione come gli intonaci a base di gesso non possono essere utilizzati all'esterno. Il gesso assorbe molto l'umidità dall'aria. Sebbene il bagno non sia all'aperto, raggiunge comunque livelli di umidità molto elevati. Un muro di cartongesso convenzionale come un muro leggero nel bagno sarà quindi eliminato, molti potrebbero pensare a un miglioramento domestico.

Pannelli speciali leggeri per il bagno

Ma l'industria dei materiali da costruzione ha da tempo sviluppato soluzioni eccellenti. Non solo il cartongesso speciale, che può essere utilizzato in ambienti umidi, offre il commercio specializzato. I fornitori hanno sviluppato soluzioni di prima classe e complete, in particolare per la parete leggera in ambienti umidi e bagni.

  • pannelli speciali per cartongesso, adatti per ambienti umidi (generalmente riconosciuti dal colore verde)
  • riempitivi speciali per ambienti umidi
  • Pellicola sigillante liquida per applicazione su tutta la superficie dei pannelli leggeri assemblati
  • Polsini e nastri di tenuta per angoli, bordi e collegamenti sanitari

Anche la resistenza e la capacità portante della parete leggera sono importanti, dato che è in bagno che finalmente viene montato un rivestimento ceramico come le piastrelle. A tale scopo, anche la struttura dei profili metallici e dei pannelli leggeri deve essere coordinata.

Strati del piatto e costruzione dello stand

Convenzionalmente, la distanza dello stand è di 62,50 cm. A tale scopo, tuttavia, lo spessore della piastra appropriato è fondamentale. Utilizzare un cartongesso con uno spessore di 20 mm a strato singolo o scegliere un doppio fasciame (a due strati) con 12,50 mm ciascuno. Se si desidera utilizzare pannelli di cartongesso meno resistenti, la distanza di appoggio deve essere ridotta di conseguenza.

Tenere presente che la capacità di sollevamento deve essere particolarmente elevata, specialmente nell'area di WC o di lavandini (sospesi). Qui vengono utilizzate strutture speciali a parete con telaio metallico. Ma puoi anche fare il cavalletto due volte. Assicurati, tuttavia, che entrambi i supporti siano collegati tra loro in modo attrito.

Non adatto al sottosuolo come soluzione per il bagno

Quando si sceglie il materiale giusto, assicurarsi che le viti del muro a secco siano adattate alle condizioni particolari del bagno. Inoltre, non tutte le superfici sono adatte. L'intonaco di calce e l'intonaco di gesso come supporto non sono adatti per la stanza umida.

Montare e sigillare i pannelli leggeri

Ora montare i pannelli del muro a secco con le viti del muro a secco e quindi riempire i fori delle viti e le articolazioni. Giunti di collegamento e giunti di costruzione sono stuccati con silicone. Questo vale anche per i collegamenti sanitari esistenti. Dopo aver levigato il muro a secco, viene applicato il film liquido. Soprattutto nell'area delle otturazioni, negli angoli, sui bordi e nell'area con umidità particolarmente elevata (ad esempio la doccia).

Dopo aver applicato il liquido, le maniche sigillanti sono posizionate dove sono necessarie. È fondamentalmente un sigillo speciale di prua (come un foglio di carta). Questo viene semplicemente tagliato su misura e quindi montato sui pannelli leggeri tramite connessioni di tubi.

Sigillo finale

Ora che tutte le aree importanti sono fondamentalmente sigillate, c'è un altro rivestimento ora a tutta superficie con la plastica liquida. Negli angoli e sui bordi utilizzare i pennelli, su ampie superfici del piatto utilizzare un rullo di vernice come quando si dipinge. Ora la parete leggera del bagno è pronta e può essere coperta con la superficie desiderata come le piastrelle.

Consigli e trucchi

Per la posa delle piastrelle, si ricorda che è necessario utilizzare un adesivo flessibile. Utilizzare solo prodotti di marca di alta qualità, perché solo quelli garantiscono l'alta qualità del prodotto richiesto in una stanza umida come il bagno.

Immagine prodotto: Rachid Jalayanadeja / Shutterstock


Scheda Video: Rifare il bagno | Costruire un muretto in gasbeton per il lavabo