Smaltisci la vecchia pittura murale in modo sicuro: è vero!

La pittura murale, anche se rotta, può essere tenuta ben chiusa per un po '. Ma a un certo punto è finita, quindi la vecchia vernice inizia a fuoriuscire, non ha un bell'aspetto o è solo in mezzo. L'unica domanda è: come possono essere smaltiti gli avanzi in modo sicuro e rispettoso dell'ambiente? Abbiamo fatto una ricerca approfondita!

La vernice secca è facile da smaltire

Se i tuoi residui di vernice sono materiali secchi, allora l'hai particolarmente facile: puoi facilmente smaltire briciole e grumi colorati nei rifiuti domestici. Anche i pennelli e i rulli ricoperti di vernice appartengono al cestino grigio.

Il vecchio secchio di vernice appartiene alla borsa gialla, se non vi è alcun colore liquido più contenuto. In questo caso può essere inclusa una piccola quantità di vernice secca, ma se il secchio è pieno di vernice asciutta, è necessario prima svuotarlo.

Per fare ciò, premere con decisione le pareti esterne del contenitore in modo che il colore solido si dissolva e quindi versare il contenuto nei rifiuti domestici. Eventuali residui possono essere rimossi con la spatola in acciaio. Ora il secchio di plastica è pronto per il riciclaggio!

Come smaltire la vernice per pareti liquide!

La pittura murale liquida, tuttavia, non appartiene né ai rifiuti domestici né al sacco giallo. Presso il centro di riciclaggio, chiedere le condizioni in cui è possibile consegnare i rifiuti lì. Un'alternativa è il cellulare inquinante, che ruota regolarmente nella maggior parte dei comuni.

Tuttavia, entrambe queste opzioni sono sempre a pagamento, quindi puoi sempre estrarre il tuo portafoglio, a meno che non opti per una soluzione completamente diversa e intelligente!

Pittura murale liquida a secco prima dello smaltimento

Poiché la vernice secca è un rifiuto domestico, ma la vernice liquida è un rifiuto pericoloso, sarebbe sicuramente una buona soluzione per asciugare semplicemente la vernice prima dello smaltimento. Questo può essere fatto in diversi modi:

  • I secchi di vernice con piccoli residui devono essere lasciati aperti; ma attenzione: non rischiare l'accumulo di solventi nell'aria!
  • Lasciare residui di pittura su vecchie strisce di carta da parati o altra carta da macero, lasciare asciugare e smaltire
  • Arricchire i residui di vernice più grandi nel secchio con forza con la sabbia e lasciare asciugare, sbriciolare e riempire nel contenitore dei rifiuti domestici

In alternativa: usa la vecchia pittura murale per dipingere

Se i tuoi residui di pittura murale sono ancora in buone condizioni e semplicemente non vuoi avere il grande secchio in giro, allora semplicemente riempi la vernice con dei barattoli avvitati: lo mantiene sano e salvo.

Presto potresti essere in grado di utilizzare i resti conservati per un progetto di pittura creativa o riparare con essa una superficie dipinta. Nel complesso, questo è il modo più ecologico di trattare la vecchia pittura murale, perché la vernice è completamente usata!

Consigli e trucchi

Se stai già accumulando una pittura a emulsione bianca in barattoli a vite, puoi acquistare gli stessi colori di tinta in diverse tonalità e dipingere un bel murale. Anche la porta del garage o lo schermo successivo possono essere progettati in modo economicamente vantaggioso!

Scheda Video: Infiltrazioni d'acqua su terrazzi e balconi? Ecco la soluzione Mapelastic