Affianca un mosaico su un tavolo


Negli anni '60 e '70 erano di moda i tavolini con piastrelle rettangolari. Con l'in crescita informale del mondo, i modelli orientali successivi lambirono la consapevolezza estetica dei desideri dell'arredamento occidentale. Oggi, in particolare, sono necessari mosaici per piastrellare il piano di un tavolo.

Piastra di supporto e cornice del bordo

Come una piastra portante di base di un mosaico di piastrelle sono lastre multiuso fatte di pasta di legno. Da spessori di materiale di due centimetri, OSB, MDF o pannello di stampa forniscono una capacità portante sufficiente per piastrelle con spessori fino a un centimetro. Se necessario, strisce di supporto diagonali e rettangolari sul lato inferiore del
Rinforza il piano del tavolo.

La modifica del piano del tavolo è semplificata da un bordo chiuso. Materiali adatti per forme rettangolari in legno o strisce di metallo. Per forme di piatti rotondi o arrotondati, i metalli flessibili morbidi come l'alluminio possono servire bene. Fabbri piace saldare un anello senza fine fatto di nastro di ferro per un contributo alla birra o al bar.

Piano di disegno e riserva materiale

Quando si pianifica il mosaico in anticipo, si consiglia un piano uno a uno disegnato se si desidera creare un motivo simmetrico. Se si deve creare un motivo irregolare, ad esempio, con il giro in alto di un tavolino con figurine in ceramica, si può semplicemente "iniziare".

Un tagliapiastrelle facilita le regolazioni e le correzioni nel design del piano del tavolo. Lo strapiombo del materiale di almeno il venti percento della superficie del tavolo garantisce un rifornimento sufficiente per la rottura e la libertà di progettazione.

Articolazioni e malta

Grande attenzione dovrebbe essere prestata al riempitivo per giunti. Mentre in modelli simmetrici, i giunti vengono solitamente applicati alle larghezze più basse possibili tra 0,1 e 0,5 millimetri, spesso si presentano in altre interpretazioni a mosaico aree più grandi imbottite. Il riempitivo per giunzioni può essere colorato o colorato con additivi colorati per abbinare le piastrelle.

Come un elemento di fissaggio o letto prato per le piastrelle vengono utilizzate malte speciali, che rappresentano una Mittelding tra malta da muratura e adesivo. È importante prestare attenzione ai tempi di impostazione, poiché la costruzione del mosaico richiede del tempo. Il fissaggio delle piastrelle o dei frammenti è più vantaggioso con la tecnica del burro. Ogni singola parte del pezzo da lavorare è messa a mortaio sul lato inferiore e posta sul ripiano del tavolo come un pezzo di puzzle.

Consigli e trucchi

Se stai piastrellando una forma da tavolo rotonda o arrotondata con un mosaico simmetrico, inizia nel mezzo, lavora a spirale, quindi regola i pezzi esterni al fotogramma. Per motivi rettangolari o casuali, scegli un bordo di riferimento e lavora con incroci.


Scheda Video: Recupero cementine Roma: la videoguida