Una pietra naturale rimane diffusibile con l'impregnazione

Nell'uso quotidiano, la pietra naturale non trattata è molto sensibile soprattutto come superficie di lavoro o come rivestimento per pavimenti. Tuttavia, se la superficie è completamente chiusa, la roccia naturale perde proprietà preziose. Un'impregnazione è il compromesso comune ed efficace. Aumenta la resistenza senza completamente sigillare.

Impregnare o sigillare

Se nella zona giorno viene utilizzata pietra naturale, è possibile rinunciare a trattamenti su superfici decorative pure come pareti interne. Per uso esterno e aree efficaci, è indispensabile la protezione contro le influenze esterne.

Alternative comuni sono la scelta tra impregnazione o sigillatura. In parole povere, l'impregnazione è una chiusura parziale per mitigare le proprietà delicate delle superfici. La sigillatura corrisponde a una chiusura completa della superficie, che è simile a un dipinto di pietra naturale.

Vantaggi e svantaggi dell'impregnazione

Una delle proprietà più piacevoli e benefiche della roccia naturale è la sua naturale "gestione dell'umidità". Le superfici porose assorbono l'umidità e la rilasciano nuovamente. Il clima interno è influenzato positivamente. L'impregnazione preserva questa proprietà, ma compromette alcuni dei sigilli di chiusura.

vantaggi:

  • La sporcizia è meno probabile che aderisca
  • Umidità e umidità penetrano più lentamente
  • Umidità e umidità si attenuano parzialmente
  • I pori rimangono aperti e possono diffondersi
  • Il mantenimento della manutenzione richiede meno sforzo
  • Non crea una superficie liscia con un alto rischio di scivolamento
  • Può approfondire tonalità e texture attraverso l'aggiunta di particelle di colore

svantaggi

  • Non viene fornita una protezione perfetta contro la penetrazione di umidità
  • Superfici estremamente cariche come pareti esterne o pareti doccia non sono adeguatamente protette
  • La sensibilità acida rimane in piena forza
  • Nessuna protezione meccanica contro graffi o opacità
  • Non applicabile per superfici cristallizzate

Tipi di pietra e comportamento di aspirazione

Mentre la sostanza di una pietra naturale sigillata non viene più raggiunta dal liquido, un'impregnazione garantisce un ritardo e una repulsione parzialmente efficace delle sostanze che colpiscono. All'esterno, la quantità di elevate quantità di acqua, come la pioggia battente, diminuisce. Nell'abitacolo, soprattutto, il tempo di reazione più lungo è importante per poter rimuovere i liquidi colpiti ancora senza macchiare.

Oltre al tipo di utilità e al profilo di carico, l'efficacia dell'impregnazione dipende anche dal tipo di pietra naturale. Più una roccia naturale è assorbente, più diminuisce l'efficienza di impregnazione. Generalmente, le rocce morbide hanno una maggiore capacità di assorbimento:

  • marmo
  • calcare
  • travertino
  • arenaria
  • ardesia

L'hard rock è meno assorbente:

  • basalto
  • gneiss
  • granito
  • quarzite
  • ardesia

L'impregnante deve essere adattato al tipo di pietra e lavorato in modo metodico. In tal modo, è possibile tenere conto di modelli di carico specifici. I rimedi possono essere efficaci contro l'acqua, fornire protezione contro grasso e olio o dissuadere lo sporco organico.

Un piano di lavoro cucina deve anche essere trattato con un prodotto alimentare sicuro. Quando i rivestimenti per pavimenti sono impregnati, deve essere considerata anche la resistenza meccanica all'abrasione.

Consigli e trucchi

Non impregnare troppo spesso la tua pietra naturale. Se la tua sostanza di pietra si satura troppo, produrrà involontariamente un carattere di tenuta. A seconda dell'intensità di utilizzo, gli intervalli mirati sono compresi tra due e cinque anni.

Immagine prodotto: Bernardo Ramonfaur / Shutterstock

Scheda Video: