Materiali per coperture

I tetti possono essere coperti in modo molto diverso. Quali tipi di coperture per tetti e quali materiali sono utilizzati, e dove i loro vantaggi e svantaggi si trovano in dettaglio, è spiegato in dettaglio in questo articolo.

Tegola in terracotta come un classico

Una delle più antiche forme di copertura è con tegole di argilla. Sono ancora oggi il materiale più utilizzato per creare coperture rigide. I cosiddetti tetti rigidi sono resistenti al volo di fuoco e al calore radiante.

La varietà di forme offerte nelle piastrelle di argilla crea una varietà di possibilità otticamente e tecnicamente diverse per coperture. Solitamente le tegole in laterizio sono "appese" e possono quindi essere facilmente sostituite singolarmente in caso di danni.

La durabilità delle tegole in laterizio nei singoli modelli può facilmente essere di 50 - 60 anni o anche di più, come dimostrano molti edifici storici. Alcuni produttori hanno persino una garanzia di durata di 30 anni.

tegole in cemento

Le tegole in cemento sono - come dice il nome - in cemento. Sono l'alternativa più economica alle tegole in argilla, ma offrono quasi lo stesso aspetto. Anche gli esperti del settore, quando posati sul tetto, hanno difficoltà a distinguere otticamente dalle tegole in argilla.

Anche la durabilità è enormemente elevata, la vita utile è ben all'interno della vita delle tegole in argilla. Quando si esegue il rifacimento di tegole in calcestruzzo, è necessario verificare solo la sottostruttura per verificare se è in grado di sostenere il peso più elevato delle tegole in calcestruzzo. Questo non è il caso di molti vecchi tetti di tegole.

Scandole e piastre in fibrocemento

Pannelli in fibra di cemento e scandole sono meglio conosciuti con il loro nome commerciale Eternit. Negli anni '70 e '80, furono screditati per contenere amianto pericoloso. Ma non è così da decenni.

I pannelli in fibrocemento sono molto resistenti (molti decenni), a prova di grandine e hanno un eco-bilancio convincente con basse emissioni di CO2.

Tegole di metallo

Anche le teglie in lamiera di stagno si caratterizzano per il loro peso ridotto. Tuttavia, sono relativamente costosi - raggiungono quasi il prezzo delle tegole in argilla economiche.

L'assemblaggio avviene avvitando intere piastre, che di solito sono lunghe circa un metro. Spiacevole è anche il forte rumore della pioggia battente. Considerata l'elevata conduttività termica dei metalli, è necessario progettare un isolamento del tetto corrispondente.

tegole di plastica

Sono trattati come tegole metalliche e offrono anche una buona durata, ma a volte possono essere soggetti a rotture. Le tegole in plastica sono una buona alternativa per gli edifici più piccoli, ma attualmente non sono ampiamente utilizzate, anche a causa del prezzo.

Copertura ghiaia Asfalto

Le tegole bituminose sono spesso sottovalutate come coperture. Non solo la vecchia GDR Preolitschindeln ma soprattutto le moderne tegole bituminose sono estremamente resistenti ed estremamente resistenti.

Le vite di 30 - 50 anni sono facilmente possibili, molte volte anche molto oltre. Come per le coperture bituminose, viene fornito un completo imbarco, in questo modo si ottiene un eccellente isolamento termico sul tetto.

Scheda Video: Dimostrazione materiali per coperture esterne termiche Larcos