Candeggina a base di ossigeno

In parole povere, un agente sbiancante a base di ossigeno non è aggressivo quanto la candeggina a base di cloro puro. In alcuni prodotti commerciali ci sono forme miste, ma in linea di principio esistono diverse sostanze chimiche e reazioni. L'agente sbiancante normalmente usato in polvere, come lo smacchiatore, è ecologicamente innocuo.

Reazione chimica concentrata

Quasi ogni detersivo contiene candeggina a base di ossigeno a basse dosi. Per rimuovere specificamente le macchie, è possibile utilizzare soluzioni più concentrate per il pretrattamento. Rappresentanti tipici e ben noti sono il sale macchiato e il bicarbonato di sodio.

In contrasto con lo sbiancamento con cloro con i suoi composti di cloruro liquido, l'agente sbiancante a base di ossigeno è un composto in polvere di carbonato di sodio o soda e perossido di idrogeno. A contatto con l'acqua, inizia la reazione chimica ossidante che costituisce il processo di sbiancamento. Dopo il processo di sbiancamento, rimane solo il carbonato di sodio innocuo per l'ambiente.

Tre modalità di azione

L'ossidazione delle candeggianti a base di ossigeno funziona meglio con i contaminanti organici. Le macchie di grasso difficilmente si dissolvono. Oltre all'effetto sbiancante, schiarente e purificante, l'ossidazione disinfetta il bucato o altre superfici pulite con esso.

L'efficacia si estende anche agli oggetti realizzati con materiali diversi come plastica e legno. Su superfici delicate e tessuti come seta e lana, la candeggina non deve essere utilizzata.

Come usare la candeggina a base di ossigeno

  • Candeggina ossigeno puro o
  • Macchia sale o
  • disinfettante detergente
  • spruzzare

1. Immergere il bucato

Mescolare in circa cinque litri d'acqua due cucchiai di candeggina all'ossigeno. Il tempo di immersione dipende dal tipo di tessuto e dal grado di sporco. Lo sporco medio, l'ingiallimento e l'ingrigimento possono essere risolti in circa un'ora. La soluzione di macchie ostinate può richiedere fino a 24 ore.

2. Lavare i vestiti

Se si desidera ottenere un effetto sbiancante e disinfettante generale, aggiungere circa il dieci percento di candeggina all'ossigeno al detersivo in polvere. Non mescolare la candeggina con detergente liquido senza prima controllare la reazione e l'effetto sul bucato.

3. Pulire le superfici

Spargere la polvere come zucchero a velo su una torta sottile e uniforme. Spruzzi l'acqua da una bomboletta spray e osserva la reazione. Non aumentare la dose, ma ripetere la procedura se il risultato non è soddisfacente.

Consigli e trucchi

Mescolare la candeggina dell'ossigeno con pochi o nessun altro mezzo, in quanto le interazioni possono influenzare l'efficienza.

Scheda Video: Sa8 smacchiante candeggiante