Un asciugamano bagnato sul ventilatore?

I fan sono un'alternativa economica all'aria condizionata in molti modi. In alcune giornate estive e, naturalmente, nelle sere d'estate, sembra essere così caldo che il ventilatore da solo promette a malapena di rinfrescarsi. Poi un "suggerimento segreto" viene spesso portato in conversazione - un asciugamano bagnato sul ventilatore.

Fan contro l'aria condizionata - che parla per il "fan"

Sebbene i sistemi di condizionamento dell'aria stiano diventando sempre più popolari, il ventilatore è e rimane l'alternativa più economica. I seguenti aspetti parlano per il tifoso:

  • minori costi di acquisizione
  • costi energetici molto bassi
  • facile da installare senza assistenza specialistica (eccezione per l'installazione elettrica fissa)
  • ugualmente redditizio nella manutenzione

Solo quest'ultimo punto offre significative differenze di costo. È possibile pulire rapidamente e rapidamente un ventilatore da soli e il tecnico dell'aria condizionata deve essere messo in servizio (osservare le norme di legge!).

Il principio funzionale del ventilatore utilizza il sudore sulla pelle

Anche se il principio di funzionamento è abbastanza comparabile con un condizionatore d'aria, ma solo molto più debole. Il condizionatore genera aria fredda. Il ventilatore, tuttavia, crea solo una parziale "illusione", ma continua a raffreddarsi. La nostra pelle è sempre umida. Soprattutto quando fa caldo, sudiamo ancora di più. La sudorazione avviene esattamente per la ragione, motivo per cui utilizziamo anche i fan. L'umidità sulla pelle si raffredda.

Effetto come l'aria condizionata - solo più debole, ma sentito più intenso

Questo principio può anche essere paragonato a un condizionatore d'aria. Prendi ad esempio un bicchiere pieno di liquido ghiacciato. L'aria calda dell'ambiente, che ora colpisce il vetro freddo, ha un'alta umidità, poiché l'aria calda può assorbire più acqua rispetto all'aria fredda. Ora l'aria si raffredda così tanto sul vetro freddo che deve emettere umidità. Questo è ora visibile come condensa.

Questa condensa è anche più fredda dell'aria ambiente, ed è per questo che può anche assorbire il calore che estrae dall'aria ambiente e dal vetro freddo stesso - diventa più fresco. Con lo stesso principio, il raffreddamento della pelle con l'umidità più fresca funziona. Per questo motivo ci riferiamo ad esso come ad una "illusione", in parte perché si ritiene che sia notevolmente più rinfrescante del raffreddamento effettivo.

Ventilatori con aria umida per un raffreddamento più sensibile

Ci sono infatti fan che si basano su questo principio e producono almeno una sensazione di raffreddamento più forte. Questi ventilatori sono inoltre dotati di ugelli per l'acqua spray. L'acqua viene finemente atomizzata con l'aria soffiata via dalla ventola. Colpisce la pelle delle persone di fronte ad essa, percepiscono l'acqua fredda, poiché priva il calore dell'aria ambientale come già descritto. L'effetto evidente è improvvisamente molto scomodo quando si spegne la ventola. Ora si sente caldo, letteralmente afoso.

L'asciugamano bagnato come un "semplice" getto d'acqua

Ecco perché gli esperti discutono sul fatto che un asciugamano bagnato sulla ventola aiuti davvero. Sebbene ci possa essere un effetto a breve termine, ma l'umidità nella stanza è piuttosto aumentata. Se ora la ventola è spenta, viene bruscamente percepita come umida. Inoltre, è rischioso con l'asciugamano bagnato e porta con sé una certa quantità di tempo.

Asciugamano Pro e bagnato contro la ventola

L'asciugamano non deve essere troppo bagnato. Piuttosto bagnato, senza gocciolare. Pertanto, l'evidente umidità viene rilasciata relativamente rapidamente, motivo per cui l'asciugamano deve essere nuovamente inumidito a intervalli regolari. Un altro svantaggio è che l'umidità è depositata su tutti gli oggetti nell'ambiente. Quindi anche su dispositivi sensibili come TV, computer, smartphone, ecc.

Consigli e trucchi

Se vuoi ancora provarlo con un asciugamano, non appoggiarlo direttamente sulla griglia protettiva. Invece, dovresti appenderlo a un metro di distanza da me. In teoria, è possibile collegare l'asciugamano dietro il ventilatore, ad esempio, nell'apertura della finestra aperta, da cui il ventilatore aspira l'aria. Ma questo rende anche il ventilatore stesso umido. Tuttavia, i fan di alta qualità dovrebbero essere in grado di sopportarlo. Dopotutto, i ventilatori nei tropici e subtropici con un'umidità fino al 97% sono tra i comuni ausili di raffreddamento.

Scheda Video: 12 Modi di Combattere Il Caldo Estivo Se Non Avete Il Condizionatore