Riscaldatore di accumulo notturno: costi in vista


Il Nachtstromspeicherheizung ha per quanto riguarda i costi attuali risultanti non particolarmente buona reputazione. Tuttavia, i costi di acquisizione e di installazione sono molto bassi e le nuove apparecchiature funzionano in modo molto più economico. Con i vecchi dispositivi, c'è spesso ancora un potenziale di risparmio.

I fatti sulla notte di stoccaggio di energia elettrica di riscaldamento

L'idea di base del riscaldatore Nachtstrom è di caricare l'elettricità a basso costo durante la notte per riscaldarla durante il giorno. In tempi di bassi prezzi dell'elettricità, questo in realtà ha risparmiato alcuni costi, rendendo il riscaldatore di stoccaggio notturno un sostituto popolare per la vecchia stufa a carbone.

Nel frattempo, i prezzi dell'elettricità sono aumentati e i costi di gestione di un vecchio accumulo di calore con loro. Soprattutto, i vecchi elettrodomestici sovradimensionati in case poco isolate aumentano i costi di riscaldamento.

Un riscaldatore di archiviazione notturno all'avanguardia con tecnologia all'avanguardia, tuttavia, può essere installato a costi contenuti e funziona in modo relativamente efficace in una casa isolata termicamente. I nuovi dispositivi richiedono poca manutenzione e devono essere registrati presso il fornitore di elettricità, in particolare per la tariffa notturna.

Nei giorni invernali particolarmente freddi, alcuni fornitori di elettricità forniscono tempi di ricarica speciali durante il giorno - parla con il tuo fornitore di energia di questa opzione.

Riscaldatore di accumulo notturno: costi specifici

Un dispositivo obsoleto tecnico verrà sostituito da un nuovo dispositivo in un vecchio edificio appena isolato. In un anno normalmente temperato, i residenti pagano 110 euro per il riscaldamento - a 100 metri quadrati di superficie abitabile.

panoramica dei costiprezzo
1. Costi di acquisizione per i dispositivi2,500 EUR
2. Installazione700 EUR
3. costi dell'elettricitàcirca 1.100 EUR all'anno

Risparmiare sui costi

Un controllo automatico della carica aiuta a risparmiare energia. Se si aggiornano vecchi apparecchi con questo extra tecnico, i costi per il riscaldatore di archiviazione notturno diminuiranno.

Non chiudere mai la griglia di ventilazione del sistema di riscaldamento e ventilare regolarmente i locali riscaldati mediante ventilazione dell'aria: ciò riduce in modo specifico l'umidità. Chiunque arieggia più a lungo, raffredda le pareti e fa lavorare la stufa più duramente.

Le porte della stanza devono essere sempre chiuse, in modo che il calore rimanga nella stanza riscaldata. Se nessuno è in casa all'ora, 16 gradi sono sufficienti.

Consigli e suggerimenti

Pulire regolarmente il condotto dell'aria del riscaldatore di accumulo notturno!


Scheda Video: 5 VERITÀ SCOMODE sulle BATTERIE di accumulo per FOTOVOLTAICO - #03