Macchina da caffè Nespresso Descale: è così che funziona

Sebbene sia all'avanguardia e facile da usare, non perderai la tua macchina da caffè Nespresso. Al fine di prevenire depositi di calcare e quindi cambiamenti nel gusto e rallentare nel processo di produzione della birra, è necessario decalcificare la macchina da caffè Nespresso. Quanto e quanto spesso apprendi qui sotto.

Con quale frequenza dovrei decalcificare la mia macchina da caffè Nespresso?

Nespresso stesso specifica intervalli di decalcificazione. Di conseguenza, la frequenza di decalcificazione dipende dal numero di processi di produzione al giorno: bere 2 tazze al giorno richiede la decalcificazione ogni sei mesi. Con quattro tazze al giorno ogni 5 mesi, sei ogni tre e otto ogni due mesi. Tuttavia, la frequenza non dovrebbe dipendere solo dall'uso, ma soprattutto dal grado di durezza dell'acqua. Con acqua molto dura, quindi molto calcarea, potrebbe essere necessario decalcificare il caffè più spesso. In acqua dolce, tuttavia, la macchina da caffè non può essere decalcificata a lungo. Di solito, è possibile controllare facilmente controllando l'interno del calcare. C'è, è tempo di decalcificare?

Quali mezzi sono adatti per decalcificare?

È possibile, ovviamente, semplicemente acquistare speciali agenti decalcificanti dal supermercato o dai rivenditori specializzati, oppure provare a utilizzare rimedi casalinghi più ecocompatibili e altrettanto efficaci. Con la presente, ad esempio, Essenza di aceto o detergente per protesi. L'acido citrico dovrebbe essere evitato. Leggi di più qui.

Istruzioni per disincrostare una macchina da caffè Nespresso

1. Applicare la miscela

Mescola il tuo disincrostante con acqua secondo il produttore o mescola un terzo di essenza di aceto con due terzi di acqua. Con una debole calcificazione puoi anche usare meno essenza di aceto.

2. Preparativi

Svuotare il serbatoio dell'acqua e versare la miscela. Il serbatoio dell'acqua dovrebbe essere buono come pieno. Assicurarsi che non ci siano capsule di caffè nel supporto.

Collocare un recipiente abbastanza grande sotto l'erogatore per raccogliere la soluzione.

3° passaggio

Fare riferimento alle istruzioni operative per la sequenza di tasti per la decalcificazione. Accendi la tua macchina da caffè Nespresso e lascia passare la miscela.

4. Ripeti

Ripeti il ​​processo due o tre volte. Se vedi ancora residui di calce, puoi provarlo con una miscela più forte.

Quindi esegui due passaggi di acqua pulita per evitare che il caffè assaggi aceto o disincrostante.

Scheda Video: Come pulire e decalcificare macchina Nespresso® - Caffè dal Mondo