Elabora schede MDF

Le lastre MDF sono un prodotto estremamente apprezzato nell'arredamento d'interni, nella realizzazione di mobili e in molte altre aree. Pertanto, l'elaborazione delle schede MDF è una tecnica di elaborazione essenziale. Di seguito ti mostreremo le caratteristiche speciali delle tecniche di elaborazione classiche delle schede MDF.

Un materiale composito in legno contemporaneo - MDF

MDF (Medium Density Fiber o Medium Density Fiberboard) è un composito di legno sviluppato negli Stati Uniti. Da lì, il materiale composito ha iniziato la sua processione trionfale mondiale negli ultimi due decenni del 20° secolo. Poiché la composizione delle lastre di MDF può essere modificata, esse sono ampiamente distribuite in tutte le regioni del mondo, dalla zona temperata ai tropici.

Struttura e composizione

Le schede MDF sono costituite dai seguenti ingredienti:

  • fibre di legno
  • Colla o colla
  • additivi
  • acqua

Elaborazione di schede MDF

Durante l'elaborazione di dischi MDF, è possibile distinguere tra diverse tecniche:

  • sega
  • mulino
  • macinare
  • trapano
  • colla e colla
  • avvitarsi
  • pittura, cappotto e colla
  • vite e chiodo

Lavorazione con seghe e fresatura

Quando si elaborano pannelli MDF con una sega o un frantoio, è necessario tenere conto in particolare del fatto che l'MDF può essere miscelato con ingredienti diversi. Questo può essere paraffina o altre sostanze chimiche, ad esempio, per escludere l'infestazione da muffe (funghi) o parassiti.

Allo stesso modo, tuttavia, gli additivi possono anche essere elaborati al fine di rinforzare o produrre proprietà speciali del materiale. La forza può essere aumentata con diverse fibre o sabbia. Questi additivi potrebbero immediatamente offuscare una lama convenzionale o una testa di fresatura media.

Pertanto è necessario utilizzare teste di fresatura e lame per seghe appositamente temprate. In caso contrario, è possibile utilizzare qualsiasi mulino o sega per elaborare le schede MDF. Puoi vederlo con una sega a mano così come un seghetto o sega da tavolo.

Macinazione e foratura di MDF

La macinatura può essere eseguita come levigatura di legno ordinario o altri materiali compositi di legno. Si inizia con una carta vetrata ruvida e poi si utilizza una grana sempre più fine. Per la foratura di pannelli MDF si prega di utilizzare trapani a legno convenzionali, ma mai trapani metallici (questi si surriscaldano e si ricoprono).

Tutte le altre tecniche di elaborazione

Per tutte le altre tecniche di elaborazione delle schede MDF, offriamo guide appropriate che approfondiscono adeguatamente il rispettivo argomento. Ad esempio, ti mostriamo come avvitare pannelli MDF, incollare pannelli MDF o persino dipingere pannelli MDF.

Consigli e trucchi

Oltre alle tecniche di elaborazione, ci sono altre opzioni di elaborazione per le schede MDF. Ecco come è possibile intonacare le schede MDF. Qui vi mostriamo persino come impiallacciare le lastre di MDF.

Scheda Video: