Massimo spessore e condizioni di lavorazione per intonaci a soffitto


Per produrre superfici uniformi e lisce sono necessari materiali per intonacare soffitti o pareti al chiuso. A seconda del substrato, vengono applicati diversi requisiti sui materiali per l'intonacatura. La lavorazione a strato singolo è spesso auspicabile, ma è possibile solo se i materiali di intonaco come intonaco di gesso o altri intonaci a soffitto vengono lavorati in uno strato solo con gli spessori massimi dello strato ammissibili.

La lavorazione a strato singolo di intonaco a soffitto

Se si desidera applicare solo intonaco a soffitto in un singolo strato, è probabile che si abbia molto meno tempo e materiale necessario per l'elaborazione. In effetti, è un modo molto economico di elaborazione con funzionalità elevate, che tuttavia non può essere applicato in tutti i casi. Un punto importante è lo spessore o lo spessore massimo, che dipende dalle diverse condizioni. Utilizzare sempre le istruzioni del produttore durante l'elaborazione del materiale. Inoltre, è necessario assicurarsi che il supporto sia adatto anche per la ricezione del materiale. In particolare, le seguenti proprietà sono importanti:

  • Il supporto deve essere stabile, asciutto e privo di polvere.
  • Inoltre, è importante che sia un substrato assorbente come muratura, calce o cemento.
  • Le parti allentate, l'intonaco già morbido e i rivestimenti poco aderenti devono essere rimossi.
  • A seconda dell'intonaco, potrebbe essere necessario pre-bagnare il supporto.

Per lo spessore massimo dello strato di intonaco del soffitto

Lo spessore massimo dello strato dipende da diverse circostanze. I materiali di intonaco disponibili in commercio per l'applicazione sul lato inferiore del soffitto consentono uno spessore dello strato fino a circa dieci-dodici millimetri per la lavorazione a strato singolo. Quando si tratta del cosiddetto intonaco a strato sottile, ad esempio l'intonaco, di solito viene applicato in spessori compresi tra circa tre e sei millimetri. La cosiddetta spatola piatta in gesso viene utilizzata per produrre superfici particolarmente pregiate e lisce. Qui sono possibili spessori di strato fino a circa tre millimetri, in singoli casi e, a seconda del produttore, anche strati di spessore fino a cinque millimetri.

Applicare solo l'intonaco del soffitto il più sottile possibile

In generale, i materiali dovrebbero essere applicati solo il più sottile possibile. Dopotutto, servono solo a mantenere una superficie il più possibile orizzontale e a compensare le irregolarità del substrato. Questo può essere già possibile con spessori di strato molto piccoli.

Immagine prodotto: natthi phaocharoen / Shutterstock


Scheda Video: DECOPAN- INTONACO STAMPATO- PAN NETO INTERNATIONAL