Collegare il miscelatore


Se un vecchio mixer non funziona correttamente o semplicemente non ti piace più, puoi facilmente sostituirlo con uno nuovo. Come fare questo ti dice passo dopo passo le nostre istruzioni.

Vari luoghi di scambio

In questo articolo vogliamo mostrarti come puoi facilmente installare il miscelatore su un lavandino o quando colleghi il lavandino in cucina.

Per sostituire il miscelatore nella vasca da bagno o nella doccia, fare riferimento alle rispettive istruzioni speciali.

Ma i passaggi fondamentali da installare sono gli stessi.

Raccordi alta pressione e bassa pressione

I raccordi ad alta pressione sono più semplici e meno costosi, ma non possono essere utilizzati se l'acqua viene indirizzata direttamente a una caldaia o sotto un'unità contatore. In questo caso, è necessario ridurre la pressione dell'acqua eccessivamente elevata della linea prima di restituirla alla caldaia o all'unità sotto banco. I raccordi a bassa pressione sono identificati dal fatto che hanno tre connessioni. Al momento dell'acquisto, assicurati sempre di quale accessorio hai bisogno e installa ciascuno.

Collegamento del miscelatore - passo dopo passo

  • nuovo miscelatore
  • guarnizioni
  • canapa
  • chiave di tubo
  • Chiave a forcella
  • secchio

1. Spegnere l'acqua

Innanzitutto, spegni le valvole angolari sotto il lavandino. Girato in senso orario, l'acqua è spenta. Per motivi di sicurezza, è anche possibile disattivare la valvola principale. In seguito, controlla sempre se non c'è più acqua corrente (non viene lasciata la pressione dell'acqua). Solo allora puoi iniziare.

2. Rimuovere il vecchio miscelatore

Mettere le benne per raccogliere l'acqua residua e per evitare lo sporco. Utilizzare la chiave inglese per allentare i tubi di collegamento (o collegare i tubi, a seconda di cosa è installato) dai raccordi idraulici e anche allentare il fissaggio del raccordo sotto il lavello. Quindi puoi semplicemente rimuovere il vecchio mixer dal lavandino.

3. Svitare i collegamenti e rimuovere il raccordo

Svitare le connessioni del vecchio miscelatore e svitarle completamente. Lo svitamento può essere un po 'più difficile, specialmente con i vecchi miscelatori.

4. Montare la nuova valvola

Inserire il nuovo raccordo dall'alto, inserire la rondella dal basso e fissarla sotto il lavabo, ma non serrarla completamente. Stringere i collegamenti idraulici, regolare il raccordo e fissarlo completamente. Aprire lo spegnimento, accendere l'acqua e verificare la presenza di perdite. Per prima cosa, rimuovere il setaccio per alcuni minuti in modo che eventuali residui di calcare possano ancora essere risciacquati.

Consigli e trucchi

Se necessario, è inoltre possibile sigillare i collegamenti idraulici con canapa o nastro di teflon.


Scheda Video: Montaggio miscelatore lavello cucina Idraulico Roma (Idraulico)