Molti fattori formano i prezzi del calcestruzzo preconfezionato

I prezzi del calcestruzzo preconfezionato consistono in un prezzo base per il calcestruzzo selezionato e un'intera gamma di costi aggiuntivi. Più che con altri tipi di calcestruzzo, il calcolo preciso della quantità richiesta, i contesti geografici e temporali svolgono un ruolo importante. La programmazione flessibile può far risparmiare un sacco di soldi.

costi dei materiali di base

La farfalla per calcestruzzo preconfezionato è il metro cubo. Sia il prezzo base del calcestruzzo che la maggior parte dei supplementi e dei costi associati sono fatturati nella dimensione della stanza. Inoltre, ci sono alcuni fattori di tempo e quantità che vengono calcolati in ore e in chilogrammi.

Il metro cubo di calcestruzzo pronto inizia a prezzi da 120 euro al metro cubo e aumenta a circa 140 euro parallelamente alla classe di resistenza crescente. Il calcestruzzo preconfezionato per getti esterni rinforzati può costare fino a 150 euro al metro cubo. I prezzi del calcestruzzo in fibra di acciaio partono da circa 150 euro.

Costi legati al tempo

Lo scarico di calcestruzzo pronto viene concesso per un periodo da cinque a sei minuti per metro cubo. I tempi di scarico aggiuntivi sono calcolati da venti a trenta euro al quarto d'ora e metri cubi in più.

I tempi di consegna sono suddivisi in giorni della settimana, orari del giorno e stagioni. Gli integratori serali, notturni e del fine settimana sono standard. Nella stagione invernale da novembre / dicembre a marzo / aprile è previsto un supplemento forfettario. I supplementi individuali variano tra cinque e 25 euro al metro cubo. Il riordino o l'annullamento di una consegna di calcestruzzo preconfezionato viene addebitato a una tariffa compresa tra venti e cinquanta euro.

Costi rilevanti per quantità

Supplementi speciali in calcestruzzo come i ritardatori sono calcolati da cinque a dieci euro al metro cubo. Più costi di cemento tra uno e due euro al metro cubo.

Per l'ordine di piccole quantità viene calcolata una compensazione di trasporto. In condizioni normali, la normale quantità d'ordine inizia senza sovrapprezzo da sei a otto metri cubi. Una spesa media di ottanta euro per metro cubo per lo smaltimento di qualsiasi calcestruzzo residuo.

Costi aggiuntivi generali

Si applicano tariffe forfettarie per i cosiddetti servizi di laboratorio. Questi includono certificati di qualità e preparazione del campione con test. I pacchetti variano tra cinquanta e 250 euro per consegna.

Consigli e trucchi

Se si desidera ordinare il calcestruzzo preconfezionato, pianificare l'operazione in modo preciso. L'aderenza precisa all'orario e il tempo di consegna corretto possono portare a differenze di prezzo a tre cifre.

Scheda Video: