Rilevatore di movimento difettoso


Come altri componenti elettrici, anche i rilevatori di movimento potrebbero essere difettosi. Ma riparare non è facile. Ci sono anche varie fonti di errore. Come scoprire se un sensore di movimento è difettoso e probabilmente ancora riparabile, abbiamo riassunto per te in seguito.

Tecnica del rilevatore di movimento

Per essere in grado di limitare un difetto in un rilevatore di movimento, è innanzitutto necessario determinare quale tipo di rilevatore di movimento è coinvolto. Ecco le tecniche più comuni:

  • Rilevatore di movimento a infrarossi (PIR)
  • Rilevatore di movimento radar o ad alta frequenza (HF)
  • fotocellule Movimento

Problemi tipici dei rivelatori PIR, specialmente all'aperto

Nelle applicazioni private, i rilevatori PIR sono particolarmente diffusi, ad esempio i rilevatori controllati tramite infrarossi. Di solito sono come tutti i rilevatori di movimento in plastica. Anche l'obiettivo speciale (lente di Fresnel). Ciò fornisce una dispersione del raggio infrarosso, in modo che l'intervallo specificato possa essere coperto.

Soprattutto con i rilevatori di movimento che vengono utilizzati all'aperto, questo obiettivo è spesso rotto a causa della radiazione UV. Inoltre, l'umidità viene aggiunta all'aperto. Ciò consente ai componenti elettrici di corrodersi rapidamente. Per uso esterno, quindi, dovrebbe essere utilizzato solo un rilevatore di movimento di alta qualità con il grado di protezione IP appropriato (resistente alla polvere e all'umidità).

In alternativa, è possibile utilizzare i rivelatori HF. Questi hanno il vantaggio che possono anche essere installati nascosti - anche dietro le pareti, ad esempio negli interni protetti o almeno sotto le sovrastrutture.

Possibili difetti nel sistema elettrico

Che il sensore di movimento incorporato sia rotto, è piuttosto raro. Invece, i condensatori (Elkos) sono installati anche nei rilevatori di movimento. Questi sono spesso di scarsa qualità come con molti altri apparecchi elettrici. Di solito un condensatore difettoso viene riconosciuto dal fatto che è gonfiato.

corrosione

Inoltre, non possono essere escluse altre cause di problemi con il rilevatore di movimento. Come accennato in precedenza, l'impianto elettrico è affetto da corrosione. Ciò vale anche per la linea di alimentazione, a seconda della professionalità con cui è stato collegato il rilevatore di movimento, vale a dire anche contro l'umidità, ad esempio in una scatola di distribuzione montata a filo.

L'impostazione del rilevatore di movimento

Inoltre, alcuni rilevatori di movimento possono essere regolati in base alla loro sensibilità. Prima di smontare il rilevatore di movimento, è possibile controllare se è possibile impostare l'attivazione un po 'più grossolana. Inoltre, i rilevatori di movimento a basso costo possono essere progettati per registrare i movimenti trasversali piuttosto che il movimento.

Se un rilevatore è collegato davanti alla casa nel vialetto, può essere nel singolo caso in modo che le creature o gli oggetti che si innescano dal basso verso l'alto o viceversa raggiungano l'area di innesco e il rivelatore non risponda.

Protezione o sovraccarico del rivelatore

I rilevatori di movimento sono anche progettati come un sistema a 12 V. Tra la linea a 230 V e il componente elettrico effettivo viene collegato un raddrizzatore. Se i consumatori sono collegati a requisiti di alimentazione molto elevati, ciò può distruggere il circuito del rilevatore di movimento senza ulteriore protezione. Pertanto, in tal caso, è necessario installare un contattore durante l'installazione iniziale.

Consigli e trucchi

Nel diario di casa troverai numerose guide e istruzioni sui rilevatori di movimento. Qui, per esempio, vi mostriamo come collegare due rilevatori di movimento in serie. Naturalmente, offriamo anche molti altri argomenti che puoi raggiungere su categorie e ricerche.


Scheda Video: Come regolare un sensore di presenza per faro LED da esterno